Il Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia dal 30 aprile al 4 maggio

Eurochocolate sostiene il festival e apre il proprio Chocostore di Piazza IV Novembre

28/03/2014

Il Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia  dal 30 aprile al 4 maggio

Roma, 28 marzo 2014. Oltre 200 eventi, 400 ospiti da tutto il mondo, l'importanza del lettore nell'era dell'open web e lo scoop di Edward Snowden che ha profondamente segnato il giornalismo dell'ultimo anno. Saranno questi alcuni dei temi proncipali della prossima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia presentata ieri a Roma, che si terrà dal 30 aprile al 4 maggio a ingresso libero. Dopo l'annuncio dello scorso ottobre di una chiusura del festival per mancanza di fondi adeguati, quella del 2014 è la prima edizione realizzata con il crowdfunding insieme agli sponsor, tra nuovi e storici della manifestazione, tra cui Enel, Tim, Amazon, Google, Telecom e Sky e la Commissione europea, sponsor ufficiale.

Il rapido cambiamento del giornalismo e l'allenamento costante che serve per stargli dietro hanno fatto scegliere lo slogan di quest'anno, ha spiegato la fondatrice Arianna Ciccone: "Stay fast, stay fit with #ijf14".

Il festival si è aperto oggi con un'anteprima a Roma all'Auditorium Parco della Musica, con un incontro "War on journalism. Lo scontro media e potere" con Ezio Mauro, direttore di "Repubblica" e Alan Rusbridger direttore di "The Guardian", moderato da Enrico Franceschini.

A Perugia ci saranno volontari provenienti da 25 paesi, 50 workshop gratuiti, saranno presentati case history, start-up e nuove realtà e tendenze editoriali come "Storyful" o il giornale online olandese "De Correspondent" e nei vari panel di discussione oltre al tema Snowden, privacy e giornalismo investigativo si parlerà anche di donne nei media e media indipendenti in Russia.

Inoltre, serate teatrali con Gian Antonio Stella e Don Ciotti, "Gazebo Live" con Zoro-Diego Bianchi e Makkox, "Racconti di mafia" con Lirio Abbate e Pif, presentazioni di libri, tra cui quelli di Paolo Mieli, Corrado Augias e Alan Friedman e l'incontro tra Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

 

Eurochocolate sostiene il festival internazionale del giornalismo
 

Eurochocolate conferma la sua presenza all’International Journalism Festival 2014 in qualità di event sponsor e firma un importante appuntamento del fitto calendario di iniziative proposte da IJF.

“Nei giorni in cui il Festival del Giornalismo rischiava di interrompere la sua avventura a Perugia – dichiara Eugenio Guarducci Presidente di Eurochocolate - ci eravamo impegnati nel dare un segnale concreto oltre che un appoggio morale agli organizzatori. Impegno oggi mantenuto e che già di per se rappresenta una curiosa notizia in quanto è la prima volta che nella stessa città un evento sostiene un altro evento”.

Advisor culturale e progettuale del cluster del cacao di Expo 2015, Eurochocolate richiamerà l’attenzione dei giornalisti italiani e internazionali presenti a Perugia sull’Esposizione Universale. Lo farà nella giornata del 1° Maggio, ovvero a 356 giorni dall’apertura di Expo con un incontro che, partendo dai territori, esplorerà le filiere agricole per arrivare ai cluster, con particolare attenzione a quello del cacao e del cioccolato.

“EXPO 2015 a 365 giorni dall’apertura Focus sui territori, filiere e cluster” è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà alle ore 19,00 nella Sala Raffaello dell’Hotel Brufani.

Speaker dell’evento, saranno Eugenio Guarducci, Presidente di Eurochocolate, Aldo Bonomi, Responsabile Rapporti Territori Padiglione Italia Expo 2015 e Mario Guidi, Presidente di Confagricoltura Italia.

Non solo, durante tutto il periodo di svolgimento dell’IJF, Eurochocolate inviterà tutti coloro che saranno presenti a Perugia a recarsi presso il proprio Chocostore di Piazza IV Novembre. Qui sarà possibile partecipare all’iniziativa Tweet&Sweet: chi lancerà un tweet utilizzando l’hashtag #eurochocolate e #ijf14 riceverà un goloso omaggio di cioccolato!

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner