Il Grande Viaggio Conad a Trapani

16/06/2016

 

 

 

 

 Il "GRANDE VIAGGIO CONAD"

 

fa tappa in Piazza Vittorio Emanuele a Trapani

 

A Trapani due giornate da trascorrere insieme a Conad all’insegna della comunità tra dialoghi, musica, cibo e sport.

Ricco il programma che coinvolgerà nel week end adulti e bambini

 

Il Grande Viaggio Conad 2016 entra in finale. Nel fine settimana, sabato 18 e domenica 19 giugno, la decima tappa di questo grande tour itinerante voluta da Conad per incontrare le persone a casa loro, per raccontare l’Italia dei mille comuni e dei mille campanili, l’Italia delle persone e delle comunità, sbarca in Sicilia, a Trapani in Piazza Vittorio Emanuele.

 

Un Grande Viaggio di dodici tappe dal Nord al Sud d'Italia (conclusione a Caserta il 3 luglio), che hanno come trait d’union la comunità, i valori dello stare assieme e la piazza, luogo simbolo dei saperi e dei sapori, in cui incontrarsi, dialogare e fare festa. In una società che sta cambiando profondamente a causa della crisi e che è attraversata da dinamiche sociali complesse, essere comunità oggi significa coltivare un’identità unica e irripetibile: ogni persona che vi appartiene si identifica con un determinato territorio, ma anche con le tradizioni, la solidarietà, la partecipazione. Oltre che con il cibo e i consumi. E ogni comunità di persone esprime valori, emozioni, opinioni e bisogni. Temi importanti per parlare dello sviluppo della Comunità che sono tratti dallo sport, dal benessere, dal welfare piuttosto che dall’alimentazione e dagli stili di vita o ancora dalla cultura, dall’arte, dalla musica ed infine anche dal lavoro, dalle tematiche di sviluppo dei giovani e del futuro.

 

Sabato e domenica, due giorni che animeranno Trapani con musica, conversazioni, giochi, sport, cibo e molto altro.

 

Sabato 18 giugno alle 19.00, dopo il saluto di benvenuto da parte di Conad ed Istituzioni locali, Conad per la comunità: impegno e testimonianze per il territorio portate avanti da Conad, da Conad Sicilia e dai soci che operano in ambito locale a stretto contatto con la città ed i cittadini. A seguire, un’apertura musicale dei Solisti del Sesto Armonico, diretti dal maestro Peppe Vessicchio, inizierà ad animare la piazza.

Come ti comunico l’Italia sarà il tema del dibattito che vedrà dialogare Francesco Pugliese, amministratore delegato Conad e Carlo Freccero con le testimonianze di Andrea Saluti e Irene Sapienza.

La musica e le note dei Buscaja con “Fred Forever” concluderanno la serata.

 

Due gli appuntamenti che viaggeranno paralleli nella mattinata di domenica 19 giugno.

In piazza, dalle 10.00, spazio allo sport e al divertimento, il tutto all’insegna del benessere e della sana pratica sportiva, con il coinvolgimento di associazioni sportive locali, squadre e singoli atleti. La gestione delle attività è stata curata da UISP Trapani in collaborazione con US Acli e UISP che hanno realizzato il progetto nazionale. In piazza lo sport è all’insegna della sicurezza per tutti: Ecopneus mette a disposizione del Grande Viaggio delle pavimentazioni sportive ad hoc (campo da calcetto e pavimentazione sportiva antitrauma) realizzate dalle aziende Promix, Ecoplus e Italgreen utilizzando gomma riciclata proveniente dai pneumatici fuori uso.

 

Alle 11.00 l’appuntamento è Con Conad c’è Musica in città! dove I Solisti del Sesto Armonico e il maestro Peppe Vessicchio suoneranno per gli ospiti dei centri anziani presso la Sala Consiliare del Comune di Trapani (Piazza Vittorio Veneto – Trapani).

 

Le attività ricreative continueranno nel pomeriggio. A partire dalle 16.00, la scuola di cucina, curata dalla Compagnia degli Chef, vedrà impegnati mamme e bambini con merenda in piazza.

 

Domenica sera alle 19.30, dopo l’apertura musicale dei Solisti del Sesto Armonico, accompagnati dal maestro Peppe Vessicchio, Europa, Italia, Mediterraneo. Comunicare i cambiamenti sarà il tema del talk su cui si confronteranno Maurizio Caprara, Donatella Campus e Riccardo Venturi. A seguire alle 20.15 Gnocchi al peperoncino: dialoghi semiseri sullo sport dove, il comico e conduttore televisivo Gene Gnocchi, in un talk tra il serio e il faceto, dialogherà con Gianni Di Marzio, Marco Patucchi, Pierluigi Bernabò, Enzo Bonasera, Ornella Fulco e Pietro Basciano. A seguire I Solisti del Sesto Armonico diretti dal maestro Peppe Vessicchio animeranno la piazza con note musicali degli anni ‘80-‘90 e non solo.

 

In serata, sia nella giornata di sabato che in quella di domenica, in concomitanza con quanto accadrà sul palco del truck, street food con degustazione gratuita a base di prodotti Sapori&Dintorni Conad preparata dalla Compagnia degli Chef.

 

 

Filetti di Alici di Sicilia di Davide Oltolini (da Saporie.com)

 

In Sicilia i Filetti di Alici sono conosciuti anche come masculine, che in dialetto significa scaltre, quasi a sottolineare la loro astuzia e rapidità di azione. La loro lavorazione deve avvenire il giorno stesso della pesca, dopo la quale vengono poste sotto sale e depositate in barile dove avviene la maturazione.

I filetti di alici di Sicilia, grazie alla loro particolare lavorazione, mantengono inalterata tutta la loro freschezza.

(da Saporie.com per saperne di più....)

°°°°°°°
 

Con Cous Cous con pesto di finocchietto, alici e capperi

 

lo chef Stefano De Gregorio ci porta in Sicilia. QUI

 


Trapani: tra Marsala e i vini di Pantelleria di Elena Caccia

(QUI da Saporie.com)

 

Il Grande Viaggio in Sicilia

Conad cresce insieme alla comunità e al territorio

 

Conad arriva in piazza con la propria comunità di riferimento, per ascoltare e cogliere i segnali di cambiamento, con l’impegno a fare impresa e rafforzare la coesione sociale

per migliorare la qualità della vita delle persone

 

Il 18 e il 19 giugno l’edizione 2016 del Grande Viaggio di Conad sbarca a Trapani in Piazza Vittorio Emanuele, nel cuore di una delle aree di maggiore interesse, non solo commerciale, per la catena della grande distribuzione e per Conad Sicilia, una delle sette cooperative associata al consorzio nazionale Conad e che, nello specifico, opera nell’isola.

 

Il tema del Grande Viaggio 2016 è la comunità, scelto per rappresentare la vicinanza di Conad ai territori e alle persone, una vicinanza fisica visto che gli eventi del Grande Viaggio si terranno nelle piazze principali delle città interessate dall’iniziativa, quelle dove vivono le persone e dove si formano le comunità.

 

210 i soci imprenditori di Conad Sicilia, la nuova arrivata nel sistema, costituita a marzo del 2016 a seguito della fusione delle due storiche cooperative siciliane, presenti sul territorio da oltre 40 anni: Conad Sicilia e Sicilconad.

 

La nuova cooperativa con un fatturato stimato di 800 milioni di euro è leader di mercato nell’isola. Una rete commerciale di 386 punti di vendita, con 3.236 occupati e una quota di mercato che si rafforza attestandosi al 15,22 %. A Trapani e provincia la cooperativa è attiva con 58 punti vendita. 38 i soci imprenditori che sul territorio danno lavoro a 479 persone e che, nel 2015, hanno sviluppato un fatturato di 141,860 milioni di euro.

A Trapani e nell’intera provincia risiedono comunità che hanno radici forti, dinamiche, capaci di costruire futuro a partire dalle eccellenze del territorio; comunità coese che guardano al mondo, e che possono rappresentare un esempio positivo per l’intero Paese.

 

Il Grande Viaggio è dunque un modo per cogliere i segnali profondi che si muovono sottotraccia nelle comunità. La capacità di trasformarsi e innovare è vitale per una catena della grande distribuzione che per mantenere la leadership ha bisogno di essere in linea con quello che sono e quello che saranno le comunità dei mille “campanili” Italiani.

Per essere vicini alle persone, cogliere le loro esigenze e le tendenze emergenti, bisogna essere parte della comunità.

Per Conad appartenere alla propria comunità di riferimento vuol dire giocare un ruolo attivo, coinvolgere fornitori locali, guardare al futuro senza dimenticare le tradizioni e tenere conto della crescente richiesta di “autenticità” nelle esperienze di consumo, aiutare piccole realtà locali a crescere, sostenere gruppi sportivi o di volontariato che fanno il bene della comunità o iniziative culturali. Conad è impegnato nel sostegno a ciò che migliora il territorio, rendendolo più forte e attrattivo, rafforza la comunità e fa vivere meglio le persone.

 

Non ci piace raccontarci solo con i dati economici e non siamo una catena di market in cui si vendono prodotti indistinti senza legami con la realtà nella quale operiamo - afferma Salvatore Abbate, Presidente di Conad Sicilia - I nostri banchi e i nostri scaffali sono vetrine di ciò che di meglio offre il territorio e i Conad della zona ne sono la dimostrazione, con la valorizzazione del patrimonio enogastronomico locale”.

 

Il Grande Viaggio di Conad è la dimostrazione che si può fare buona economia partendo dai bisogni della comunità” dichiara Natale Lia, Direttore generale di Conad Sicilia. “In questi due giorni di ascolto e confronto, vogliamo rinnovare una sorta di patto non scritto con la nostra comunità: l’interesse di Conad coincide con quello della comunità e Conad cresce se a crescere è l’intero territorio, per questo la nostra attività economica non sarà mai in contrasto con

 

gli interessi della comunità di cui siamo parte e per questo continueremo a valorizzare i produttori locali e tutta quella vasta rete di piccole e medie imprese che hanno in Conad un alleato, non solo un partner commerciale”.

Trapani è l’unica tappa siciliana disponibile, sulle dodici programmate in tutta Italia e ospiterà un fine settimana ricco di appuntamenti che coinvolgeranno adulti e bambini in una grande festa di comunità, animata da dibattiti sui temi di attualità e cultura, accompagnata dalla musica dei Solisti del Sesto Armonico, diretti dal maestro Vessicchio - dichiara Giovanni Anania, Direttore Marketing e Rete di Conad Sicilia - inoltre degustazioni e manifestazioni sportive arricchiranno il programma di quello che sarà un evento unico e senza eguali su tutto il territorio siciliano”.

 

Il sostegno del Comune di Trapani all’iniziativa della Conad sul territorio ho ritenuto essere un atto, oltre che opportuno, dovuto alla cittadinanza che potrà usufruire di momenti di alto valore sociale, culturale ed economico per iniziativa di un attore commerciale affermatosi sul territorio nazionale e che ha contribuito allo sviluppo occupazionale e, quindi, economico dei singoli territori. Ringrazio l’Azienda Conad per il già apprezzato e collaudato sostegno offerto alla nostra squadra di Pallacanestro e per altre iniziative che vorrà promuovere sul nostro territorio al fine di migliorare le condizioni complessive della popolazione locale” , dichiara Vito Damiano, Sindaco di Trapani.

 

Sono 261 i fornitori locali con cui la cooperativa ha sottoscritto accordi di fornitura per un valore complessivo di 92 milioni di euro, contribuendo a sostenere e valorizzare le produzioni di tanti piccoli e medi produttori locali. Nello specifico i fornitori di Trapani e provincia sono 41, con i quali il gruppo ha sottoscritto accordi per un totale di 20,1 milioni di euro.

L’attenzione di Conad Sicilia al territorio si esprime attraverso il lavoro dei soci che quotidianamente sono impegnati a restituire alle comunità ciò che esse accordano loro in termini di fiducia. Un impegno portato avanti con il sostegno ad iniziative culturali, sportive e di solidarietà. Nel 2015 l’impegno del gruppo in questo ambito nella provincia di Trapani è stato complessivamente di 100 mila euro.

 

Diverse le iniziative di partnership realizzate in ambito sportivo tra cui la sponsorizzazione della Pallacanestro Trapani, del Torneo Internazionale Conad Cup-Costa Gaia ed il sostegno alla Scuola Calcio Adelkam. Non mancano collaborazioni con eventi enogastronomici volti alla valorizzazione delle eccellenze locali come il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo, di cui Conad Sicilia è main sponsor, e il Blue Sea Land di Marzara del Vallo, expo dei Distretti Agroalimentari del Mediterraneo, dell'Africa e del Medioriente Allargato.

In ambito culturale Conad sostiene progetti sociali e culturali volti a sviluppare risorse ed eventi formativi per la crescita e la salvaguardia del patrimonio artistico e culturale del territorio come è stato il sostegno al 40° Anniversario del Piccolo Teatro di Alcamo e al Festival Internazionale dei Cantanti Lirici di Alcamo.

 

Sito http://ilgrandeviaggio.conad.it/

 

  

 

a

 

 

 

Ai sensi della Legge 675/1996, in relazione al D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, è possibile rimuovere l'indirizzo dalla nostra mailing list cliccando sul link in fondo a questa mail. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner