Il Movimento Turismo del Vino Puglia al Vinitaly 2016

Lunedì la premiazione del premio giornalistico “Puglia Press Tour”

07/04/2016

Il Movimento Turismo del Vino Puglia al Vinitaly 2016
Verona aprile 2016. Da 15 anni il Movimento Turismo del Vino Puglia è protagonista al Vinitaly, la più importante e storica fiera del vino italiano nel mondo che si svolgerà a Verona dal 10 al 13 aprile prossimi.

All’interno del padiglione dedicato alla Regione Puglia, ancora una volta il Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia, che oggi raggruppa ben 70 aziende pugliesi di cui 45 presenti al Vinitaly, svolgerà attività di informazione, promozione e divulgazione dei vini di Puglia.

Il Vinitaly, che quest’anno festeggia i 50 anni, attrae da sempre buyer e giornalisti, oltre che enoappassionati, da tutto il mondo. – dichiara il Presidente Sebastiano de Corato - Si tratta pertanto di un fondamentale volano per la visibilità dei vini pugliesi sia agli addetti ai lavori che al grande pubblico e il MTVPuglia sarà ancora una volta protagonista, con la consueta professionalità e passione, a fianco dei produttori pugliesi”.

Una delle attività previste in collaborazione con la Regione Puglia e Unioncamere, all'interno del Padiglione 11, è “Anteprima Degustazioni”. L'iniziativa permetterà ai produttori presenti di incontrare 21 autorevoli referenti delle più importanti riviste, guide e concorsi enologici di calibro nazionale e internazionale, ai quali presentare in anteprima le novità e le nuove annate in previsione delle degustazioni ufficiali che si terranno nei mesi a venire. Per favorire l'attività social un apposito hashtag #pugliaanteprimadegustazioni.

Il padiglione della Puglia avrà come consueti ospiti gruppi di buyers provenienti da Canada, Gran Bretagna e Germania e il Movimento Turismo del Vino Puglia accoglierà le delegazioni per raccontare i vitigni e le denominazioni più rinomate e presentare itinerari enoturistici prima degli incontri commerciali con gli espositori.

Lunedì 11 aprile alle ore 13.30 il clou della manifestazione: la cerimonia di premiazione del Premio giornalistico “Puglia Press tour Nero di Troia 2015" quest’anno dedicato ai vini della Daunia. Nello spazio Enoteca sarà organizzata la consegna degli ambiti premi a Bruno Gambacorta (Rai Tg2 Eat Parade, per la categoria “TV e Radio”, Giulia Nekorkina (Scattidigusto.it), per la categoria “Web” e Francesco D'Agostino e Antonio Pellegrino (Cucina e Vini), per la categoria “Carta stampata”, con la partecipazione dell'assessore regionale alle Politiche Agricole, Leonardo Di Gioia.

Nello spazio istituzionale della Regione Puglia, insieme agli altri “attori” del mondo del vino pugliese (AIS Puglia, Fondazione Italiana Sommelier Puglia, Donne del Vino Puglia, Masserie Didattiche, etc.), il Movimento Turismo del Vino Puglia promuoverà al pubblico di enoappassionati l'offerta enoturistica del territorio, attraverso la presentazione di itinerari enogastronomici e Cantine Aperte, da 24 anni la festa più famosa delle aziende vitivinicole italiane, socie del Movimento Turismo del Vino, in programma domenica 29 maggio 2016.

Infine domenica 10 aprile, dalle ore 14, nel Padiglione 3- stand C8 e D8- del Movimento Turismo del Vino Italia, sarà la Puglia a presentare il progetto “Puglia Top Wine Destination”, che consentirà di scoprire le proposte enoturistiche della regione.

LE CANTINE SOCIE PARTECIPANTI:
PADIGLIONE 11: Alberto Longo - Lucera (Fg), Amastuola - Massafra (Ta), Apollonio - Monteroni di Lecce (Le), Bonsegna - Nardò (Le), Botromagno - Gravina in Puglia (Ba), Cantele - Guagnano (Le), Cantine San Giorgio | Tinazzi - San Giorgio Ionico (Ta), Cantore di Castelforte - Manduria (Ta), Cardone - Locorotondo (Ba), Castel di Salve - Depressa di Tricase (Le), Castello Monaci | GIV - Salice Salentino (Le), Cefalicchio | Feudi di San Gregorio  - Canosa di Puglia (Bt), Cupertinum - Copertino (Le), D'Alfonso del Sordo - San Severo (Fg), De Falco - Novoli (Le), Duca Carlo Guarini - Scorrano (Le), Due Palme - Cellino San Marco (Br), Feudi di Guagnano - Guagnano (Le), Grifo - Ruvo di Puglia (Ba), Hiso Telaray - Mesagne (Br), L'Antica Cantina - San Severo (Fg), Le Vigne di Sammarco - Cellino San Marco (Br), Masseria San Magno - Corato (Ba), Menhir - Minervino di Lecce (Le), Mocavero - Arnesano (Le), Mottura - Tuglie (Le), Palamà - Cutrofiano (Le), Paolo Leo - San Donaci (Br), Petrelli - Carmiano (Le), Pietraventosa - Gioia del Colle (Ba), Produttori Vini Manduria - Manduria (Ta), Rivera - Andria, Santa Lucia - Corato (Ba), Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli - Andria, Taurino Cosimo - Guagnano (Le), Teanum - San Severo (Fg), Tenute Emèra - Lizzano (Ta), Tor de' Falchi - Minervino Murge (Bt), Torrevento - Corato (Ba), Trullo di Pezza - Torricella (Ta), Varvaglione - Leporano (Ta), Vetrère - Taranto, Villa Schinosa - Trani

FUORI PADIGLIONE: Cantine Le Grotte - Apricena (Fg), Valentina Passalacqua - Apricena (Fg), Coppi - Turi (Ba), Felline - Manduria (Ta), Antica Masseria Jorche - Torricella (Ta), Masseria Surani Tommasi Family Estates - Manduria (Ta), Tormaresca | Antinori - Minervino Murge (Bt), Masseria Altemura | Zonin - Torre Santa Susanna (Br), Leone de Castris - Salice Salentino (Le), Ognissole | Feudi di San Gregorio - Sava (Ta).
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner