Il pasticcere Rocco Tribuzio ha concluso il Vietnam Cocoa Tour

Il concorso è stato organizzato da PURATOS e promosso a SIGEP

10/05/2016

Il pasticcere Rocco Tribuzio ha concluso il  Vietnam Cocoa Tour
Rimini, 10 maggio 2016 - Si è conclusa con successo l’esperienza di Rocco Tribuzio, giovane pasticcere pugliese, che all’ultima edizione di SIGEP si era aggiudicato l’ambito Vietnam Cocoa Tour, una straordinaria avventura in Vietnam per esplorare le piantagioni di cacao da cui ha origine Vietnam 73, il monorigine fondente protagonista del concorso ‘The Ultimate Chococake Award’ svoltosi appunto al Salone internazionale di Rimini Fiera.
 
L'idea di coniugare un premio ad un’esperienza sul campo, ma anche a valori di sostenibilità ambientale, nonché di ricerca creativa su nuove ricette, è nata da una condivisone totale tra SIGEP e PURATOS che insieme hanno condotto il progetto.
 
Fra i dieci finalisti di SIGEP, impegnati a creare una Torta Vietnam (al cioccolato a base di Belcolade  Origins Vietnam 73, prodotto con pregiate fave di cacao provenienti dal delta del Mekong), Tribuzio si impose grazie al giudizio di star della pasticceria quali Roberto Rinaldini, Davide Malizia, Antonio Daloiso, Sebastiano Caridi, Alfonso Pepe e Boris Willo, capitanati dal Maestro Gino Fabbri.
 
In Vietnam, PURATOS ha realizzato anche il Cocoa Demonstration Center per fornire lezioni teoriche e pratiche ai contadini, e un Centro di raccolta per l’acquisto, la fermentazione e l’essiccazione del cacao. Due realtà che rappresentano i pilastri del programma di sostenibilità Cacao-Trace per una produzione sostenibile e con il coinvolgimento degli operatori locali.
 
I giudici Roberto Rinaldini, Davide Malizia, Sebastiano Caridi, Antonio Daloiso, Alfonso Pepe e Boris Willo hanno accompagnato Rocco Tribuzio ed ora si dedicheranno alla creazione di originali ricette che sposino il gusto di Vietnam 73 con i prodotti tipici del Paese Orientale: dal riso alla soia, dallo zenzero al calamansi.
 
Da sinistra: Boris  Willo, Antonio Daloiso, Roberto Rinaldini, Rocco Tribuzio (vincitore concorso),
Sebastiano Caridi, Alfonso Pepe e Davide Malizia
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner