Il Premio all’eccellenza nel giornalismo: Food Sustainability Media Award

16/01/2018

Le iscrizioni chiuderanno il 31 maggio 2018. Quest'anno il Food Sustainability Media Award sarà suddiviso in due categorie: giornalismo scritto e multimediale, per i quali saranno accettati progetti video, animazioni, audio e fotografia
Il Food Sustainability Media Award, ideato da Fondazione Thomson Reuters con Fondazione BCFN apre oggi le iscrizioni!

Il contest, arrivato alla sua seconda edizione, invita giornalisti, blogger, video-maker e fotografi freelance a presentare lavori pubblicati o inediti che evidenzino temi legati alla sicurezza alimentare, sostenibilità, agricoltura e nutrizione. In particolare il premio vuole far luce e trovare soluzioni ai tre grandi paradossi che interessano il nostro attuale sistema alimentare globale:

Morire per fame o per obesità? per ogni persona denutrita ci sono ora due persone obese o sovrappeso nel mondo;

Nutrire le persone, gli animali o le auto? un terzo delle colture cerealicole viene utilizzato per produrre mangimi o biocarburanti nonostante la fame e la malnutrizione;

Sprecare cibo o nutrire chi ha fame? ogni anno vengono sprecati 1,3 miliardi di tonnellate di cibo commestibile, quattro volte la quantità necessaria per sfamare gli 815 milioni di persone denutrite in tutto il mondo.

Quest'anno il Food Sustainability Media Award sarà suddiviso in due categorie: giornalismo scritto e multimediale, per i quali saranno accettati progetti video, animazioni, audio e fotografia.
Un lavoro pubblicato e uno inedito saranno premiati per ciascuna categoria. Inoltre, tutti i progetti finalisti parteciperanno al Best on the Web Award: decretato dagli utenti online.
Per avere maggiori informazioni sui premi e per iscriverti al contest visita il sito www.goodfoodmediaaward.com.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner