Il quotidiano "il Centro": le dolci delizie abruzzesi a Milano

Le sfogliatelle e i tarallucci a Milano grazie a Franco Loreto e Ugo Massa

08/10/2014

Il quotidiano "il Centro": le dolci delizie abruzzesi a Milano
Dal Centro dell' 8 ottobre 2014:

La folla delle grandi occasioni ha fatto da cornice lo scorso venerdì nel lussuoso Enterprise hotel di Corso Sempione a Milano ad una speciale serata dedicata al Gran finale de “La Cucina Italiana nel Mondo verso l'Expo 2015”.

Un evento dedicato alle premiazioni degli chef e delle food blogger della rete Bloggalline, che hanno partecipato al contest promosso da INformaCIBO, giornale web diretto dall'abruzzese Donato Troiano, con il patrocinio dell'Expo 2015 e il sostegno del Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio Parmigiano Reggiano, Parma Alimentare, Fabbri ma che godeva del patrocinio anche del Comune di Villalfonsina.

Tra i protagonisti della serata, alla presenza di molti giornalisti, chef e gourmet, due paesi del chietino, Villalfonsina e Casalbordino, anzi c'è stato il debutto di alcune delizie d'eccellenza della tradizione abruzzese, la sfogliatella DeCo (di Villalfonsina) e il taralluccio (di Casalbordino), dolci tipici del territorio insieme alla pasta del Cav. Cocco, altro prodotto d'eccellenza abruzzese.

A portare a Milano migliaia di sfogliatelle e tarallucci sono stati Franco Loreto, talentuoso chef di Villalfonsina e patron del Ristorante Madonnina del Sorriso, e Ugo Massa, titolare di un frequentatissimo forno a due passi dal Santuario di Madonna dei Miracoli.
L'articolo apparso su il Centro, quotidiano d'Abruzzo

IL NOSTRO COMMENTO
Mentre ringraziamo la redazione del quotidiano Il Centro per questo articolo ricordiamo che, quest'estate, proprio dalle pagine del quotidiano abruzzese, Franco Loreto e Ugo Massa avevano lanciato la proposta di unire le forze per far conoscere su tutto il territorio nazionale questi due prodotti della tradizione, con lo sguardo rivolto all'Expo 2015.
Un originale rapporto di collaborazione (al bando quindi le sterili rivalità di paese!) tra realtà territoriali diverse che però condividono una strategia di sviluppo basata sui valori dell'identità territoriale e del "saper fare" e lo fa con molta concretezza, per usufruire dell’irripetibile opportunità rappresentata da Expo 2015.

Dopo l'articolo de "il Centro" abbiamo chiesto un commento a Franco Loreto che ci ha detto: "Io e Ugo siamo amici di due Comuni "a due passi", e abbiamo portato a Milano un vero e proprio biglietto da visita di Villalfonsina e Casalbordino del gusto, confezionando per questa speciale serata, un elegante e intrigante packaging che racchiude le creazioni dei sapori dolci della sfogliatella e taralluccio, vere icone dei nostri rispettivi territori. Non una semplice azione di propaganda quindi ma un atto di " condivisione" del nostro Abruzzo da continuare a far conoscere in tutta Italia. Vogliamo infatti che sempre più il nostro Abruzzo sia conosciuto per le sue eccellenze del territorio".

La serata milanese aveva proprio questo come obiettivo: quello di promuovere e sostenere le eccellenze del paniere agroalimentare delle varie regioni italiane ed è stata un’ottima occasione per mettere in campo sinergie positive per la valorizzazione di territori, prodotti ed estro italiano.
Franco Loreto, Ugo Massa con Laura e Donatella attorniati dalle bloggalline all'Enterprise Hotel


Donato Troiano con Valeria, Laura, Donatella e i dolci abruzzesi
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner