Il Salone "Marca", organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM, al via dal 13 al 14 gennaio

Anche Carrefour, Metro e Iper a Marca 2016: le insegne puntano sul Private Label

23/12/2015

Il Salone "Marca", organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM, al via dal 13 al 14 gennaio
Bologna 23 dicembre 2015. Importanti adesioni per “Marca 2016” che si apre a gennaio.
Anche Carrefour, Metro e Iper saranno presenti per la prima volta al grande Salone internazionale sui prodotti a marca del distributore, che si svolgerà nei giorni 13 e 14 gennaio 2016 a Bologna e organizzata da Bologna Fiere in collaborazione con ADM.

L’adesione di questi tre prestigiosi gruppi dimostra la vitalità del settore della Distribuzione Moderna Organizzata, che fonda una parte importante delle proprie strategie di sviluppo sui prodotti a marca propria. Saranno 21 perciò le grandi insegne presenti all’importante evento bolognese. Prevista anche la crescita della partecipazione delle aziende produttrici.

Adem Lab dell’Università di Parma stima che le imprese copacker attive in Italia siano circa 1.400, per la gran parte costituite da PMI: il 90% evidenzia, infatti, un fatturato inferiore ai 50 milioni di euro. I prodotti a marca del distributore attualmente raggiungono il 18,2% del mercato nazionale del largo consumo confezionato, in linea con i valori espressi lo scorso anno. Ma si prevede un nuovo slancio a partire proprio dal 2016. “Il 2015 si può definire un anno di transizione per gran parte delle Insegne della Distribuzione Moderna operanti in Italia per quanto attiene il prodotto a marchio”, ha commentato Guido Cristini, docente all’Università di Parma e coordinatore scientifico dell’Osservatorio sulla Marca del Distributore. “Infatti, dai dati raccolti dal nostro Osservatorio, si rileva come una parte dei distributori abbia proprio nel corso di quest’anno promosso delle nuove strategie di rilancio che verranno in larga misura implementate nel corso del 2016. Alla luce di questa situazione, è ragionevole attendersi un cambiamento di rotta per quanto riguarda la quota di mercato della MDD che, dopo due anni di sostanziale stasi, potrebbe riprendere lo sviluppo in linea con quanto avvenuto nel corso dell’ultimo decennio. Lo sviluppo della quota sarà trainata non solo dalla marca del distributore ‘standard’, ma ragionevolmente dai segmenti di MDD premium, con l’allargamento dell’assortimento sia nelle categorie già presidiate, che anche con l’entrata in nuovi segmenti di mercato – ad esempio i free from, il biologico e le linee per bambini – in grado di rispondere ai nuovi fabbisogni del consumatore finale”.

“Marca” è l’unica fiera italiana sui prodotti a marca del distributore ed è organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM. Il programma dell’edizione 2016 prevede workshop e convegni specialistici sui temi di maggiore attualità nel settore della Distribuzione Moderna Organizzata. Il Salone si conferma dunque un evento d’eccellenza in cui si incontrano e si confrontano, in un unico luogo fisico, il meglio del mondo produttivo e i leader del sistema distributivo italiano e internazionale.

Al momento, è confermata la presenza delle seguenti insegne: Auchan, Carrefour, Conad, Coop, Coralis, Consorzio Distribuzione, Crai, Despar, Dico, Iper, Italy Discount, Marr, Metro, Selex, Sigma, Simply, Sisa, Risparmio Casa, TuoDì, Unes, Vègè.
L’edizione 2015 aveva visto la presenza di 481 espositori e di quasi 7mila operatori professionali (dati certificati ISF CERT), mentre ben 564 erano stati gli incontri b2b con i buyer di grandi catene internazionali.

Ulteriori informazioni su www.marca.bolognafiere.it
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner