Il Tavolo PARMAforEXPO accoglie una delegazione EU-Africa composta da una ventina di aziende

Alla Camera di Commercio sono previste attività di business matching b2b

21/09/2015

Il Tavolo PARMAforEXPO accoglie una delegazione EU-Africa composta da una ventina di aziende
Parma, 21 settembre 2015 - Il Tavolo PARMAforEXPO ha ricevuto stamane la visita di una delegazione EU-Africa, in Italia per la quinta giornata organizzata dalla Direzione Generale per il Mercato Interno, l’Industria, l’Imprenditorialità e le PMI della Commissione Europea: l’obiettivo di questi incontri è quello di rafforzare il sistema delle PMI europee e favorirne l’internazionalizzazione.

A Parma sono arrivate una ventina di aziende, provenienti principalmente da Paesi dell’Africa Subsahariana, dalla Costa d’Avorio al Ghana, dal Malawi allo Zimbabwe, passando per il Senegal e il Congo.

La delegazione EU-Africa è stata accolta a Palazzo Soragna dai rappresentanti del Tavolo PARMAforEXPO: Cesare Azzali, Direttore di UPI - Unione Parmense degli Industriali e Presidente del Tavolo PARMAforEXPO; Stefano Sforza, Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università degli Studi di Parma.

La cornice dell’incontro con la delegazione EU-Africa è rappresentata da From Farm to Fork, co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna: si chiama così il progetto legato a EXPO promosso da UPI, in collaborazione con Unindustria Reggio Emilia, pensato per promuovere e valorizzare le eccellenze industriali del nostro territorio. Invitando a Parma, in collaborazione con la Commissione Europea, operatori business africani, il Tavolo PARMAforEXPO vuole facilitare l’accesso delle imprese parmensi a mercati in crescita e quindi destinati a diventare sempre più strategici. A confermarlo sono i numeri forniti dalla Commissione Europea: i Paesi dell’area ACP (Africa, Caraibi e Pacifico) rappresentano un mercato potenziale di 1,35 miliardi di persone, pari a un quinto circa della popolazione mondiale. Nel 2014 l’interscambio EU-ACP è stato pari a 176 miliardi di euro, con 90,9 miliardi di euro di import europeo dai Paesi ACP e 85,5 miliardi di euro di export.

Dopo il momento istituzionale in UPI, la giornata parmense della delegazione EU-Africa proseguirà in Camera di Commercio: alla presenza di imprese del nostro territorio, sono infatti previste attività di business matching b2b.

L'incontro della delegazione EU-Africa è stata accolta a Palazzo Soragna da Cesare Azzali,
Direttore di UPI - Unione Parmense degli Industriali e Presidente del Tavolo PARMAforEXPO
EXPO POINT by INformaCIBO Numero 24
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner