Il toscano Massimo Tortora è il "Miglior Sommelier del Soave"

06/09/2017

Il toscano Massimo Tortora è il "Miglior Sommelier del Soave"
Massimo Tortora (Ais Toscana), è il "Miglior Sommelier del Soave".

A decretarlo il Trofeo Miglior Sommelier del Soave, il concorso indetto da Ais Veneto tutto dedicato al bianco per eccellenza della regione durante Soave Versus, la manifestazione organizzata dal Consorzio di Tutela Vini Soave per la valorizzazione di questo vino e del territorio.

A Palazzo della Gran Guardia di Verona sono saliti sul podio, dopo selezione e prove scritte, anche altri due finalisti, inseguitori al titolo: Davide D'Alterio (AIS Toscana) attuale detentore del titolo di Miglior Sommelier della Toscana e, al terzo posto, Sergio Garreffa (Ais Liguria).

"La terza edizione del trofeo
- commenta Marco Aldegheri, presidente di AIS Veneto, - è stata per noi un grande successo. Il concorso è stato pensato per stimolare i giovani sommelier delle delegazioni AIS di tutte le regioni italiane a mettere alla prova le proprie competenze e capacità nella valorizzazione di un vino che è particolarmente caro al nostro territorio e alla nostra tradizione. Oltre ai miei complimenti al vincitore, sono molto lieto di riscontrare che questo concorso riscuote sempre maggiori consensi, con partecipanti che arrivano da tutte le regioni d'Italia. Segnali forti che rilancio alle altre grandi denominazioni venete, confidando che possano attivarsi con nuovi trofei per promuovere il vino della nostra Regione come merita"
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner