Inaugurata a Expo Milano la mostra "Fab Food. La fabbrica del gusto italiano"

Il modello agroalimentare italiano è unico

09/06/2015

Inaugurata a Expo Milano la mostra "Fab Food. La fabbrica del gusto italiano"
Milano Expo 2015. La mostra “Fab Food. La fabbrica del gusto italiano” è stata inaugurata all’interno del Padiglione Italia a Expo Milano 2015.

L’iniziativa è stata promossa da Confindustria (presentata il marzo scorso vedi INformaCIBO), con il coinvolgimento del Ministero della Salute e di dieci federazioni e associazioni partner, tra le quali Federchimica e Federalimentare.

Al taglio del nastro hanno partecipato Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria e Ambassador di Expo Milano 2015, Federica Guidi, Ministro dello Sviluppo Economico, Diana Bracco, commissario generale per il Padiglione Italia, Cesare Puccioni, presidente di Federchimica e Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare.

Il modello agroalimentare italiano è unico
Il presidente Squinzi ha definito la mostra come “un’esperienza unica nel suo genere, che offre risposte innovative e efficaci a una delle sfide cardine per il nostro pianeta”.
Tra i partner presenti, il presidente Scordamaglia si è soffermato sull’unicità del modello agroalimentare italiano e ha sottolineato come “la mostra sia la sintesi del messaggio che l’industria italiana vuole dare a Expo Milano 2015, attraverso uno strumento didattico che spiega bene le questioni legate alla sicurezza alimentare”.

Giocare per scoprire come risolvere le sfide del pianeta
La mostra si articola in un percorso di dieci sale, studiato soprattutto per giovani, scuole e famiglie, che accoglierà i visitatori attraverso un’esperienza individuale e collettiva, interattiva, altamente emozionale. La mostra inizia con la Sala dei Piatti e il Juke Box dei Desideri, dove i visitatori possono giocare scegliendo il loro alimento preferito e ottenere un adesivo col piatto scelto da portare con sé e utilizzare alla fine del percorso di visita.

Al piano superiore il pubblico potrà acquisire maggiore consapevolezza sul cibo e sulla sua complessità, attraverso Obiettivo Sicurezza, che spiega le varie fasi della produzione alimentare, evidenziando possibili errori e correttivi che l’industria dovrebbe prendere. Nell'ultima sala Nutrire il Pianeta, la giostra invita il visitatore ad affrontare le problematiche e le possibili soluzioni legate al tema di Expo Milano 2015, sottolineando come all’aumentare della collaborazione tra gli individui le soluzioni per il pianeta siano più raggiungibili.

 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner