Convegno a Parma presso la SSICA sul sistema dei controlli per contrastare le frodi agroalimentari

19/11/2016

Convegno a Parma presso la SSICA sul sistema dei controlli per contrastare le frodi agroalimentari

FederBio e ACCREDIA partecipano al dibatttito sulle responsabilità degli operatori durante il sistema di controllo e le attività di contrasto alle frodi agroalimentari

L'appuntamento è per il 28 Novembre 2016 dalle 9.00 alle 17.30, presso la Sala Convegni della SSICA - Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari - via F. Tanara, 31 - Parma

Un incontro tecnico-giuridico a tutela del prodotto delle aziende e del consumatore nel quadro delle attività collegate al Comitato Tecnico-Consultivo Multidisciplinare, per lo studio e la revisione delle criticità per il miglioramento del “Nuovo Sistema Controlli”.

Nell’occasione, l’Autorità Garante della Concorrenza del Mercato (AntiTrust) con dirigenti e ispettori dell’ICQRF, insieme a veterinari del controllo ufficiale e Ufficiali della Guardia di Finanza illustreranno le criticità del sistema, unitamente alle attività operative, giudiziarie ed extra-processuali per il contrasto del fenomeno, tra le quali l’accertamento tributario, obbligatorio da parte della Guardia di Finanza, nel caso di accertamento del reato di “frode” da parte dei vari Organismi del Controllo Ufficiale.

Giuristi e rappresentanti di FederBio e di ACCREDIA affronteranno il problema delle metodiche analitiche di accertamento, oltre ai temi legati alle responsabilità degli operatori e al Diritto alla Difesaa tutela di aziende, operatori del controllo ufficiale e dell’autocontrollo.

 

Ulteriori informazioni:
IRVEA / Feder Quality
Via Verdi, 2 - C.C.I.A.A. - 43100 Parma (PR) - Italy
Tel. +39 05211841531 - Fax. +39 05211480029
E-mail: http:// info@federquality.org


Website: http://www.ssica.it - http://www.irvea.org - http://www.federquality.org

Convegno a Parma presso la SSICA sul sistema dei controlli per contrastare le frodi agroalimentari

Incontro a Parma alla SSICA: sistema dei controlli per contrastare le frodi agroalimentari

4 novembre 2016

L’aumento sistematico ed esponenziale dei casi di frode agroalimentare, unitamente al sempre più elevato livello di specializzazione nella perpetrazione di questi reati, impone un’attenta analisi di questo fenomeno che genera negative ripercussioni economiche e di credibilità sui diversi comparti delle varie filiere agroalimentari e dei prodotti di qualità regolamentata (DOP-IGP-DOC-DOCG-BIO).

Un fenomeno che evidenzia le carenze e le criticità operative di un sistema giuridico che allo stato attuale non permette e non garantisce un’efficace azione di contrasto, con responsabilità civili e penali attribuite NON solo a “…chi fabbrica, produce, detiene per il commercio o pone in commercio o distribuisce…”, ma anche agli Organismi di certificazione, ai laboratori di analisi chimica e sensoriale, agli Enti, agli operatori del Controllo Ufficiale, ai Consorzi e relativi operatori.
Convegno a Parma presso la SSICA sul sistema dei controlli per contrastare le frodi agroalimentari
Presso la SSICA di Parma (Via Faustino Tanara, 31, Telefono: 0521 7951) il 28 novembre, nel quadro delle attività collegate al Comitato Tecnico-Consultivo Multidisciplinare, per lo studio e la revisione delle criticità per il miglioramento del “Nuovo Sistema Controlli”, verranno dibattute tutte le problematiche legate e connesse al sistema delle Frodi Agroalimentari, per la tutela delle aziende, dei prodotti, degli operatori e dei consumatori.

Sono in corso le valutazioni delle candidature pervenute per far parte del Comitato Tecnico Consultivo Multidisciplinare che opererà presso la SSICA di Parma a partire dal Febbraio 2017.

Scarica il modulo di candidatura al Comitato Tecnico-Consultivo Multidisciplinare

Un evento ideato e organizzato da SSICA e IRVEA con il patrocinio di ACCREDIA e la partecipazione di DG Sante.

Ai partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione, valido anche per il riconoscimento di eventuali crediti formativi da parte dei vari Ordini Professionali.

Scarica il programma e il modulo di iscrizione
 
Ulteriori informazioni:
IRVEA / Feder Quality

Via Verdi, 2 - C.C.I.A.A. - 43100 Parma (PR) - Italy
Tel. +39 05211841531 - Fax. +39 05211480029 (da Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 13:00)
Mob. +39 347 49 13 924 – 346 541 9847
E-mail: segreteria@irvea.org | info@federquality.org
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner