Nasce “Wine Club and Food Academy” - Primo incontro a Parma sul tema: "Viticoltura parmense ed Export"

09/11/2016

Nasce “Wine Club and Food Academy” - Primo incontro a Parma sul tema: "Viticoltura parmense ed Export"

L' Accademia del vino e del buon Cibo nasce a Parma nel locale gourmand “Arte & Gusto” e parte con una serie di incontri dedicati al mondo del food and wine di qualità, proponendo una serie di appuntamenti, con accademici, giornalisti, produttori di vino, manager della ristorazione e della produzione alimentare.

Gli incontri si terranno dal novembre 2016 fino al mese di maggio 2017.

Il primo appuntamento è già stato fissato e si svolgerà Mercoledi 16 Novembre alle ore 18,00. 

Parteciperà il Prof. Mario Fregoni che terrà una relazione sul tema: La viticoltura di Parma può aspirare all'internazionalità?“

Interverranno: Albino Ganapini Presidente onorario di ALMA e il Sommelier Giorgio Rinaldi che dopo la discussione guiderà una degustazione di Malvasie del territorio.

Gli incontri si svolgeranno da Arte & Gusto, il locale del <Made in Italy con lo stile “in Parma” in primo piano> in via Emilia Est 87, Parma.

Nasce “Wine Club and Food Academy” - Primo incontro a Parma sul tema: &quot;Viticoltura parmense ed Export&quot;

Dopo il primo incontro del 16 novembre ecco alcuni relatori dei prossimi appuntamenti.

Il giornalista Daniele Cernilli presenterà la sua: Guida Essenziale ai Vini d'Italia 2017. 

Giampietro Comolli, esperto delle bollicine, parlerà sul tema: “Bubbles o Bullulae…Vini sono!” Botta e risposta con il giornalista della Gazzetta di Parma Sandro Piovani.

Il Prof. Andrea Fabbri, Presidente del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche e del Master “Cultura, Organizzazione e Marketing dell'Enogastronomia Territoriale" (COMET) presso l'Università di Parma interverrà sul tema: “L'olivo in Italia del Nord, una presenza dimenticata”.

Il produttore vitivinicolo, Francesco De Franco affronterà il tema: "CiròRevolution", la nuova generazione dei vini di Calabria. 

Seguiranno assaggi delle ditte protagoniste di questo nuovo risveglio della viticultura calabrese.

“Il vino e la grande distribuzione” è il tema che affronterà l'Amministratore delegato e direttore generale Conad, Francesco Pugliese che sarà intervistato anche sui temi di attualità dal giornalista della Gazzetta di Parma, Stefano Pileri

Arte & Gusto
via Emilia Est 87, Parma, “Città creativa per la gastronomia UNESCO”.

L'ingresso è gratuito


I sostenitori dell'iniziativa: Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Coppini Arte Olearia, Cantine Ceci, Fereoli Mario & Figlio, Riondo, Cantina Mori Colli Zugna, Lievito & Natura, Viticoltori Arquatesi, Amaro del Capo, Carra di Casatico, Birra Collesi, Illy Caffè, Mineral Birra, Tenute Quadra.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner