INformaCIBO da dieci anni al servizio del lettore

08/01/2013

INformaCIBO da dieci anni al servizio del lettore
Parma 8 gennaio 2013. In questo 2013 INformaCIBO festeggia il suo primo compleanno a due cifre.

INformaCIBO compie dieci anni, vissuti con passione. Con oltre 500 newsletter, più di 30.000 articoli e oltre 40mila fotografie. 

Dieci anni fa fummo tra i primi a portare sul web il magazine del Gusto per raccontare a 360° il mondo dell'agroalimentare e non solo.

La prima newsletter, che vedete qui sotto, era piccina piccina, ma già conteneva in nuce quello che poi, man mano, è diventato una dolce realtà: un giornale web palestra e veicolo di informazione.

Giorno per giorno, settimana dopo settimana, il nostro e vostro giornale, senza clamori, ma in maniera discreta e autorevole ha raccontato cosa si cela dietro l'insegna di un ristorante o quale manifestazione si svolge in Italia e all'estero.

Un racconto informativo sulle fiere e le manifestazioni, sulle aziende e sui prodotti che contribuiscono a far cresce l'economia del paese.

La prima Newsletter di INformaCIBO 13 febbraio 2003

 La prima Newsletter uscita il 13 febbraio 2003

INformaCIBO è, e continuerà a essere, una fonte di informazione credibile e onesta, uno strumento di lavoro indispensabile per il mondo dell'enogastronomia e del turismo.

Informazione tecnica e informazione di servizio: un binomio inscindibile per chi vuole aggiornarsi velocemente, dal professionista al semplice cittadino.

Nel 2013 raddoppiamo le nostre iniziative. Non ci sarà solo “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop” (la quarta edizione si svolgerà dal 23 al 28 luglio 2013) ma debutterà anche la Giornata Mondiale delle Cucine Regionali italiane nel segno dell'Expo 2015, CHE DURA TUTTO L’ANNO perché sarà estesa a tutti i mesi del 2013 ma avrà il suo clou il 23 luglio 2013.

In questo anno ci stiamo preparando a rinnovare INformaCIBO, per renderlo più ricco e moderno, più agile e visibile, puntando sempre più sui prodotti, sui temi dell'enogastronomia, dell'agroalimentare di qualità, del turismo e dei beni culturali (ivi compresi i paesaggi rurali).


Un grazie ai lettori e sostenitori

E mentre si apre per noi una stagione nuova vogliamo ringraziare chi è stato al nostro fianco dall'inizio della nostra avventura fino ad oggi. Innanzitutto i nostri lettori e poi i tanti bravi chef che hanno lavorato con noi per difendere e diffondere i migliori prodotti del made in Italy e, infine ringraziamo i   nostri maggiori partner, il Consorzio del Prosciutto di Parma, ilConsorzio del Parmigiano-Reggiano, l'azienda bolognese Fabbri 1905, Parma Alimentare, la Scuola di cucina, Alma, Cibus di Parma, la Fiera leader dell'alimentare, Academia Barilla, Sopexa, Fiere di Rimini, l'azienda agricola, Bonat della famiglia Bonati, e le tante aziende e realtà che contribuiscono a fare Grande il nostro Belpaese.

Seguiteci ancora perchè da parte nostra ce la metteremo ancora tutta!


Donato Troiano e la redazione


Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner