ISA (Istituto Sviluppo Agroalimentare S.p.A) entra nel Gruppo Fileni

La società del Ministero delle politiche agricole entra con un capitale di 10 milioni di euro

09/06/2015

ISA (Istituto Sviluppo Agroalimentare S.p.A) entra nel Gruppo Fileni
Milano 8 giugno 2015. In occasione della presentazione del bilancio sociale 2014 di Fileni, che ha fornito un quadro molto positivo per l'azienda, viene reso pubblico il recentissimo ingresso di ISA (Istituto Sviluppo Agroalimentare S.p.A) in Carnj Coop, la società cooperativa che si occupa della trasformazione dei prodotti ed è partecipata del Gruppo Fileni.

ISA, la società finanziaria con socio unico il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (MIPAAF), che promuove e sostiene progetti di sviluppo agroindustriale, il 30 maggio 2015 è entrata in Carnj Coop, sottoscrivendo azioni emesse dalla cooperativa, con un capitale di 10 milioni di euro, a fronte di un investimento a condizioni di mercato che ammonta complessivamente a 20 milioni di euro e che ha ricevuto il nulla osta della Commissione Europea.

Il capitale derivante dall'ingresso di ISA in Carnj Coop permetterà ora ulteriori investimenti volti all'ottimizzazione dei processi produttivi, alla realizzazione di un impianto a bio-gas e all'acquisto di una nuova linea di macellazione.

"L'ingresso di ISA in Carnj Coop dimostra l'attenzione ad un settore che genera valore economico ed occupazione e che sa rispondere alle esigenze dei consumatori grazie all'attenzione alla sostenibilità della filiera, alla sicurezza alimentare, al prodotto biologico -ha dichiarato il prof. Enrico Corali, amministratore unico di ISA SpA - stiamo lavorando per attivare un gioco di squadra a favore della filiera produttiva e della trasformazione certi che questa sia una un'imperdibile opportunità di crescita per il sistema agroalimentare italiano".

"Il sostegno di ISA conferma l'ottima salute, sia dal punto di vista economico che finanziario, del Gruppo Fileni - commenta il presidente, Giovanni Fileni -. Questo ci consentirà di proseguire con ancora più incisività negli importanti investimenti che da anni stiamo portando avanti per far crescere la qualità della nostra produzione e la sostenibilità della nostra presenza nel territorio".
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner