Il bio è trendy

04/11/2016

Il bio è trendy
di Chiara Iasiuolo


Un po’ di filosofia green non fa mai male. Quindi no alla chimica, sì all’ambiente: ecco a voi il Rosso di Montalcino 2011 dell’azienda agricola Le Ragnaie.

Siamo in Toscana, a Montalcino, ovviamente, terra nota soprattutto per via del Brunello, un fratello maggiore un po’ ingombrante. Ma questa DOC non vi lascerà indifferenti.
Sangiovese dalla testa ai piedi, è di un bel rosso rubino. Al naso presenta un bouquet complesso di aromi minerali e fruttati. Ha un gusto pieno che lascia una tostatura finale.
Corposo e intenso, ha un buon tannino, buona persistenza e una nota acidula che dona equilibrio al vino.
Con una manciata di euro meno (oggi si trova a circa 16€) il quadro sarebbe stato perfetto, ma cedo volentieri al fascino e all’impegno dell’agricoltura biologica.

Non solo vino però. Le Ragnaie è anche e soprattutto un agriturismo che promette una vacanza all’insegna della natura e del relax. E in effetti a giudicare dalle foto, sembra davvero un posto incantato: camere e appartamenti in stile country immersi nella campagna toscana.
Boschi, ulivi, vigneti e una fantastica piscina di acqua salata farà il resto. Visite in cantina e degustazioni sono le benvenute.
Basta prenotare.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner