La 7a Coppa del Mondo della Gelateria valorizza l'acqua pura e il latte in polvere

Una delle novità al Sigep – Rimini Fiera 23 – 25 gennaio 2016

10/11/2015

La 7a Coppa del Mondo della Gelateria valorizza l'acqua pura e il latte in polvere
Rimini, 10 novembre 2015 Tra le novità della 7a Coppa del Mondo della Gelateria (Sigep – Rimini Fiera 23 – 25 gennaio 2016) vi sarà l’utilizzo obbligatorio, da parte di tutte le squadre in gara, dell’acqua “minerale” nella preparazione dei sorbetti, mentre nelle preparazioni dei gelati un posto speciale sarà riservato al latte in polvere.
Tale decisione, presa dagli organizzatori, è stata adottata per valorizzare il ruolo di un utilizzo consapevole e informato di questi due ingredienti, le cui caratteristiche contribuiscono a determinare la qualità di un prodotto artigianale.

“Non stiamo scoprendo l’acqua calda. In ogni ricettario di gelateria, dal Settecento a oggi, troviamo raccomandazioni riguardanti la massima attenzione che il professionista dei mestieri del gusto deve porre alla qualità dell’acqua che utilizza. In particolare, per fare un ottimo sorbetto – spiega Giancarlo Timballo, presidente della Coppa del Mondo della Gelateria –, i cui ingredienti principali sono acqua, zuccheri e frutta, ci vuole un’ottima acqua. Più l’acqua è pura, più il sorbetto sarà di qualità. Per le sue caratteristiche organolettiche, l’acqua che utilizzeremo in questa edizione della Coppa del Mondo rappresenta un determinante valore aggiunto all’eccellenza dei sorbetti che saranno presentati da tutti i Team in gara. Inoltre, non dimentichiamo che stiamo affrontando una competizione internazionale, cui partecipano i cinque continenti e l’educazione all’uso in gelateria di un’ottima qualità dell’acqua è di fondamentale importanza”.

Per quanto riguarda il latte in polvere, continua Timballo, “un passaggio epocale in gelateria avvenne quando si arrivò alla determinazione di sommare latte in polvere al latte fresco nella preparazione del gelato per migliorare ii bilanciamento delle ricette; con l’aggiunta di percentuali variabili tra il 4 e 5% di latte in polvere su una media del 60% di fresco, infatti, si è potuto rendere più cremoso, morbido e spatolabile il gelato artigianale. Il nostro grande Maestro Luca Caviezel è stato tra i promotori della “rivoluzione bianca” in gelateria; infatti, in quella che noi consideriamo la “Bibbia” del gelato (Scienza e tecnologia del gelato artigianale, Chiriotti editori), Caviezel introduce come elemento qualificante delle nuove ricette proprio il latte in polvere. E’ ovvio che parliamo di latte in polvere di altissima qualità, esattamente come facciamo quando parliamo di latte fresco. Le proteine nobili contenute nei tipi di latte che utilizziamo nei nostri gelati ne qualificano l’eccellenza e il valore nutrizionale”.

A Sigep 2016, a fornire i professionisti di buona acqua minerale sarà l’azienda San Bernardo, mentre il latte in polvere a marchio “France Lait“sarà fornito da: Gori dr. Enzo Srl – Alimenti Primari, distributore esclusivo del marchio France Lait ed agente generale per l’Italia di Régilait, un’azienda attiva sul mercato internazionale del latte di conserva (in polvere, concentrato zuccherato e non zuccherato, in polvere per alimentazione infantile) da oltre 65 anni.

SPONSOR
Platinum sponsor: Comprital (ingredienti per gelato) e Valrhona (cioccolato), Electrolux (attrezzature).
Silver Sponsor: ACOMAG, Carpigiani, Cattabriga, Frigogelo, Telme (macchinari), Medac (coppette di carta), Ostificio Prealpino (coni).
Technical sponsor: Arborea (latte e panna), Ifi (vetrina), Ferimpex (frutta surgelata), France Lait (latte in polvere), Naturalia (zuccheri e dolcificanti naturali), Ravifruit (purea e frutta surgelata), Régilait (latte in polvere), San Bernardo (acqua minerale), Sara Creazioni (divise), Sculture di Ghiaccio (ghiaccio), Silikomart (stampi), Tekna (vetrine verticali).
Mystery sponsor: Alce Nero, Amarelli, Arborea, Borsci San Marzano, Condorelli, Le Delizie di Marchi, Manuel Caffè, Morello Austera, Ravifruit, Simone Gatto, Vicentini, Waffelman.
Supporter: Eridania (zucchero), Metalmobil (arredi area vip), Paperlynen (cappelli), Selmi (temperatrici).
Media Partner: Punto.It e Pasticceria Internazionale.

COLPO D’OCCHIO SU SIGEP 2016
Data: 23 - 27 gennaio 2016; Organizzazione: Rimini Fiera Spa; edizione: 37°; periodicità: annuale; qualifica: internazionale; ingresso: riservato agli operatori professionali; orari: 9,30 – 18.00, ultimo giorno 9,30 – 15,00 (15,00 – 17,00 solo con ticket online); direttore business unit: Patrizia Cecchi; project manager: Gabriella de Girolamo (gelateria), Giorgia Maioli (pasticceria, panificazione, caffè); info espositori: tel.0541/744521 fax 0541/744772; website: www.sigep.it
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner