La musica di Giuseppe Verdi porta Parma e le sue eccellenze nel mondo

L'evento musicale come opportunità di business e sviluppo commerciale per le imprese

22/05/2014

La musica di Giuseppe Verdi porta Parma e le sue eccellenze nel mondo

Parma 22 maggio 2014. E' stato presentato ieri mattina presso la Camera di Commercio di Parma l'evento itinerante, "Con Verdi nel mondo", che vedrà l'Orchestra dell'Opera Italiana impegnata in una serie di concerti in ogni parte del globo. 

Non un semplice tour musicale però, ma un progetto ambizioso che, partendo dalla musica e da prestigiosi appuntamenti concertistici, intende fare conoscere in tutto il mondo le eccellenze della città ducale nei più svariati settori, a cominciare dall'agroalimentare che vede Parma come capitale della food valley italiana.

Un progetto, ideato dalla società di consulenza Sinapse Group e dall'Orchestra I Solisti dell'Opera Italiana (OOI), che gode dell'appoggio di numerose istituzioni culturali, Consorzi di tutela, aziende e realtà di Parma e provincia.

All'incontro con la stampa, presieduto da Mara Pedrabissi, giornalista della Gazzetta di Parma, hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti (nella foto a destra), Giancarlo Menta (membro della Giunta Camerale), Giovanni Borri, presidente dell'Unione Parmense degli Industriali, Davide Battistini, amministratore unico di Sinapsi Group (nella foto sotto), Manlio Maggio, responsabile del progetto "Con Verdi nel mondo", Amedeo Trambajolo vice rappresentante permanente alle Nazioni Unite e presso le organizzazioni internazionali di Ginevra.

L'idea, ma è già pronto il calendario degli eventi internazionali, è quella di di portare Verdi, l'opera e la musica italiana in Istituti italiani di cultura, ambasciate, consolati, teatri e sala da concerto di tutto il pianeta, facendo conoscere anche le imprese e i prodotti di Parma: un modo per coniugare musica, didattica (sono coinvolti le orchestre giovanile e i conservatori) e sviluppo commerciale. Il tutto in nome del migliore made in Italy.

Un importante obiettivo del progetto di Sinapsi Group e OOI
Altro importante obiettivo del progetto di Sinapsi Group e di OOI è quello di offrire l’opportunità a quei giovani musicisti dei Paesi con cui verranno definiti i rapporti di collaborazione a cadenza annuale, di poter crescere ulteriormente dal punto di vista artistico, tornando a far parte di OOI in uno dei concerti inseriti nel Festival Sinfonico Internazionale ed Interculturale, che si terrà ogni anno a partire dal 2015.

Il progetto Con Verdi nel Mondo sposa l'Expo di Milano
La fortunata presenza dell’Expo in Italia, "rappresenta -informa una nota degli organizzatori- un’opportunità unica di lancio del Festival. La possibilità di ospitare una rappresentanza proveniente dai Paesi oggetto dei concerti, composta da musicisti delle Orchestre giovanili, può rappresentare una formidabile attrazione per rappresentanti istituzionali, amanti dell’Opera e della musica, rappresentanti di aziende interessati all’Italia, in visita alla grande manifestazione milanese".
Altri notevoli plus dell’iniziativa sono la vicinanza con la sede dell’Expo e la contemporaneità delle due manifestazioni.

Il progetto, che vede major partner l'Unione parmense degli industriali e la Camera di Commercio di Parma, ha il sostegno del Comune di Parma, dell' Università degli studi di Parma, Fiere di Parma, Ascom, Parma Incoming.

Tra i partner anche il Consorzio del Prosciutto di Parma, il Consorzio del Parmigiano Reggiano, Alma, Scuola di Cucina internazionale di cucina italiana di Colorno del Maestro Gualtiero Marchesi e il CIM, Chef italiani nel Mondo dello chef Marco Medaglia.

Media partner INformaCIBO.
 

Le aziende possono aderire al progetto "Con Verdi nel mondo" con sponsorizzazioni agli eventi ottenendo in cambio alcuni benefit e visibilità attraverso i media utilizzati per l'evento internazionale..

Il primo concerto si è già svolto in Germania e questi sono i prossimi appuntamenti già fissati in calendario:
Brazil 24 Jun 2014 San Paolo Sao Pedro Theatre
Brazil 26 Jun 2014 Rio de Janeiro Instituto Italiano de Cultura
UAE - Dubai Sept 2014 Dubai Villa dell'eleganza Italiana
Switzerland 09 Oct 2014 Geneve Unog - Palais des Nations
France 19 Oct 2014 Paris Hotel De Galliffet - l'Institut Culturel Italien
Sweden Oct 2014 Stockholm Italienska Kulturinstitutet "C.M. Lerici"
Denmark Oct 2014 Copenaghen Italian Embassy
Russia Oct 2014 Moscow Glinka National Museum Consortium of Musical Culture
Russia Oct 2014 St. Petersburg Consulate General of Italy
Kazakhstan Nov 2014 Almaty Italian Embassy
China Nov 2014 Singapore Italian Cultural Institute
China Nov 2014 Hong Kong Consulate General of Italy
China Nov 2014 Pechino Italian Embassy
U.S.A. 20 Nov 2014 Chicago Italian Culture Institute
U.S.A. 21 Nov 2014 New York City Italian Culture Institute
South Africa 30 Nov 2014 Pretoria Italian Embassy
Spain 2015 Bilbao Consulate General of Italy
Australia 2015 Melbourne Italian Embassy
Australia 2015 Sidney Consulate General of Italy
Japan 2015 Tokyo Auditorium "Umberto Agnelli" Italian Cultural Institute
Japan 2015 Osaka Consulate General of Italy
India 2015 Calcutta Consulate General of Italy

 


 
Il Tavolo dei relatori alla Camera di Commercio di Parma

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner