La Notte Rosa 2013 un omaggio a Federico Fellini

Tra gli eventi nei ristoranti anche Il Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano

04/06/2013

La Notte Rosa 2013 un omaggio a Federico Fellini

Milano 4 giugno 2013. A otto anni dalla sua creazione, l'evento de La Notte Rosa, si conferma come il vero Capodanno dell’Estate Italiana dai Lidi di Comacchio a Cattolica.

Un vero e proprio prodotto turistico che attira sulla Riviera, in un unico weekend, oltre 2 milioni di persone.

Una kermesse che si presenta sempre più ricca di eventi e manifestazioni, dagli stabilimenti balneari aperti fino all’alba alle piazze gremite, passando per musei, bar e ristoranti, negozi e discoteche, monumenti illuminati di rosa e altro ancora.


Il brindisi augurale durante la presentazione a Terrazza Martini a Milano

E per raccontare questa ottava questa mattina sono arrivati al 15mo piano di Terrazza Martini a Milano Liviana Zanetti, Presidente di Apt Servizi Emilia Romagna, Antonio Carasso, Coordinatore dell’Unione di Prodotto Costa, Fabio Galli, Assessore al Turismo della Provincia di Rimini, i Sindaci dei comuni della Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna, e Andreea Postolache,
 Senior Brand Manager Martini, per illustrare il ricco programma della Notte Rosa 2013.

Tra gli oltre 300 eventi della Notte Rosa anche quest'anno non poteva mancare il must dell'estate, tutto all’insegna della freschezza rendendo più dolce la Notte Rosa: parliamo de Il Gelato nel Piatto, l’iniziativa promossa dal nostro magazine INformaCIBO, che si svolgerà dal 24 al 29 luglio nei ristoranti di tutto il mondo e che avrà un palcoscenico speciale anche durante la Notte Rosa quando in molti locali della riviera romagnola, grazie alla collaborazione di Fipe Provincia di Rimini,  tanti ristoratori, anche stellati Michelin, prepareranno nei loro locali un Gelato d'Alta Gastronomia con i principali prodotti Dop a cominciare dal Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e altre eccellenze del made in Italy.

Le iniziative della Notte Rosa

Cosa accomuna il crepuscolare Gino Paoli, il minimalista MichaelNyman, l’eclettico Boosta dei Subsonica, i nostalgici del sound vintage MalikaAyane e GiulianoPalma& Orchestra, il vulcanico dj Benny Benassi, il leggiadro RaffaelePaganini, i magici Trilok Gurtu ed Enrico Rava, gli “evergreen” Pooh, AntonelloVenditti e Cugini di Campagna, il contemporaneo NiccolòFabi? Sono tutti artisti con l’anima.

E sono loro i protagonisti dell’ottava edizione della Notte Rosa, il Capodanno dell’estate italiana, che venerdì 5 luglio celebrerà proprio l’anima al suono di… Asa NIsi MAsa, parola che campeggia a grandi lettere sul manifesto ufficiale di quest’anno.

E’ la formula magica che i bambini protagonisti di “8 e ½” (celebre pellicola di Federico Fellini che proprio nel 2013 festeggia i cinquant’anni) pronunciano di notte per far muovere gli occhi di un ritratto e che, dietro all'alfabeto “serpentino” (alfabeto segreto che scompone le parole in sillabe e, dopo ogni sillaba, aggiunge laesse seguita dall’ultima vocale del gruppo), cela la parola Anima.

Anima intesa come il calore, l’autenticità e la grande simpatia e personalità dei romagnoli, l’innata vocazione all’ospitalità, al buon vivere e alla convivialità della Riviera, la suggestione e il fascino senza tempo dei suoi luoghi, la spontaneità e immediatezza della gente, la capacità di far convivere intrattenimento leggero e cultura “alta”. Anima come Federico Fellini, la piadina romagnola e il fritto di pesce, il bagnino playboy, la passione per “e’ mutor! (che qui è la moto), la esssce strascicata, il bagno in mare all’alba, Palmiro Cangini e Giuseppe Giacobazzi, il dialetto e le “arzdore” (per tradizione le reggitrici del focolare domestico), il ballo liscio e il rito del bombolone appena sfornato dopo la notte in discoteca, il Sangiovese e lo Squacquerone.

Dal tramonto di venerdì 5 a quello di domenica 7, la riviera da Comacchio a Cattolica sarà in festa, dando il meglio di sé con oltre 300 eventi tra concerti, feste in spiaggia, intrattenimento per bambini, enogastronomia, readings, spettacoli, dj set e tanto altro, con viali, piazze, monumenti, hotel, stabilimenti balneari “vestiti” di rosa. Stesso colore anche per gli oltre 2 milioni di ospiti che ogni anno si riversano in Riviera per questo evento, che per entrare il più possibile nello spirito della festa si trasformeranno in una gigantesca onda rosa pulsante, indossando migliaia di cappellini, t-shirt, sciarpe e occhiali rigorosamente “pink”. E se artisti e programma cambiano di anno in anno, un momento, il più atteso, resta sempre uguale: il grande spettacolo di fuochi d’artificio a mezzanotte del venerdì, con tutta la spiaggia illuminata a giorno dai bagliori colorati che “ricamano” il cielo a tinte vivaci. E per godere al meglio di questo indimenticabile fine settimana, gli operatori turistici hanno creato appositamente pacchetti soggiorno all’insegna della convenienza e dell’all inclusive per tutte le tasche e le esigenze.

Notte Rosa 2013: il programma

Da nord a sud, sulla Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna, in questa edizione della Notte Rosa sarà regina la musica melodica, ma non mancheranno “contaminazioni” da altri generi. Venerdì 5 a Lido delle Nazioni (Fe) saliranno sul palco in Piazza Italia Giuliano Palma & Orchestra accompagnati da uno mito della canzone italiana, Gino Paoli, mentre sabato 6 sarà il turno dei Freeboys e diDaniel Adomako, vincitore della quarta edizione di Italia's Got Talent, ea Lido di Spina (Fe) sabato 6 si terrà in Largo degli Artisti il Plug Festival con dj set di Boosta dei Subsonica. Ai Giardini Pubblici di viale Santi Baldini a Ravenna, direttamente dal Ravenna Festival 2013, venerdì concerto dei PB Underground (funk band il cui leader vanta collaborazioni con Level 42, Incognito, Chaka Khan e Mark Ronson). In Piazza Garibaldi a Cervia “That’s all folk”, musica e balli folk della grande tradizione locale, e sabato 6 ai Magazzini del Sale cervesi “Canal Latino”, samba, musiche e danze caraibiche. A Gatteo Mare (Fc) in Piazza Romagna Mia venerdì esibizione di Andrea Mingardi e la Rosso Blues Brothers Band, mentre a Cesenatico, in Piazza Andrea Costa, torna Radio Bruno Estate, spettacolo con i big della musica, deejay e animazioni. Savignano e San Mauro Mare a tutto “Maracaibo” al Parco Benelli con Jerry Calà e la sua band. A Bellaria, centro storico tutto a misura di bimbo, con La Notte Rosa dei Bambini venerdì e sabato, tra giochi, intrattenimento, circo di strada, clowneria e laboratori, e al Polo Est Village di Igea Marina, sabato 6 luglio, andrà in scena il Musical La Sirenetta. A Rimini e Riccione l’atmosfera della Notte Rosa si respirerà già dai giorni precedenti: sabato 29 giugno, dal tramonto, si terrà a Rimini la seconda edizione della Molo Street Parade, che quest’anno vedrà 60 dj che dalle loro postazioni su 10 pescherecci attraccati sul Portocanale di Rimini faranno ballare migliaia di persone sulla banchina, trasformata in un enorme dancefloor sotto le stelle: special guest della 2a Molo Street Parade saranno Boy George e Taboo dei Black Eyed Peas. Al Palacongressi di Riccione, durante “Ciné – Giornate Estive di Cinema” dall’1 al 4 luglio numerosi gli eventi aperti al pubblico in occasione dello “Speciale Ciné - Anteprima Notte Rosa”: 2 anteprime cinema (The Lone Ranger e Trance), i Ciak Incontra (interviste con attori e registi ospiti della manifestazione) e, giovedì 4 luglio, un grande gala tutto in rosa, per la consegna dei CinéCiak d’Oro, i premi dedicati alla commedia italiana, in collaborazione con il mensile Ciak. Rimanendo in tema di grande cinema, a Comacchio venerdì 5 luglio, nella ricorrenza dei 100 anni dalla nascita di Michelangelo Antonioni, verranno proiettate alcune indimenticabili pellicole del grande regista, seguite da altri film di Federico Fellini e di Pupi Avati.Tornando all’anteprima della Notte Rosa, giovedì 4 luglio, alla Corte degli Agostiniani di Rimini, concerto di Niccolò Fabi nell’ambito di Percuotere la Mente 2013, mentre venerdì in prima serata il Complesso degli Agostiniani sarà lo scenario di “In Limbo– Asa NIsi MAsa”, dj set tra suggestioni sonore e visive dedicato a “8 e ½” di Federico Fellini, e alle 22salirà sul palco di Piazzale Fellini Antonello Venditti. E sempre agli Agostiniani, Percuotere la Mente ospiterà sabato alle 21.15 il concerto “Spellbound – The world of trumpets”, con Trilok Gurtu e Enrico Rava. Tra le iniziative che animeranno il centro storico presso il Teatro Galli inaugura il 4 luglio la mostra di Milo Manara dedicata a due storie scritte da Federico Fellini - Viaggio a Tulum e Il Viaggio di G. Mastorna, detto Fernet - illustrate dal noto fumettista italiano. Sempre a Rimini, sabato sera, sul lungomare di Bellariva, operazione nostalgia con “Retropolis” e i Cugini di Campagna. A Riccione, si comincia a festeggiare già durante il giorno sulla collina di Aquafan: il 5 e 6 luglio si ballerà nella soffice schiuma rosa al ritmo della Pink Dance che per due giorni diventerà la colonna sonora tematica del weekend all’interno del famoso parco acquatico. In Piazzale Roma, venerdì sarà di scena il “vintage melodico” di Malika Ayane e al Cocoricò salirà in consolle a tarda notte Benny Benassi, il dj emiliano celebre per i suoi remix dei pezzi di Madonna.

Sabato 6, sempre in Piazzale Roma a Riccione, spazio alle suggestive coreografie di Welldance, con Raffaele Paganini e Annarosa Petri e, a seguire, alla splendida voce di Kelly Joyce. Venerdì sul lungomare di Misano Adriatico esibizione live dei Pooh, accompagnati da un’orchestra sinfonica di quasi 70 elementi, e la sera successiva Carnevale Rosa, con una suggestiva parata. A Cattolica, in Piazza Primo Maggio, venerdì serata da non perdere con Cristina d’Avena e i GEM Boy, mentre sabato sarà la volta della Grammar School, la band anglo-italo-americana con il suo repertorio di classici del pop-rock del XX secolo.Per uno dei momenti più attesi della Notte Rosa, il concerto all’alba, sul palco allestito sulla spiaggia di Riminiterme, alle 5 del mattino di sabato 6 luglio, ci sarà un ospite d’eccezione, Michael Nyman, con il suo ricco repertorio minimalista accompagnato dal sorgere del sole. E ancora a Cesenatico, sempre alle sei del mattino di sabato, concerto all’alba col jazz della Bologna Big Band. Spazio anche alle animazioni gastronomiche, dal Gelato nel Piatto, con degustazioni in vari ristoranti di gelato al Parmigiano Reggiano e al Prosciutto di Parma e alla regina rosa dei salumi regionali, la Mortadella. E' qui la fetta? È il primo anno che La Notte Rosa ospita MortadellaBò, il grande evento promosso dal Consorzio Mortadella Bologna in programma dal 10 al 13 Ottobre nel centro storico di Bologna; la kermesse sarà protagonista alla Notte Rosa con spazi degustativi, a Rimini e Riccione, dedicati a prelibati assaggi di Mortadella Bologna Igp, divertenti iniziative social in chiave 3.0 con scatti fotografici da postare live sui Network più importanti e, in esclusiva, speciali gadget firmati MortadellaBò per offrire al pubblico un mix unico di eccellente cultura gastronomica e puro divertimento.

Anche quest’anno, Martini®& Rossi sarà presente come sponsor ufficiale al grande appuntamento della Notte Rosa, con installazioni e animazioni nelle principali strade di Rimini, Riccione, Cattolica e Misano Adriatico e, a Riccione, dal 4 al 7 luglio l’iniziativa Ape…ritivo Tour by Martini Royale. Parcheggiata al Victor Pub di viale Ceccarini ci sarà la mitica “Ape Classic” che, in occasione dei 150 anni di Martini®& Rossi, sarà attrezzata come una vera Terrazza Martini per servire il Martini Royale®, il drink protagonista dell’estate 2013.

Info, programma e pacchetti soggiorno su http://www.lanotterosa.it/

I Gelati da chef addolciscono la Notte Rosa (le inizitive dell'edizione 2012)


I numeri della Notte Rosa 2013

110 Km di costa coinvolti, 300 eventi su tutta la Riviera, 100 artisti impegnati, 40 tra concerti e spettacoli, 10 dei quali di livello internazionale, 2 milioni di lampadine rosa su tutta la Riviera, 1.500 punti luce rosa lungo la costa da Bellaria a Cattolica, 1 ruota panoramica illuminata di rosa Rimini: alta 60 metri, 42 cabine, capienza giornaliera di 1.600 persone, 800.000 i gadget a tema prodotti, 30 Km di luminarie rosa negli hotel, 25 postazioni per i fuochi d’artificio di mezzanotte, 180 eventi enogastronomici in programma (cene di gala, degustazioni, rustide, ecc), 1 milione di piadine cotte, di cui almeno 30.000 di colore rosa, 2 tonnellate tra saraghine, sarde, sardoni, cozze e spiedini di pesce.

E, a dar anima e corpo all’evento, saranno: 2250 ristoranti, trattorie e pizzerie, 3700 bar, caffetterie, birrerie ed enoteche, 1120 boutique, 3500 alberghi, 65.000 alloggi privati, 46 campeggi e villaggi turistici, 1426 stabilimenti balneari con 140.000 ombrelloni, 253.000 lettini e sdraio, 10.000 brandine rosa, 800 stabilimenti balneari attrezzati per giochi da spiaggia, 340 torrette d’avvistamento, 800 bagnini di salvataggio, 4200 mosconi a remi, 13 porti turistici con 6241 posti barca, 15 parchi divertimento, 6 dei quali acquatici, 145 locali da ballo tra discoteche, dancing e disco bar, 200 sale giochi, 580 impianti sportivi.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner