La pizza italiana di Antonio Pappalardo alla conquista dell'Australia

Pappalardo curerà l’apertura della nuova pizzeria di Manfredi al “The Star” di Sidney

20/10/2014

La pizza italiana di Antonio Pappalardo alla conquista dell'Australia
Dopo i numerosi riconoscimenti ottenuti in patria, Antonio Pappalardo, giovane patron de La Cascina dei Sapori (Rezzato - BS), si prepara a portare la sua arte bianca in Australia, dove a fine ottobre curerà l’apertura di un nuovo locale a Sidney.

Ad attenderlo oltreoceano c’è Stefano Manfredi, australiano di origini italiane che nel suo paese è una vera istituzione in campo gastronomico. Scrittore, volto televisivo, imprenditore gastronomico e chef di fama internazionale, tanto che il suo Restaurant Manfredi è l’unico ristorante italiano ad aver ottenuto in passato i “three hat” del Sidney Morning Herald Good Food Guide.

Antonio Pappalardo avrà l’onore di curare l’apertura della nuova pizzeria di Manfredi al “The Star” di Sidney, un locale che si chiamerà “Pizzaperta” e che proporrà la filosofia del giovane patron de La Cascina dei Sapori, capace di proporre l’eccellenza sia della pizza napoletana, sia della pizza gourmet.
Una pizza che ha guadagnato in poco tempo i “Due Spicchi” sulla guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso e l’inserimento sulla guida Ristoranti d’Italia 2015 dell’Espresso. Riconoscimenti che hanno convinto Stefano Manfredi ad approfondire una conoscenza nata in Australia e proseguita poi a Rezzato, nella pizzeria di Antonio, e a dargli carta bianca sugli ingredienti da utilizzare, in primis la farina Petra di Molino Quaglia che arriverà per la prima volta sul continente.

Antonio  Pappalardo e Stefano Manfredi
 
Un progetto innovativo per l’Australia, dove però la nuova pizza italiana contemporanea sta conquistando le attenzioni del pubblico e degli addetti ai lavori, tra i quali lo stesso Manfredi che alcuni mesi fa ne aveva scritto sull’Australian Financial Review.

A fine ottobre Antonio Pappalardo sarà in Australia per dare il via ufficiale al progetto, creare la linea e formare il personale del nuovo locale, raccontando loro gli ingredienti di qualità importati direttamente dall’Italia.
Tornerò a mettermi in gioco facendo esclusivamente il pizzaiolo - dichiara Antonio - portando le mie conoscenze sulle farine, gli impasti e le tecniche di lievitazione, oltre all’utilizzo di ingredienti di primissima qualità” .

Stefano Manfredi
Nato in Italia nel 1954, si trasferisce in Australia da bambino, nel 1961.
E’ chef, autore e icona della cucina italiana moderna in Australia.
Nell'83 apre il suo primo ristorante “Ultimo”, ribattezzato poi The Restaurant Manfredi. Qui riesce nell’impresa di essere il primo (e finora unico) ristorante italiano a ottenere i prestigiosi “Three Hat” del Sidney Morning Herald nel 1994.

Non solo chef, Stefano Manfredi è anche autore di quattro libri di cucina italiana, ha sviluppato un proprio brand di caffè espresso e cura una rubrica di cibo e cucina per il Sidney Morning Herald.
Ha partecipato a importanti eventi gastronomici in Australia e Nuova Zelanda, ma anche a Jakarta, Hong Kong, Singapore e New York.
E’ oggi proprietario di tre ristoranti italiani in Australia: Balla, Manfredi at Bells, Pretty Beach House. I primi due sono stati premiati con “One Hat” sulla Good Food Guide 2015.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner