La scoperta delle eccellenze di Cagliari con Panorama d'Italia e lo chef Luigi Pomata

26/09/2016

Lo chef Luigi PomataLo chef Luigi Pomata
Lo chef Luigi Pomata
Dal 28 settembre al 1 ottobre la 27° tappa di Panorama d’Italia coinvolgerà  Cagliari e dintorni con quattro giorni di eventi. Dall’arte con Vittorio Sgarbi alle eccellenze imprenditoriali e alla musica con Eugenio Finardi e Marco Carta.

Il programma prevede anche dibattiti sui temi della crescita e del lavoro in Sardegna, le domande i cittadini potranno rivolgerle direttamente al Governatore della Regione Francesco Pigliaru; per quamnto riguarda l’economia italiana sarà presente il viceministro Enrico Zanetti.

Due degli incontri organizzati da Panorama che hanno anche una valenza formativa per i giornalisti il 29 settembre ”L’Italia che riparte: Start Up, innovare e rinnovarsi”, mentre il 30 si svolgerà “Eccellenza si diventa”. I giornalisti interessati a partecipare a questi due incontri possono prenotarsi sulla piattaforma Sigef. 
 
Mercoledì 28 Settembre, alle 17.30, presso l'Auditorium comunale è in programma l'incontro "A spasso nello spazio" con l'astronauta Umberto Guidoni che racconterà come si vive sulla Stazione Spaziale Internazionale, e gli esperti dell'ESA che spiegheranno i segreti delle ultime sonde inviate a esplorare il Sistema Solare.
 
Giovedì 29 Settembre, alle ore 18.00,  sempre presso l'Auditorium comunale è in programma la tavola rotonda “I cambiamenti climatici e il processo alle previsioni del tempo: alla scoperta del Maestrale”. Modera: Jacopo Loredan (direttore di Focus).

Il 30 Settembre alle 13,00 lo showcooking con lo chef Luigi Pomata.

Per maggiori dettagli qui il programma completo
 
La scoperta delle eccellenze di Cagliari con Panorama d'Italia e lo chef Luigi Pomata
Gli appuntamenti di Focus, come anche quelli di Panorama d'Italia, sono completamente gratuiti. Per partecipare occorre, prima di tutto, iscriversi online a questo indirizzo http://eventi.panoramaditalia.it/.

L'incontro di Focus dedicato allo spazio prevede l'ausilio dei visori della realtà virtuale che vengono regalati ai partecipanti.
Chi si iscrive alla conferenza sullo spazio riceverà anche le istruzioni per scaricare su smartphone la App di Focus per la realtà virtuale, necessaria durante l'incontro per muoversi nella Stazione Spaziale Internazionale con la guida di Umberto Guidoni.
 
L'App di Focus è scaricabile direttamente anche dagli Store di Google (versione Android) e di Apple (versione iOs) ma non è utilizzabile senza un codice pin che - per favorire l'effetto sorpresa - sarà comunicato ai partecipanti di ogni tappa e diventerà pubblico per tutti alla fine del tour di Panorama d'Italia.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner