La terza pagina di Ines

tutti | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012
Fichi, tenera delizia, ma molto di più: un mondo ricco di aneddoti, leggende e miti
26/07/2016

Fichi, tenera delizia, ma molto di più: un mondo ricco di aneddoti, leggende e miti

Non vale un fico secco” – “Andare a nozze coi fichi secchi” 
di Ines Roscio Pavia

Oleificio Fratelli Carli – Imperia. Quattro generazioni di eccellenza di Ines Roscio
27/05/2016

Oleificio Fratelli Carli – Imperia. Quattro generazioni di eccellenza di Ines Roscio

Benefit Report 2014-2015 - Quattro generazioni di eccellenza
Eugenio Montale ha così descritto la Liguria: “E’ la Liguria terra leggiadra, il sasso ardente, l’argilla pulita, s’avvivano di pampini al sole. E’ gigante l’ulivo a primavera appar dovunque la mimosa effimera.”
                                                                                                                       Ines Roscio Pavia
Val Tiberina,  un mondo goloso, seducente, accattivante, seguendo il mito di Piero.
10/05/2016

Val Tiberina, un mondo goloso, seducente, accattivante, seguendo il mito di Piero.

S’intende Piero della Francesca, pittore quest’anno particolarmente celebrato con la mostra di Forlì.Non solo cultura, ma tappe gastronomiche per scoprire sapori nuovi, l’olio di tartufo, la ginestrata, la panina dolce o unta, l’agnello in crosta.
Milano città di “acqua” e la tenacia dei milanesi.
27/04/2016

Milano città di “acqua” e la tenacia dei milanesi.

Il vino meneghino “ambra sembra al color, nettare al gusto”: la collina di San Colombano – itinerario 1° maggio 2016, organizzato da “Il Borgo e il Colle”.Se ami qualcuno, portalo a scoprire l’autentica Milano che fra il grigiore dei suoi palazzi, mette in mostra incredibili tesori artistici senza ostentarli, gelosa del suo essere, sicuramente invidiata, viva, frenetica, sempre discussa.
Chianti,  trecento anni di vino prestigioso: tanta vecchiaia e non si vede.
06/04/2016

Chianti, trecento anni di vino prestigioso: tanta vecchiaia e non si vede.

Nel 1716, il Granduca Cosimo III dei Medici ne delimitava i confini del territorio di produzione. La terra si lavora, si coltiva e il germoglio della vite è sempre lì, tutte le primavere, verde, rampante, pieno di vigore. Ogni suo grappolo sarà un futuro calice di vino.
Val Venosta: il paradiso delle mele
25/03/2016

Val Venosta: il paradiso delle mele

Le Alpi proteggono questa valle dal clima gelido del nord e in primavera la tramuta in un rigoglioso giardino.La mela è il simbolo della Grande Madre. Nei tempi antichi si riteneva offrisse il dono dell’immortalità e della conoscenza. La mela rossa era simbolo dell’amore e le si attribuiva il dono della fertilità.
Novi Ligure, un borgo incastonato in una pittoresca provincia
02/03/2016

Novi Ligure, un borgo incastonato in una pittoresca provincia

Pesto, olive taggiasche, acciughe sotto saleLa Liguria è una regione completa, ha mare, collina, montagna: queste peculiarità donano alla stessa un microclima particolare. Noli Ligure è uno dei più bei borghi d’Italia tutto proteso verso il mare, incastonato in una meravigliosa baia sormontato dal promontorio Capo Noli, la cui vetta raggiunge i mille metri.
Santhia, fuochi, allegria e un’imponente fagiololata.
16/02/2016

Santhia, fuochi, allegria e un’imponente fagiololata.

Centocinquanta robuste caldaie di rame appese a trespoli disposti su scoppiettanti fuochi a legna. E’ il più antico Carnevale del Piemonte ed è insignito del “Premio di Rappresentanza Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano” e del Patrocinio del Ministero dei Beni e Attività culturali e Turismo.
Sigla.com - Internet Partner