La Versilia si veste di bollicine con Prosecco Wine Festival

Sabato 28 giugno alla Versiliana di Marina di Pietrasanta

09/06/2014

La Versilia si veste di bollicine con Prosecco Wine Festival
Marina di Pietrasanta giugno 2014. Un esclusivo cin cin a base di Prosecco DOC in riva al mare: è quello che andrà in scena sabato 28 giugno a Marina di Pietrasanta nei giardini della Versiliana in occasione della prima edizione del Prosecco Wine Festival, un tasting aperto al pubblico – organizzato da AIS Toscana in collaborazione con il Consorzio Prosecco DOC - che si candida a diventare l’evento più glamour dell’estate versiliese.

L’appuntamento è dalle 15 alle con 23 degustazioni libere delle etichette delle più importanti aziende produttrici di Prosecco – ambasciatore di “uno stile tipicamente italiano di bere”- degustazioni guidate a tema, uno spazio “Eccellenze Food” per accompagnare gli assaggi con un aperitivo sfizioso e un’area Fumoir dove degustare sigari in abbinamento a pregiati distillati e cioccolato.

A fianco dei produttori in questo “debutto” in Versilia, l’Associazione Sommelier Toscana presieduta da Osvaldo Baroncelli che, con i suoi professionisti, accompagnerà il pubblico a conoscere ogni singola sfumatura del Prosecco. Ma non solo. Sabato 28 giugno il Prosecco Wine Festival ospiterà anche la fase finale del concorso Miglior Sommelier della Toscana, altro atteso appuntamento di questa “preview” della stagione del Caffè, che si preannuncia per il 2014 ricco di eventi musicali e teatrali, mostre d’arte e conferenze.

L’elezione del Miglior Sommelier della Toscana richiama ogni anno l’attenzione di un numero crescente di sommelier che scelgono di mettersi in gioco con test teorici e prove di servizio per tentare la scalata a quel titolo che fino ad oggi ha portato molta fortuna ai suoi vincitori: la Scuola Concorsi Toscana, guidata da Simona Bizzarri, è infatti considerata una delle migliori al mondo, come testimoniato anche dall’elezione lo scorso anno di un toscano – Luca Martini – Miglior Sommelier del Mondo WSA.
Da questo palcoscenico sono partiti anche campioni italiani come Gabriele del Carlo e Andrea Balleri – entrambi vincitori, rispettivamente nel 2011 e nel 2009 - ma anche Daniele Arcangeli, vincitore nel 2012 e tre volte sul podio nel concorso Miglior Sommelier d’Italia e Luca Degl’Innocenti campione toscano uscente 2013. Un appuntamento di grande appeal che si sposa perfettamente con l’allure sofisticato e allo stesso tempo informale del Prosecco.

Alle degustazioni e alla proclamazione del Miglior Sommelier AIS Toscana 2014 si aggiungono poi altri eventi, che catalizzeranno l’attenzione dei winelovers sabato 28 giugno: un AIS Wine Shop on line dedicato alla vendita dei vini in degustazione e il Prosecco Week, con dieci ristoranti selezionati in tutta la Versilia che proporranno per tutta la settimana precedente all’evento menù in abbinamento al Prosecco DOC.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner