L’agenda del Gusto di INformaCIBO: gli eventi enogastronomici da non perdere a dicembre. Speciale mercatini di Natale

01/12/2017

Alla scoperta dei mercatini natalizi più golosi dell’Avvento. Dal nord al sud Italia, tante specialità tipiche, con un occhio anche allo street food, all’alta gastronomia…e alla solidarietà. Per un Natale davvero più buono

La puntata di dicembre con l’agenda del Gusto di INformaCibo vi porta alla scoperta dei mercatini di Natale più gourmet del Paese. Atmosfera natalizia, bancarelle, artigianato, ma con qualcosa in più: chi ha deciso di optare su chef e show cooking, chi su alimenti e prodotti della tradizione, chi sulla presenza dei produttori locali, agricoltori e allevatori compresi.
mercatini di Natale 2017 insomma sono una vera occasione anche per i più golosi, o per acquistare qualche regalo gourmet da mettere sotto l’albero.

Ecco una selezione dei mercatini con delle chicche speciali dal punto di vista enogastronomico.
Ricordate comunque che in questa stagione i mercatini natalizi sono in moltissimi luoghi e frequentare anche quelli vicino casa, a km 0 o quasi, sono un’occasione per riscoprire il vostro territorio e, perchè no, le sue specialità tipiche. 

Cominciamo il viaggio!
Bolzano, strudel, zelten e profumo di cannella
Dal 25 novembre 2017 al 6 gennaio 2018.
Bolzano è uno dei più tradizionali mercatini Natalizi dell’Alto Adige. Caratteristica atmosfera natalizia, profumo di vin brulé e cannella, tante altre specialità gastronomiche. Si svolge dal 23 novembre, fino al 24 dicembre per poi proseguire fino al 6 gennaio.. Si snoda nel centro storico della città (piazza Walther) con 80 bancarelle. La particolarità di questo mercatino natalizio è che conta nella presenza di artigiani da tutta la regione. Da non perdere i dolci caratteristici altoatesini: lo Zelten con canditi, lo strudel di mele, biscotti fatti in casa. Il periodo dell’Avvento a Bolzano è strategico anche per muoversi alla scoperta delle iniziative nei borghi vicini, che a Natale si riempiono di eventi molto caratteristici e tanti sapori della tradizione che si possono gustare solo qui. 

Merano, piatti gourmet nelle sfere natalizie
Dal 24 novembre 2017 al 6 gennaio 2018.
A Merano le 80 bancarelle medioevali del mercatino natalizio accompagnano di luci, profumi e musica la passeggiata lungo il Passirio. Da non perdere il vino di miele, con la cosiddetta “Feuerzangbowle” e i tradizionali canederli, da gustare in brodo o con burro e salvia. Piazza Terme, come da tradizione, ospita le 6 colorate sfere natalizie (Kugln). Piccoli “ristoranti temporanei” dove, previa prenotazione, si possono gustare in un contesto davvero originale piatti della tradizione. Delizie da provare tra le varie casette di legno: lo gnocco di grano saraceno con cuore di formaggio di Malga e spuma di formaggi (tand Wunderbar), la patata al cartoccio ripiena alla crème fraîche e speck (casetta di Markus & Peter), la trota salmonata grigliata sul fuoco con salsa allo yogurt con erbe aromatiche di montagna e insalata invernale (da Simon Schönweger), il Goulasch di manzo bio con polenta di Storo preparata al paiolo (all'Hermitage), lo Strauben, una pastella fritta con zucchero a velo e marmellata (da Platzer-Waldner).

Trento, bollicine e Vie del Gusto
Dal 18 novembre 2017 al 6 gennaio 2018
Per chi è appassionato di mercatini di Natale tappa obbligata in un altro storico, quello Trento. Qui si passeggia tra casette ricolme di artigianato ma anche di ottimi prodotti tipici in piazza Fiera e in piazza Cesare Battisti.  In una giornata possono essere serviti fino a 10 mila litri di vin brulé, ma ricordate che siamo a “casa” di uno degli spumanti migliori d’Italia, il Ferrari, e del Trentodoc. Insomma è il posto giusto per acquistare le bollicine con cui brindare durate le fe Il 2017 ha portato una novità gourmet per gli ospiti:  la “Via del Gusto Trentino” in via S.S Trinità, dove i produttori delle associazioni più prestigiose del territorio si alterneranno per degustazioni e vendita dei prodotti dell’enogastronomia. 

Aosta, le tradizioni più buone
Dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018
Cinquanta chalet pieni di artigianato e prodotti eno-gastronomici. Ma anche raccolte fondi per i terremotati. È il Marché Vert Noël di Aosta, in città fino all'8 gennaio. Un paradiso per le degustazioni e gli amanti della fonduta. Vi aspettano salumi, formaggi, vini locali, piatti tipici come saucisses et boudin, il prosciutto Jambon de Bosses Dop cotto alla brace di St. Oyen, mocetti, vini locali, grappe, genepi, vino passito Petit Grein, cioccolata calda o succo di mela caldo. Non mancano il caffè alla valdostana e il vin brulé (che se lo prendete alla Baita degli Alpini il ricavato sarà donato alle popolazioni terremotate). Tanti prodotti rari locali e a produzione artigianale. 

A Jesolo (VE) Jesolo Christmas Village
Dal 2 Dicembre al 7 Gennaio
In Piazza Mazzini troverete il più grande Mercatino di Natale del Veneto. “Jesolo Christmas Village” si ripropone per le festività natalizie 2017 con un aumento degli espositori, portati da 45 a 70, e della superficie: un evento unico nel panorama natalizio del territorio veneto che durerà oltre un mese, ricco di appuntamenti a misura di ogni gusto e palato.
Una casetta sarà riservata allo Speck dell’Alto Adige, in un’altra saranno confezionati al momento i Bretzel. Non mancheranno i tradizionali dolci del Natale, con il Panettone Loison, dolce ufficiale del villaggio.

Verona si fa in due
Dal 17 novembre 2017 al 26 dicembre 2017
Verona ospita ben due mercatini: quello storico di Piazza Bra, dal 10 al 13 dicembre, che conta oltre 300 banchetti di prodotti tipici e dolciumi provenienti da tutta Italia, e uno nuovo gemellato con la Germania e con i Mercatini di Natale di Norimberga, dal 17 novembre al 26 Dicembre. Fino a Santo Stefano Piazza dei Signori ospiterà oltre 80 espositori di prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, idee regalo, specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi.

Cioccovisciola: il Natale per chi ama il cioccolato
Dal 8 al 10 dicembre 2017
Anche il centro Italia non è da meno con le iniziative dedicate al Natale, con mercatini di prodotti tipici e suggestivi Durante il Ponte dell’Immacolata si apre l’edizione 2017 di Cioccovisciola a Pergola, in provincia di Pesaro Urbino, la tradizionale festa del cioccolato, della Visciolata e della pasticceria natalizia dove i mercatini dedicati alla cioccolata e ai dolci natalizi affiancano quelli più tradizionali di oggettistica e artigianato natalizio, tra spettacoli, musica e artisti di strada. 

Chef nell'igloo a Tione 
Dal 2 al 26 dicembre 2017
A Tione di Trento, nel cuore delle Valli Giudicarie, vi attende al Parco Ville il nuovo Mercatino di Natale di Tione. Tanti gli appuntamenti gastronomici in programma. Tra i più curiosi, lo show cooking all'interno di un igloo con chef locali e stellati che preparano menù natalizi con prodotti a km zero, la maratona degli Knodel per assaggiare tutti i tipi di canederli e poi degustazioni di formaggi, street food con panini con hamburger di cervo, chips di polenta di Storo e salsa peverada.

Villaggio di Natale francese a Bologna
Dal 25 novembre al 21 dicembre 2017
 Al Villaggio di Natale francese negli chalet in legno in piazza Minghetti si potranno acquistare e degustare prodotti gastronomici regionali francesi come croissants, baguettes, biscotti, formaggi, spezie, vini. 

Natale al mare a Cervia
Dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio Dal 2/12/2017 al 7/01/2018
La Rotonda di ghiaccio più grande d’Europa è a Milano Marittima e il mare d’inverno diventa un posto speciale per celebrare l’Avvento, il Natale e la buona cucina.
Dalla Rotonda Primo Maggio, si sviluppa un fantastico Villaggio di Natale con il mercatino, il Giardino degli Alberi di Natale firmato da noti artisti, Casette Gourmet con specialità per palati raffinati, Street Food Truck, la Casa di Babbo Natale. Specialità eno-gastronomiche da tutto il mondo, 10 tipi di bevande calde, un’ampia selezione di Franciacorta e champagne,  vini della regione Emilia-Romagna, ma anche il Brunello toscano, grappe, liquori, sidro e vin brulè. La pasticceria va dai biscotti artusiani ai cannoli siciliani fino ai cupcake e pancake americani. Non mancheranno panettoni (anche alla birra) e torroni biologici. E infine loro; la piadina e le specialità romagnole.

Ancona: mercatino natalizio, produttori locali e solidarietà per i terremotati
Dall’8 al 31 dicembre 2017
Nel corso della rassegna di eventi Auguri Ancona sono previsti in città numerosi mercatini natalizi per tutto il mese. Tra questi, interessanti quelli con i produttori locali nelle date 8-9-10-11 e 15-16-17-18 dicembre. In piazza Pertini l’appuntamento è con Mercato di Campagna Amica; nei giorni 10-17-24-31 dicembre, in Zona Archi, le bancarelle venderanno prodotti da agricoltura biologica e colture contadine; infine, in corso Mazzini, il 20, 21 e 22 dicembre, speciale mercatino pro-terremotati con prodotti e produttori della terra provenienti dai Monti Sibillini.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner