L'ALTA MARCA a fumetti con Treviso Comic Book Festival che si terrà dal 24 al 28 settembre

Sei giovani fumettisti, illustratori e blogger in tour tra Grappa e Cansiglio

24/09/2014

L'ALTA MARCA a fumetti con Treviso Comic Book Festival  che si terrà dal 24 al 28 settembre
Valdobbiadene (Treviso), 24 settembre 2014 – Matita e colore: l’Alta Marca trevigiana diventa un fumetto. E dalla carta, grazie alla rete, viaggerà in tutto il mondo.
Sei fumettisti, illustratori e blogger, giovani ma già affermati a livello internazionale, saranno protagonisti dell’Altamarca Educational Tour 2014, organizzato in collaborazione con il Treviso Comic Book Festival, la rassegna internazionale di fumetto ed illustrazione che si terrà dal 24 al 28 settembre nel capoluogo della Marca.

Per tre giorni, da giovedì 25 a sabato 27 settembre, i sei creativi – Lucia Biagi, Giulia Sagramola, Cristina Spanò, Giorgia Marras, Eleonora Antonioni e Paolo Campana – parteciperanno ad un tour che percorrerà la “Via dei Formaggi dal Grappa al Cansiglio”, fermandosi nei luoghi di un turismo “di confine”, in un unico percorso dedicato alla cultura rurale del primo ‘900 che trova ancora oggi ragione d’essere, quale motore per l’economia locale, nella memoria dei luoghi della Grande Guerra e nell’appassionato lavoro di malgari e casari.
Saranno accompagnati da Omar Lapecia Bis, professore di cucina all’istituto alberghiero Beltrame di Vittorio Veneto e a sua volta blogger, dal colonnello Lorenzo Cadeddu, presidente del Centro Studi sulla Grande Guerra “Piero Pieri” e da Riccardo Gasparini, della segreteria organizzativa di Altamarca.

Muovendosi in tutto il territorio rappresentato dalla Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane, tra rifugi e malghe e le Grotte del Caglieron, tra il Sacrario di Cima Grappa e la “Strada dei 100 giorni” di Passo San Boldo, tra i sentieri della Grande Guerra e le degustazioni guidate in ristoranti e caseifici, i sei fumettisti andranno a realizzare un moderno esempio di marketing territoriale che vivrà principalmente nel Web. Ad uso e consumo di un pubblico giovane, moderno e amante della qualità della vita.

Le produzioni dei partecipanti all’Altamarca Educational Tour 2014 (disegni, acquerelli, foto), dedicate al mestiere del casaro e ai luoghi della memoria, seguendo l’hashtag “#altamarca”, invaderanno poi le reti Social, coinvolgendo migliaia di followers, e per questo invitiamo tutti i lettori a seguire, intervenendo a loro volta con i loro smartphone e tablet, il racconto dei sei autori.
Partendo da un foglio bianco e da un pennello o una matita, il territorio dell’Alta Marca trevigiana, tra storia, memoria e momenti di vita quotidiana, sarà così protagonista di una vetrina condivisa che, mescolando stili e tecniche diverse, andrà a mostrarsi in tutto il mondo. Il progetto è stato ideato e realizzato con la collaborazione di IFM – Italian Food Master.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner