Le Cene dell'Alleanza: a tavola con i Presìdi Slow Food e il Franciacorta

Il 23 settembre al Ristorante Al Cambio, Via Stalingrado 150, Bologna

18/09/2013

Le Cene dell'Alleanza: a tavola con i Presìdi Slow Food e il Franciacorta

Bologna 18 settembre 2013. Le Cene dell’Alleanza, i cui ricavati sono destinati a finanziare i progetti dei Presìdi, avranno come partner d’eccellenza il Franciacorta che accompagnerà tutti gli eventi esaltando in modo significativo la pregiata offerta gastronomica proposta.

Attivo da quattro anni, il progetto Alleanza tra i Cuochi italiani e i Presìdi Slow Food riunisce i cuochi che valorizzano il territorio con sapienza e creatività, i protagonisti e gli interpreti di cucina buona e autentica: una grande rete solidale all'interno della quale i cuochi incontrano e stringono un patto con i Presìdi Slow Food, impegnandosi a valorizzare la biodiversità. L’unione perfetta tra il piacere di realizzare grandi piatti e la responsabilità verso chi produce le materie prime: per un cibo buono, ma anche genuino, naturale, pulito e rispettoso verso chi lo ha prodotto, coltivato, allevato.

Il progetto, che a oggi riunisce più di 200 Presìdi Slow Food italiani e oltre 300 ristoranti e osterie, culmina ogni anno con le Cene dell’Alleanza organizzate in ognuno dei ristoranti aderenti alla rete. Una parte del ricavato delle cene sarà impiegato per dare la possibilità a un nuovo prodotto di entrare nel progetto dei Presìdi Slow Food italiani.


Il Franciacorta è stato il primo vino italiano prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia ad avere ottenuto il massimo riconoscimento enologico DOCG. La collaborazione tra Franciacorta e Slow Food si ripropone per il secondo anno consecutivo, testimoniando la solidità e la valenza di questo binomio. Franciacorta è un vino ideale a tutto pasto: grazie alle varie tipologie Brut, Extra Brut, Satèn, Rosé e Riserva, si abbina con equilibrio e armonia a tutti i piatti delle regioni italiane, realizzando concretamente una vera unione di passioni.

Di seguito il menù dell’evento organizzato il 23 settembre al Ristorante Al Cambio, Via Stalingrado 150, Bologna, con i vini del Consorzio Franciacorta in abbinamento.

Per prenotazioni: 051 328118


Franciacorta Dosaggio Zero

Crudo di baccalà con patate, cipollotti, tartufo nero e Sale marino artigianale di Cervia

Franciacorta Brut

Gnocchi di patate con calamari , verze in zuppetta di molluschi e Pomodoro Regina di Torre Canne

Franciacorta Satèn

Polipo arrostito in salsa di pomodoro, patate e brodo di sedano

Panna cotta tradizionale, sorbetto di fichi e salsa di liquirizia


Produttori dei Presìdi

Sale marino artigianale di Cervia: Gruppo Culturale Civiltà Salinara - Cervia (Ra)

Pomodoro regina di Torre Canne: Luisa Pantaleo - Pozzo Faceto di Fasano (Br)

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner