Le novità 2014 dell'IFSE (Italian Food Style Education) diretto da Raffaele Trovato

“L'alta cucina e l'arte della pasticceria nei nuovi confini tra dolce e salato”

20/02/2014

Le novità 2014 dell'IFSE (Italian Food Style Education) diretto da Raffaele Trovato

Parma febbraio 2014. L’IFSE (Italian Food Style Education), la Scuola di specializzazione culinaria presieduta da Piero Boffa e diretta da Raffaele Trovato, (tra gli sponsor i maggiori brand dell'alimentare italiano), per la prima volta quest'anno ha partecipato al SIGEP, il Salone Internazionale della gelateria, pasticceria e panificazione artigianali (vedere QUI un video), con uno stand di oltre 288 mq per trasmettere ai buyer internazionali e ai visitatori il gusto della cucina italiana e dei suoi prodotti d’eccellenza con una particolare attenzione al food styling.

Vi raccontiamo in queste righe la prima esperienza di IFSE al SIGEP di Rimini Fiera per l'intensità e la passione con la quale tutto lo staff dell'Ifse ha vissuto i cinque giorni del Salone riminese.

Cinque giornate intense ma piene di soddisfazioni per la scuola che ogni giorno ha proposto 4 demo tematiche, tenuto conferenze e animato lo spazio a disposizione con attività legate al mondo della pasticceria, pizzeria, cucina e cake design guidate dai grandi maestri IFSE in collaborazione con gli studenti e i professionisti esterni intervenuti per l’occasione.

Un unico tema ha accomunato gli interventi e attirato un folto pubblico di visitatori “L'alta cucina e l'arte della pasticceria nei nuovi confini tra dolce e salato”.


Il direttore generale dell'Ifse Raffaele Trovato con i professionisti della Scuola IFSE

 

IFSE ha inaugurato le proprie attività con una conferenza stampa in cui il Direttore Generale IFSE Raffaele Trovato, in presenza del Presidente IFSE Piero Boffa, ha annunciato le tante novità per il 2014: la nuova sede al Castello di Barolo, l’accordo con CONPAIT per la sua internazionalizzazione, i nuovi corsi sulla pizza, l’apertura in IFSE dell’accademia del gluten free, sono solo alcune delle novità presentate. Per l’occasione sono intervenuti anche il Direttore Editoriale di Pasticceria Internazionale Livia Chiriotti, il Presidente CONPAIT Federico Anzellotti, il Presedente dell’Enoteca Regionale del Barolo Federico Scarzello e lo chef Francesco Favorito dell’Accademia per il Gluten Free.

Molti i professioni che hanno animato lo stand: il fondatore di BBQ4ALL e il Grill Master Weber Gianfranco Lo Cascio ha presentato il Grilling dessert, il Presidente dell’Enoteca Regionale del Barolo Federico Scarzello ha trattato la tematica del vino da dessert e lo chef IFSE Riccardo Marello ha poi proposto due innovative ricette con il gelato al Parmigiano Reggiano e la gelatina al Prosciutto di Parma e un Cervo con caffè e cioccolato. (Lo chef Marello a Il Gelato nel Piatto 2012)

Il Gelato nel Piatto con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano proposto dallo chef Riccardo Marello nel 2012 per la manifestazione ideata da INformaCIBO

Tra gli interventi anche quelli del Pasticcere Davide Tabarri e lo chef Giuseppe Gagliardi per DEBIC con la pasticceria monoporzione e la Pasticceria salta, il pasticcere Dario Hartvig con il dolce delle Olimpiadi con le nocciole Piemonte tonda gentile delle Langhe di Corilanga e il Maestro Francesco Favorito con la pasticceria gluten free.

Giovanni Abbo, Presidente della Corporazione dei Mastri oleari ha presentato il gelato all’olio extravergine di oliva, mentre il maestro IFSE Piero Rainone ha presentato i Plin al caffè e Ugo Mura gli abbinamenti di cioccolato e Barolo Chinato.

Tra i nomi illustri che hanno visitato lo stand e portato il loro contributo, il Campione del Mondo di cioccolateria Davide Comaschi, premiato da IFSE, il Dott. Giovanni De Sanctis del Ministero dello Sviluppo Economico per un intervento sulla contraffazione alimentare e il giornalista enogastronomico Paolo Massobrio che ha presentato Expo 2015.

IFSE era presente non solo nel proprio stand ma anche nell’area con CONPAIT, dove il Direttore IFSE Raffaele Trovato ha tenuto, insieme al Presidente CONPAIT Federico Anzellotti, una conferenza stampa sulla formazione e ha avuto l’onore di premiare i primi classificati alla Coppa Italia di Cake Design con un corso di 4 settimane presso IFSE.
 

 

Molte le aziende che hanno avuto modo di vivere insieme a IFSE questa grande esperienza: Lavazza, Debic, Italgelatine, Guardini, Rinaldi Superforni, Parmigiano Reggiano, Italia Zuccheri, Pavoni, Bernardi impastatrici, Molini Pivetti, Mutti, Carpigiani, Fabbri 1905, Selmi, CHS hanno accompagnato le demo degli chef intervenuti e Arca, la cucina mobile di Inoxpiù, ha troneggiato nello stand supportando tutte le attività di preparazione e attirando tantissimi curiosi.

Tanto impegno ma tantissime soddisfazioni per IFSE che è pronta a ripetere questa meravigliosa esperienza nel 2015 ancora più in grande, per continuare ad emozionare professionisti, appassionati e curiosi con la sua professionalità e passione.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner