L'enogastronomia d'eccellenza alla Mostra del Cinema di Venezia - Si brinda con gli eccellenti vini Paladin all' evento Brunello Cucinelli sulla piscina dell'Hotel Excelsior

Lo chef Tino Vettorello firma la ristorazione della Mostra del Cinema

28/08/2014

L'enogastronomia d'eccellenza alla Mostra del Cinema di Venezia - Si brinda con gli eccellenti vini Paladin all' evento Brunello Cucinelli  sulla piscina dell'Hotel Excelsior
Venezia 28 agosto 2014. Una mostra del cinema tutta da gustare. Si è aperta ieri a Venezia Lido la 71. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica e a fianco ai grandi film e alle star non mancano gli chef e i buoni prodotti del made in Italy.
Anche quest'anno lo chef trevigiano Tino Vettorello firma la ristorazione della Mostra del Cinema sbarcando al Lido con il Ristorante Villa Tre Panoce di Conegliano Veneto.
Ad affiancare Tino Vettorello il suo collaudato team con 25 cuochi e 50 fra barman e camerieri, che all'interno della "Cittadella del cinema" offriranno al pubblico internazionale l'opportunità di gustare le specialità culinarie della Marca e non solo con il meglio dei prodotti a marchio di tutela DOP ed IGP. Ma il protagonista annunciato é il pesce. "Una scelta obbligata vista la location, - sottolinea lo chef Tino Vettorello- Non esiste ambiente migliore della promenade del Lido per gustare il pescato della laguna veneta marinato o in carpaccio, sorseggiando un calice di buon prosecco".

All' evento di Brunello Cucinelli i vini delle cantine PALADIN
Ma a sfidare il popolo dei cinefili internazionali che dal 27 agosto fino al 6 settembre 2014 affolleranno la cittadella del cinema e in particolare le ampie e lussuose sale dell’Hotel Excelsior tantissime leccornie tricolori.
Proprio presso la piscina panoramica del 5 stelle dell' Excelsior venerdì 29 agosto dalle ore 18.30 alle ore 22.30 si svolgerà un imperdibile evento organizzato da Brunello Cucinelli per presentare la collezione autunno inverno 2014, in una cornice elegante e finemente allestita con oggetti della collezione LIFESTYLE COLLECTION e con modelli che indosseranno i capi della collezione AUTUNNO/INVERNO 2014.

La serata verrà allietata con intrattenimento musicale e con la presenza di un spazio dedicato allo sponsor cantine PALADIN S.p.a. che offrirà gentilmente ai graditi ospiti i vini della casa.

In particolare, la famosa azienda vinicola veneta metterà gentilmente a disposizione i suoi nettari: Merlot 2010 (azienda Bosco Del Merlo) un rosso di buona struttura ma non impegnativo; Raboso Fiore (azienda Paladin), ottimo servito freddo come un Prosecco; Agricanto liquore e Rabi il cocktail e long drink ottenuto con 1 parte di Agricanto e 4 parti di Raboso Fiore, un vero incanto!

I dessert e i cocktail all'Hotel Excelsior
Infine da segnalare che fino al 6 settembre sarà possibile gustare all'Hotel Excelsior i dessert e i cocktail preparati dall'Executive Chef dell'Hotel, Antonino Sanna e dal Bar Manager Tony Micelotta, ideati esclusivamente per questa 71. Mostra del cinema di Venezia.

 
 
71.Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
Il Premio Kinéo - Diamanti al Cinema i premiati dell'edizione 2014

Venezia 28 agosto 2014. Torna nell’ambito della 71esima edizione del Festival del Cinema di Venezia (dal 27 agosto al 6 settembre) al Lido di Venezia l'importante riconoscimento dedicato al cinema italiano, il Premio Kinéo - Diamanti al Cinema (www.kineo.info), assegnato dal pubblico e da una giuria di esponenti di primo piano del cinema italiano: nato nel 2002 su iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, al fine di promuovere la cinematografia nazionale.
Giunto alla sua dodicesima edizione, il Premio Kinéo Diamanti al Cinema, "nel corso del tempo -affermano Rosetta Sannelli e Tiziana Rocca, responsabili della direzione e organizzazione del progetto Premio Kinéo- sì arricchito e articolato individuando di volta in volta le categorie di artisti, di opere e le aree da sostenere e promuovere attraverso specifici riconoscimenti, restando orgogliosamente un premio indipendente fondato sul voto spontaneo del pubblico e sulla controprova del voto della Giuria".

Anche quest’anno in uno spirito di coerenza con gli obiettivi di un progetto che sempre cerca di anticipare le esigenze di rinnovamento del nostro cinema, Kinèo ha svolto il suo percorso con partner importanti: il Centro Sperimentale di Cinematografia e la Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Rai Com, il Sindacato Nazionale Critici Cinemaografici Italiani, l'editoriale E-Duesse con Best Movie, il Taormina FilmFest.

Il sindaco di Taormina, Eligio Giardina accompagnato dal Commissario della provincia Regionale di Messina, Filippo Romano, consegnerà il trofeo del premio veneziano di Taormina a un'artista internazionale, Alessandra Martines; a Fausto Brizzi andrà il Premio Best Movie per "la sua capacità di dar vita a un ponte emozionale con il pubblico e per l'impegno, come produttore, in progetti non convenzionali"; a Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, il Premio SNCCI per "La sua forza nel realizzare un cinema impegnato che non dimentica le armi dell'ironia e del sorriso, riuscendo sapientemente a rovesciare il comico in tragico e viceversa"; a Caterina Murino il Premio Classic Ethos Profumerie per "la sua luminosa carriera in Italia e nel mondo".
L'attenzione del Premio Kinéo nell'annata cinematografica si è rivolta a due categorie che l'hanno segnata, le "Commedie" e le "Opere Prime", ai giovani con la prima edizione del Premio Giovani Rivelazioni e con il Kinéo Agent Award ai veri promoter del cinema nazionale, gli agenti rappresentanti di attori.

Special Guest della 12. edizione, Madalina Ghenea, madrina di Intervita We World per il sostegno alla campagna contro la violenza sulle donne.

Kinéo debutta alla Biennale 2014 con la 1. edizione del Premio Kinéo Art Award assegnato a un grande artista nel variegato campo delle arti. Il suo nome sarà svelato assieme ai vincitori "Diamanti al Cinema", gli artisti votati dal pubblico e da una giuria di eccellenze del nostro cinema.


Di seguito alcuni premiati dell'edizione 2014
Miglior Film e Miglior Regia - Carlo Verdone per "Sotto una buona stella"
Miglior Opera Prima Premio CSC centro Sperimentale di Cinematografia - Sidney Sibilia per "Smetto quando voglio"
Miglior attrice protagonista - Paola Cortellesi per "Sotto una buona stella"
Miglior attore protagonista – Francesco Arca per "Allacciate le cinture"
Miglior interprete protagonista di Opera Prima – Cristiana Capotondi per
Premio Kinèo&Taormina FilmFest – Alessandra Martines
Premio Pubblico&Critica SNCCI – "La mafia uccide solo d'estate" di Pierfrancesco Diliberto
Premio Classic Ethos Profumerie – Caterina Murino
Premio Kinéo Art Award – Eleonora Abbagnato

L’edizione 2014 del Premio Kinéo si svolgerà Domenica 31 Agosto:
Ore 12,30 – Conferenza Stampa - Ente dello Spettacolo – Sala Tropicana 1 – Hotel Excelsior - Lungomare Guglielmo Marconi, 41 - Lido di Venezia
Ore 20.30 – Premiazione – Piscina Hotel Excelsior - Lungomare Guglielmo Marconi, 41 - Lido di Venezia
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner