"L'Italie à Table": Parma Alimentare protagonista in Costa Azzurra

Dal 28 al 31 maggio sono sei le aziende presenti alla Mostra Mercato di Nizza

27/05/2015

"L'Italie à Table": Parma Alimentare protagonista in Costa Azzurra

Parma, 27 maggio 2015 - Dal 28 al 31 maggio Parma Alimentare è in Costa Azzurra per partecipare a “L’Italie à Table”, l’evento enogastronomico organizzato dalla Camera di Commercio Italiana di Nizza. Giunta alla sua XI edizione, questa Mostra Mercato, che si svolge nell’esclusiva e centralissima cornice della Promenade des Anglais della città provenzale, rappresenta un’importante vetrina per la gastronomia italiana. Le parole chiave sono eccellenza e autenticità, che trovano un fondamento nell’identità culturale italiana legata al cibo.

A “L’Italie à Table” Parma Alimentare si presenta quest’anno insieme a sei realtà del nostro territorio: Agrifarnese, Begani Lorenzo, Gusto, La Bandina, La Bottega della Frutta e Nuova Pasticceria Lady. Come spiega Alessandra Foppiano, Executive Manager di Parma Alimentare, «Essere a Nizza è importante sia perché questo appuntamento ha una fortissima connotazione di eccellenza sia perché la manifestazione è in forte ascesa: nel 2014 i visitatori sono cresciuti del 50%, raggiungendo quota 180.000. Per le piccole-medie aziende del nostro territorio, che fanno della qualità delle proprie produzioni la loro bandiera, “L’Italie à Table” rappresenta un’opportunità imperdibile per dialogare direttamente con foodies, professionisti della ristorazione e proprietari di gourmet store».

L’importanza che la manifestazione può giocare nella promozione del brand Parma è legata anche alla location. La Costa Azzurra è una destinazione vicina a Parma e attrae un bacino di mercato internazionale dalle elevate capacità di spesa: si pensi a russi, canadesi e britannici, che costituiscono una presenza costante a Nizza.
Inoltre, bisogna ricordare che la
Francia è il primo mercato per l’industria food & beverage del nostro territorio: nel 2014, con un valore di 291,9 milioni di euro (in crescita dello 0,3% rispetto al 2013), le esportazioni verso la Francia hanno inciso per il 21% sul totale dei prodotti alimentari parmensi destinati all’estero.

Tra i momenti più attesi di questa XI edizione de “L’Italie à Table” gli showcooking dello chef stellato Gian Piero Vivalda, Ristorante “Antica Corona Reale”, di Cervere-Cuneo, e la distribuzione di ben 23.000 pasti rigorosamente italiani ai bambini di 157 scuole elementari, materne e asili nido di Nizza, in collaborazione con il Dipartimento dell’Istruzione della città. L’obiettivo è quello di educare i più giovani al gusto, sensibilizzandoli sul tema di una sana e corretta alimentazione.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner