Lo Chef bergamasco Umberto Bombana premiato per il terzo anno con tre stelle Michelin

Unico ristorante italiano premiato con tre stelle fuori dai confini del bel paese

06/12/2013

Lo Chef bergamasco Umberto Bombana  premiato per il terzo anno con tre stelle Michelin

Per il terzo anno consecutivo lo Chef bergamasco Umberto Bombana viene premiato con tre stelle Michelin. Unico ristorante italiano premiato con tre stelle fuori dai confini del bel paese, 8 1/2 Otto e Mezzo BOMBANA rappresenta l'eccellenza della cucina italiana all'estero.

Il ristorante, che si trova a Landmark Alexandra nel centro di Hong Kong, racconta l'Italia anche nel servizio: l'arte dell'accoglienza ispira il lavoro del Direttore del gruppo Danilo Nicoletti e del General Manager Antonio Bombini, che coordina lo staff del ristorante con passione e professionalità.

Da pochi mesi allo staff si è aggiunto Pietro Didio che propone ai clienti del ristorante i suoi signature cocktail. Da 8 1/2 Otto e Mezzo BOMBANA anche l'aperitivo è da tre stelle.
 

Dopo il successo di 8 1/2 Otto e Mezzo BOMBANA Hong Kong, nel 2012 è stato inaugurato 8 1/2 Otto e Mezzo Bombana Shanghai e presto ci sarà l'apertura del ristorante a Macao
La passione per il territorio e per i suoi prodotti caratterizza il lavoro dello Chef Bombana, che dichiara: "E' un onore per me rappresentare la parte più bella dell'Italia; le tradizioni, la cucina e l'accoglienza sono tratti distintivi del nostro paese e mi auguro che i clienti del mio ristorante percepiscano sempre la passione con la quale lavoriamo".

Lo chef tristellato Michelin  Umberto Bombana

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner