Luigi Ferraro, vero "cittadino del mondo", dalla Russia vola in India

Chef del Sorrento Ristorante del lussuoso Shangri-La's - Eros Hotel, New Delhi

29/02/2016

Luigi Ferraro, vero "cittadino del mondo", dalla Russia vola in India
Lo chef Luigi Ferraro, nato a Cassano all'Ionio (CS), ma da anni ormai è un vero “cittadino del mondo”, in quanto vive e lavora dove i suoi impegni professionali “lo portano” tanto che la sua cucina è considerata sempre in “movimento”, proprio come lui!
Dopo tanti anni, ben 5 anni, passati a Mosca nel “Cafe Calvados”, uno dei migliori ristoranti di lusso moscoviti, dallo scorso gennaio Ferraro è lo chef del Sorrento Ristorante del lussuosissimo Shangri-La's - Eros Hotel, New Delhi.

Un'altra tappa importante per questo chef calabrese che continua a macinare successi e riconoscimenti in ogni parte del mondo.

La Regione Calabria lo ha nominato Ambasciatore della buona Calabria a tavola nel mondo, forse l’unico giovane calabrese che sta facendo conoscere i prodotti e le eccellenze della sua terra in giro per il mondo. Molte le esperienze in giro per il mondo prima di fermarsi al “Cafe Calvados” di Mosca, periodo durante il quale ha ricevuto numerosi premi a livello internazionale ed ha partecipato a numerose trasmissioni televisive.

La sua passione per la cucina è istintiva, la cucina per lui ha sempre rappresentato uno “spazio culturale ideale” dove poter creare e sperimentare, dove viaggiare e far viaggiare la sua immaginazione e liberare la sua creatività, non semplicemente il luogo in cui prepara del cibo! E’ importante per lui la conoscenza e l’applicazione dei diversi procedimenti di cottura e naturalmente visto la sua attenzione per il tutto, predilige le cotture che opprimono meno possibile l’ingrediente. Ricerca sempre il meglio, e come nella vita è così soprattutto per la sua cucina: ogni ingrediente è fresco, ricercato, acquistato e conservato nel giusto modo.

Ogni dettaglio è estetica e precisione, i piatti nella loro presentazione sono ricchi di minuziosi particolari, dai piccoli decori agli abbinamenti dei sapori, tutto esprime il suo impegno e il suo amore per il suo lavoro.

Dopo Mosca per lo chef calabrese arriva la scelta di partire per l’India, dove da poco ha iniziato quello che lui definisce “una nuova entusiasmante esperienza”.


Il Generale Manager Parmeet Singh Nayar

Qui ha trovato, Parmeet Singh Nayar, General Manager di questo lussuoso Shangri-La Eros Hotel Nuova Delhi, un locale situato nel cuore della capitale indiana, Connaught Place, uno degli hotel a cinque stelle più belli della città.
Shangri-La Eros Hotel, si trova nelle immediate vicinanze di uffici governativi, centri commerciali e quartieri finanziari. L'hotel si trova a 30 minuti di auto dagli aeroporti nazionali e internazionali, e a pochi minuti di distanza dalla zona internazionali di Pragati Maidan. Dispone del bellissimo Grappa Bar e di tre ristoranti di lusso, Tamra, Shang Palace e Sorrento gestito dallo chef Luigi Ferraro, l’executive chef è Neeraj Tyagi.
 

Luigi Ferraro e Neeraj Tyagi

La Shangri-La Hotels and Resorts è una multinazionale alberghiera con sede ad Hong Kong nella quale convergono i marchi del settore "Shangri-La", "Kerry Properties" e "Traders". La Shangri-La Hotels è una catena di hotel a cinque stelle lusso presenti in tutto il mondo con l'eccezione dell'America Latina. Il primo hotel del gruppo è stato lo Shangri-La Hotel Singapore, aperto nel 1971.

Buon lavoro Grande grande chef Ferraro!
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner