MEDEA - MEDiterraneo, Expo e Agroalimentare

24-25 Giugno 2013 all' Unione Artigiani di Milano

11/06/2013

MEDEA - MEDiterraneo, Expo e Agroalimentare

Milano 11 giugno 2013. La conferenza internazionale MEDEA vedrà riuniti a Milano per due giornate di lavoro i più autorevoli rappresentanti delle Istituzioni italiane e marocchine impegnati nello sviluppo socio economico dei due Paesi.

La prima giornata del 24 giugno 2013 sarà dedicata ai lavori tecnici, aperti a imprenditori italiani e marocchini.

Quattro panel tematici, incontri B2B e una tavola rotonda per parlare di possibilità di sviluppo di impresa in Marocco per imprenditori residenti in Italia e interessati ad ampliare le proprie conoscenze rispetto agli investimenti nell'area mediterranea.

Con la presenza delle maggiori istituzioni milanesi e marocchine, di imprenditori e di associazioni, verranno presentate iniziative di collaborazione e coordinamento tra imprenditori lombardi per facilitare gli investimenti verso il Marocco.

PROGRAMMA 24 GIUGNO

ORE 10.00 - 11.30

PANEL 1

Incentivi per lo sviluppo di impresa in Marocco -dott. Hassan Charraf, Fondation Création d'Entreprise – dott.ssa Nezha Dermoumi, IntEnt Maroc

Il Marocco ha avviato da anni politiche favorevoli agli investimenti da parte delle imprese straniere e dei marocchini residenti all'estero. I migliori esperti in materia offrono una panoramica sulle agevolazioni per gli investimenti in Marocco.

PANEL 2

Investire nella regione Tadla Azilal: politiche, opportunità  e agevolazioni - dott. Adil Azmi, Centro regionale per gli Investimenti Tadla Azilal (CRI)

La regione Tadla Azilal è teatro di interessanti politiche di sviluppo, grazie alla sua conformazione e al suo clima. Il CRI, l'ente incaricato a favorire gli investimenti verso questa regione, presenta una completa gamma di possibilità per le imprese estere.

ORE 12.00 - 13.30

PANEL 3

La filiera agroindustriale: gli sviluppi regionali in Marocco - dott. Adil Azmi, Centro regionale per gli Investimenti Tadla Azilal (CRI)

Il settore agroalimentare è in prima linea nelle politiche di sviluppo regionale in Marocco. La regione Tadla Azilal sta affrontando lo sviluppo di questo settore sia dal punto di vista logistico che da quello fiscale.

PANEL 4

La certificazione halal come strumento per l'internazionalizzazione nel Mediterraneo - dott. Hamid Distefano, Halal Italia

Le caratteristiche del marcato halal, lecito secondo i precetti islamici, sono di fondamentale importanza per espandersi nei paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Il panel affronta le procedure per ottenere una certificazione halal in Italia.

ORE 14.30 - 16.00

Contratti di rete: esempi di collaborazione tra imprese
 
Tavola rotonda, con la partecipazione del Console Marocchino Mohammed Benail, per il coinvolgimento degli imprenditori milanesi interessati agli investimenti verso il Marocco.

INCONTRI B2B

Durante la giornata di lavori tecnici, MEDEA offre l’opportunità di organizzare degli incontri B2B con i rappresentanti delle Istituzioni italiane e marocchine presenti all’evento:

1. IntEnt Maroc - Accompagnamento personalizzato allo start-up in Marocco 


2. Centro Regionale per gli investimenti del Tadla Azilal (CRI) - Assistenza avvio d'impresa nel Tadla Azilal


3. Fondation Création d'Entreprise (FCE) - Accompagnamento personalizzato allo start-up in Marocco


4. Ministero dei marocchini residenti all'estero (MRE) - Bandi per associazioni MRE, politiche di cooperazione economica e culturale


5. Halal Italia - Servizi di consulenza per la certificazione Halal


6. Promos - Internazionalizzazione nel Mediterraneo


7. Unione Artigiani - Avvio di impresa nelle provincie di Milano, Monza e Brianza; Consulenza legali e fiscali 

Gli incontri B2B si svolgeranno in parallelo ai panel del mattino, dalle ore 10.00 alle ore 13.30, previa prenotazione. 

Per informazioni: +39 348 7664844  info@impresaitaliamarocco.com

iscrizione 24 giugno 2013

iscrizione 25 giugno 2013

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner