MortadellaBò...E' qui la Fetta? - L'evento promosso dal Consorzio Mortadella Bologna

Aprirà i battenti in Piazza Maggiore da giovedì 10 a domenica

07/10/2013

MortadellaBò...E' qui la Fetta? - L'evento promosso dal Consorzio Mortadella Bologna

Bologna 7 ottobre 2013Da giovedì fino a domenica 13 Ottobre Bologna si tingerà di rosa con MortadellaBò, il primo grande evento promosso dal Consorzio Mortadella Bologna.

È MortadellaBò il grande evento interamente dedicato alla Mortadella Bologna IGP, una tra le eccellenze della salumeria italiana più apprezzate nel mondo, fin dal Medio Evo e forse anche prima.

La kermesse, in programma dal 10 al 13 ottobre prossimi, (QUI tutto il PROGRAMMA AGGIORNATO) è promosso dal Consorzio Mortadella Bologna, con il patrocinio e la partecipazione attiva del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, della Regione Emilia Romagna, di APT Emilia Romagna, della Provincia di Bologna, del Comune di Bologna, della Camera di Commercio di Bologna e delle Associazioni di Categoria presenti sul territorio: Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti.

Il grande evento vedrà la partecipazione attiva del mondo dell’economia, della cultura e delle istituzioni, con un particolare focus al tessuto economico e commerciale della Regione Emilia Romagna e della città di Bologna, che dà il nome al celebre salume.

L’iniziativa coinvolgerà l’intera città di Bologna e in particolare le splendide Piazza Maggiore, Piazza del Nettuno e Piazza Re Enzo, nonché i circuiti commerciali della città e della provincia, con iniziative dedicate a festeggiare il celebre salume: sono attesi oltre 50.000 visitatori tra famiglie, turisti, appassionati e operatori del settore.

Un ruolo di primaria importanza sarà conferito agli incontri culturali promossi e organizzati dal Consorzio Mortadella Bologna, in programma presso la sede di Carisbo, sponsor della kermesse. Sarà proprio il Palazzo di Carisbo in via Farini 22 ad essere la location d’eccellenza dei due incontri culturali ad ingesso libero promossi e organizzati dal Consorzio Mortadella Bologna. Giovedì 10 Ottobre sarà la volta del Convegno inaugurale “350 anni di mortadella”, che affronterà il forte legame tra la mortadella ed il suo territorio per un excursus storico del celebre salume dalle sue origini sino ad oggi, con specifici focus sul consumo, l’apporto nutrizionale e il suo inconfondibile gusto in cucina. L’incontro realizzato con il patrocinio e contributo della Regione Emilia Romagna sarà aperto dall’intervento Corradino Marconi, Presidente del Consorzio Mortadella Bologna e Tiberio Rabboni, Assessore all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna con la partecipazione straordinaria in diretta streaming di Paolo de Castro, Presidente della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo e Docente di Economia e Politica Agraria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Bologna. Il convegno sarà moderato dal celebre giornalista e scrittore Giancarlo Roversi, specializzato in arte e costume alimentare del territorio bolognese.

Venerdì 11 Ottobre, seguirà invece l’appuntamento con la Tavola Rotonda “La mortadella e i salumi nell’alimentazione moderna”, moderato dalla nota autrice e conduttrice televisiva Syusy Blady. L’incontro realizzato con il patrocinio e contributo della Regione Emilia Romagna sarà rivolto all’analisi dei dati nutrizionali della Mortadella Bologna IGP e dei principali salumi italiani da parte dei ricercatori CRA - Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura, e SSICA - Stazione Sperimentale per l'Industria delle Conserve Alimentari. Tra gli interventi si segnalano quelli di Massimo Lucarini per CRA, Gianpiero Barbieri per SSICA, Marina Friedel, per l’Assessorato alle politiche per la salute della Regione Emilia Romagna, Roberta Chiarini, per l’Assessorato all’agricoltura della Regione Emilia Romagna e Mario Lima, Direttore dell’Unità operativa di chirurgia pediatrica dell’ospedale Sant’Orsola.

MortadellaBò attende il suo pubblico fino a domenica 13 Ottobre a Bologna… perché è qui la fetta? QUI tutto il programma

Per essere sempre aggiornati sul programma di MortadellaBò, visitate il sito web http://www.mortadellabo.it/ e la Fan Page facebook.com/MortadellaBo.

Il Consorzio Mortadella Bologna

Il Consorzio Mortadella Bologna si è costituito nel 2001, a seguito del riconoscimento dell’IGP alla Mortadella Bologna - avvenuto nel 1998 - e al conseguente avvio della certificazione da parte dei produttori. Il Consorzio, che ha come scopo la tutela e la valorizzazione della Mortadella Bologna IGP, in collaborazione con il Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali promuove la Mortadella Bologna IGP e svolge attività di difesa del marchio e della Denominazione dalle imitazioni e dalle contraffazioni. Il Consorzio garantisce un’alta qualità di base che ogni produttore migliora secondo la propria esperienza e professionalità. Un’attività costante che ha come unico obiettivo, che è anche la finalità di tutte le aziende, con i loro marchi, di garantire ai consumatori un prodotto dalle caratteristiche uniche per qualità e gusto, un prodotto ad alto valore nutrizionale, con una composizione di proteine nobili, minerali e grassi insaturi perfettamente in linea con le tendenze della moderna scienza nutrizionale.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner