Nasce l'Aifb, l’Associazione Italiana Food Blogger con un sito già on line

Il Presidente è Anna Maria Pellegrino, veneziana, autrice di www.lacucinadiqb

07/02/2014

Nasce  l'Aifb, l’Associazione Italiana Food Blogger con un sito già on line

Parma 7 febbraio 2014. Ha debuttato ieri l’AIFB, l’Associazione Italiana Food Blogger. Una nuova realtà dell'era del web che nasce dopo due anni di lavori e molti clic dei suoi undici soci fondatori.

L’idea principale del progetto è quella di creare opportunità di incontro, condivisione, crescita e formazione per tutti coloro che amano il cibo e ne promuovono la cultura attraverso un blog.

Ma i settori di interesse nei quali i food blogger operano non riguardano solo la cucina, ma sono molto più ampi, raggruppano anche scrittura, fotografia, web marketing, comunicazione, editoria.

L’intento, come si legge nel loro sito, è quello di avviare uno scambio proficuo e attento con le diverse realtà, ben consapevoli che la nostra voce ha bisogno di ‘accordarsi’ armoniosamente con altri mondi per crescere e divenire fiorente.

Ecco qui sotto i volti e i nomi dei protagonisti
 


Il Presidente è Anna Maria Pellegrino, veneziana, autrice di www.lacucinadiqb.com che, alla soglia dei 40 anni, ha deciso di provare a vivere di passione e dedicarsi alla cucina. Vice presidente è il napoletano Fabio D’Amore (www.assaggidiviaggio.blogspot.it). Con loro, in questa nuova avventura ci sono Alessandra Gennaro (www.mtchallenge.com), Sabina Fiorentini (www.cooknbook.org), Cinzia Donadini (www.essenzaincucina.blogspot.it), Greta De Meo (www.gretascorner.blogspot.it), Marina Bogdanovic (www.mademoisellemarina.blogspot.it), Marina Della Pasqua (www.latartemaison.it), Patrizia Malomo (www.andantecongusto.it), Roberta Restelli (www.ilsensogusto.blogspot.com) Sara Bardelli (www.qualcosadirosso.com).
Scopo principale dell’AIFB, associazione senza scopo di lucro, è quello di creare reali opportunità di incontro, condivisione, crescita e formazione per tutti coloro che amano il cibo e ne promuovono la cultura attraverso un blog.

L’Associazione Italiana Food Blogger si propone anche di offrire agli associati gli strumenti necessari per approfondire le proprie conoscenze nel settore, attraverso la partecipazione a visite didattiche, food camp, eventi mirati, workshop e corsi di formazione, oltre all’opportunità di interagire, nel pieno rispetto dei ruoli, con associazioni di categoria, realtà pubbliche e private.

Per ulteriori informazioni: info@aifb.it
Lo Statuto
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner