Nel cuore di Milano debutta Malafemmena La Champagnerie Restaurant Gourmet

Gusto, classe ed eleganza nella ristorazione per l’entertainment di alto livello

08/01/2014

Nel cuore di Milano debutta Malafemmena La Champagnerie Restaurant Gourmet

di Mariella Belloni

Milano gennaio 2014. Un esclusivo spazio nel centro di Milano, in una cornice art déco rivisitata in chiave hi-tech nel quale scoprire una selezione di oltre 300 etichette dei migliori champagne e vini del mondo, è un ideale “cozy corner” per incontri intimi, ma anche una luxury lounge d’élite per aperitivi fra amici, in un clima sofisticato e lontano dal caos metropolitano.
Le creazioni dello chef sono tutte caratterizzate dall’elevata qualità delle materie prime e da accostamenti inediti, che denotano una ricerca tipica dei migliori restaurant gourmet. Inoltre, la cucina è aperta fino alle 2,30 del mattino, per offrire un servizio di qualità alla Milano dalle ore piccole.

la Champagnerie Malafemmena vanta un prive’  brandizzato dalla Maison Dom Pérignon dove sarà possibile degustare pregiate annate del nobile vino abbinato alle migliori ostriche, alla mozzarella di bufala con acciuga del cantabrico, o spaghettoni e paccheri di Gragnano con astice blu o semplicemente pomodorini freschi e basilico , tartare di manzo o di salmone Red King.
Scegliere la Champagnerie per incontrare gli amici all’ora dell’aperitivo e cenare fino a tarda ora, per scoprire il raffinato design delle sale, l’alta qualità del suono e la perfetta temperatura con la quale viene servita ogni bottiglia della prestigiosa collezione custodita nella cave à vin, per vivere ogni volta un’esperienza di gusto irripetibile.

Ogni giorno si arricchisce di nuove prestigiose proposte di grandi marchi, senza trascurare le produzioni indipendenti, meno note ma dall’altissimo valore qualitativo.
La carta dei vini propone una ricercata selezione di etichette dei migliori produttori mondiali, includendo anche proposte rare ed esclusive dei grandi Châteaux.
La cave à vin è stata pensata per soddisfare i clienti più esigenti ed esaltare il gusto della cucina gourmet, creando un momento di incontro indimenticabile.
A livello tecnico, La Champagnerie propone una console da dj, un impianto audio di elevate prestazioni qualitative, videoproiettori e schermi per eventuali presentazioni video o ambientazioni speciali.

Inoltre, La Champagnerie gode di una posizione ottimamente servita dai mezzi di trasporto pubblici. S trova esattamente all’uscita della fermata metropolitana/passante di Repubblica MM3, a 200 metri dalla stazione di Milano Centrale e a 300 metri dalle navette che collegano Milano con gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio al Serio.
Per clienti internazionali, la serata può concludersi con un pernottamento presso i prestigiosi Westin Palace o Principe di Savoia, situati a meno di 200 metri di distanza.

E’ l’ora dell’aperitivo
La Champagnerie si distingue per l’originalità e la cura rivolta al momento dell’aperitivo.
Ogni giorno, dalle 18.30 alle 20.30, potrai scegliere tra una selezione di oltre 300 etichette dei migliori champagne e vini del mondo, oppure tra le creazioni dei barman professionisti.
L’aperitivo è accompagnato da un ricercato percorso di gusto creato dallo chef e servito direttamente al tavolo, in cui le portate si distinguono per la loro linea di continuità, per la freschezza dei prodotti e per l’attenzione nella preparazione.
Inoltre, La Champagnerie è un laboratorio artistico, nel quale scoprire in anteprima le creazioni inedite di dj e musicisti, quadri e opere di artisti emergenti.
La Champagnerie è la scelta ideale per l’aperitivo tra amici o per proporre ai tuoi clienti e business partner un incontro di lavoro in un quadro ricercato dal servizio eccellente.


Il Ristorante
La Champagnerie propone una ricercata cucina gourmet di altissimo livello, creata dallo chef Alessandro De Matteo all’insegna della qualità e di accostamenti inediti.
Immancabile la selezione di ostriche e crostacei dei migliori produttori italiani e francesi, adagiate su letti di ghiaccio tritato e presentati in modo scenografico.
L’esaltazione del gusto, viene garantita dalla cucina a bassa temperatura adottata per carni e verdure, che mantengono così inalterate le originali proprietà organolettiche di ogni ingrediente.
L’eccellenza culinaria si esplica anche nella presentazione dei piatti, nei quali la resa cromatica, l’attenzione alle prospettive e la finezza delle linee sposano il gusto in un irripetibile trionfo dei sensi.
www.lachampagnerie.it

Gli champagne di un creatore
Thiénot Brut associa raffinatezza, note fruttate e freschezza in un assemblaggio composto da tre vitigni cresciuti nei migliori terreni della Champagne. Sviluppa un naso primaverile dove si mescolano aromi floreali e fruttati. La bocca, vivace e delicata, evolve verso una nota finale che è una lunga successione di sapori del frutteto.
Brut Rosè (45% Pinot Noir con un 7% di vini rossi vecchie vigne, 35% Chardonnay, 20% Pinot Meunier) - Thiénot elabora questo Brut Rosè a partire da un elegante assemblaggio di tre vitigni della Champagne. Il suo colore delicatamente salmonato libera fragranze acidule di amarena e ribes nero che, in bocca, evolvono verso note di piccoli frutti di bosco.
Brut Vintage (50% Chardonnay, 50% Pinot Noir) - Nelle più grandi annate, Thiénot elabora un “Brut Vintage” che trova il suo equilibrio tra lo Chardonnay e il Pinot Noir, il naso presenta aromi di frutti bianchi e fiori che evolvono su note pasticcere. La bocca rivela una notevole vivacità, accompagnata da aromi di composta.

Da 25 anni, Alain Thiénot costruisce la sua Maison nella regione Champagne, restando fedele ai valori essenziali - qualità, modernità e lusso - che hanno permesso l’ascesa dell’appellazione. Questa scommessa creativa, in un settore dove i più grandi nomi sono apparsi nel corso del XVIII secolo, è un perfetto esempio della personalità di questo imprenditore volenteroso, che sa coniugare i valori di territorio, savoir faire e divulgazione. L’avventura vede la nascita di una marca di statura internazionale, simbiosi di prestigio e invenzione. Alain Thiénot è oggi accompagnato dai suoi figli, Garance e Stanislas, che elaborano con lui questa Grande Maison Viticola del XXI secolo, esclusiva mondiale e contemporanea.

Una famiglia, varie personalità
Cuvée Stanislas Blanc de Blancs Millesimata
- Questo superbo assemblaggio di vitigni della Côte des blancs è stato dedicato da Alain Thiénot a suo figlio Stanislas. Composto esclusivamente da Chardonnay, questo Blanc de blancs sfoggia un sontuoso colore giallo oro luminoso. Il naso presenta aromi di frumento, tabacco secco e frutti maturi. In bocca, la freschezza dello Chardonnay si manifesta con sapori golosi di miele e albicocche secche. La Cuvée Stanislas è un’unione perfetta di delicatezza ed eleganza.

Cuvée Garance Blanc de Rouges Millesimata - Questo strabiliante assemblaggio “Blanc de rouges” è stato dedicato da Alain Thiénot a sua figlia Garance. Sinonimo di un rosso splendente e luminoso, il nome Garance s’identifica a questa cuvée eccezionale, promessa di fulgore e personalità. Composto esclusivamente da Pinot Noir della Montagna di Reims, questo vino originale svela una deliziosa effervescenza, con un naso potente e complesso, presagio di una bella evoluzione. Uno champagne pieno di potenza ed eleganza, peculiarità tipiche del Pinot Noir.

Cuvée Alain Thiénot Millesimata - Realizzazione unica di un’annata eccezionale, la Cuvée Alain Thiénot è esclusivamente elaborata in occasione di un grande millesimo. Composta da un sapiente assemblaggio di Chardonnay e Pinot Noir, è la firma apposta dal creatore su un vino di grande maturità, vero simbolo di prestigio. Lo splendore delicato del suo colore dorato, un naso pieno di fragranze raffinate, una bocca dove la freschezza del millesimo accompagna un vino corposo che saprà esprimersi durante molti anni, sono tutte caratteristiche che svelano l’incredibile virtuosità di questa cuvée.

La Vigne Aux Gamins Blanc de Blancs Millesimata - Composta da vitigni Chardonnay di una vecchia vigna di Avize 100% Grand cru, La Vigne aux Gamins è una cuvée molto particolare, carica di amore e sapori. Il suo colore è molto chiaro, quasi limpido. Le sue bollicine sono delicate. Il naso evolve con estrema raffinatezza - note minerali, aromi di frutti e di fiori bianchi - e con una bella lunghezza, segno di un grande vitigno. La Vigne aux Gamins si è liberata di tutti gli orpelli, per offrirvi uno champagne di una purezza eccezionale.
www.thienot.com

Tag: Milano

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner