Nikita, chef patron a 24 anni

11/12/2013

Nikita, chef patron a 24 anni
Oggi voglio raccontarvi la storia di Nikita Sergeev, un giovane chef, nonché mio amico, che a soli 24 anni ha aperto il suo ristorante, “L'Arcade”.
Ho conosciuto “Nik” due anni fa nelle cucine del ristorante “Al Tramezzo”, dove eravamo stagisti, io per conto della scuola alberghiera che frequentavo e Nikita per Alma.

“Ho frequentato Alma, il più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale, con il maestro Gualtiero Marchesi considerato il fondatore della “nuova cucina italiana”. Nell'apertura del ristorante sono stato incoraggiato e appoggiato da mia madre, Ekaterina. Ho aperto “L’Arcade” a Porto San Giorgio perchè è una città storica di grandi pescatori e tradizioni del litorale adriatico marchigiano.”

In sala è la stessa Ekaterina che accoglie i clienti insieme a Cristina Del Gatto sommelier professionista a cui affidarsi e lasciarsi guidare per la scelta del vino. In cucina, lo chef Nikita è supportato da giovani: Francesco Aprile, il suo secondo, e Hassen Agrebi, aiuto chef.
Nikita mi ricorda che:

“Abbiamo la vastissima carta dei vini nazionali, internazionali e dal Nuovo mondo. Abbiamo anche una Carta a parte con più di 40 eticchette di vini da meditazione serviti a calice. Nel mio ristorante non manca niente, abbiamo perfino la “Carta degli Oli”. Il menù rigorosamente stagionale, pesce fresco che arriva direttamente dall'asta e lavorato in ordine alla legge. Tutto scelto direttamente ed esclusivamente da me, lo chef!”


A volte non bisogna dare ascolto alle voci che dicono, “sei troppo giovane”. Nikita è la prova vievente.


“Ristorante Arcade”
Via Giordano Bruno, 76
63822 Porto San Giorgio (FM)
T +39 0734 675961
M +39 347 8659366

www.ristorantelarcade.it/
info@ristorantelarcade.it

Ristorante L'Arcade di Nikita Sergeev

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner