Panorama il magazine diretto da Giorgio Mulè va in Tour per scoprire le eccellenze italiane

Il Tour del settimanale Panorama sbarca a Parma dal 25 al 28 giugno. Giovedì il Ministro Martina

24/06/2014

Panorama il magazine diretto da Giorgio Mulè va in Tour per scoprire le eccellenze italiane
Il Tour del settimanale Panorama sbarca a Parma dal 25 al 28 giugno
Giovedì ore 18 al Ridotto Teatro Regio

Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e delegato all'Expo 2015
 
Parma 24 giugno 2014. Le edicole di Parma sono tappezzate dalla scorsa settimana dai manifesti che annunciano che il settimanale Panorama, diretto da Giorgiò Mulè arriva  a Parma con una serie di iniziative nell'ambito del Tour Piccola Italia.

Tra i tanti ospiti presenti agli incontri, Vittorio Sgarbi, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, il fondatore del gruppo Mediolanum Ennio Doris, Gene e Charlie Gnocchi, che proprio in questi giorni ha iniziato una collaborazione con un'apposita rubrica sul quotidiano della città, La Gazzetta di Parma.

Questi sono solo alcuni dei numerosi  ospiti della quarta tappa del tour Panorama d’Italia  che si svolgerà nella città ducale dal 25 al 28 giugno.

Giovedì 26 arriverà  Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali e delegato all'Expo 2015

Venerdì 27 grande giornata dedicata ai temi dell'alimentazione con un Convegno al Ridotto del Teatro Regio (ore 11) sul tema: “Alimentazione tra business, sicurezza e solidarietà”

Saranno presenti: Furio Brighenti (Prorettore e docente di Scienze dell’Alimentazione dell’Università degli Studi di Parma), Cristiano Casa (Assessore al Turismo del Comune di Parma), Alessio Foletti (Direttore corporate Cariparma Credit Agricole), Marina Geri (Direttore marketing e commerciale di Padiglione Italia – Expo 2015), Claudio Leporati (Consorzio Prosciutto di Parma), Giampiero Maioli (Amministratore delegato Cariparma Credit Agricole), Alberto Spagnolli (capo dell’Ufficio del Direttore Esecutivo dell’EFSA).

Poi alle 13 al Grand Hotel de la Ville lo Show cooking dello chef stellato Franco Madama. A seguire food experience.

SABATO 28 GIUGNO Gran finale al Ridotto del  Teatro Regio (ore 11,30) con un incontro sul tema:  “Sindaco mi spieghi…”. Federico Pizzarotti (Sindaco di Parma) risponde alle domande dei cittadini di Parma
Moderatori dell'incontro saranno i giornalisti, Giuliano Molossi (direttore della Gazzetta di Parma), Giorgio Mulè (direttore di Panorama).

 
 
Giorgio Mule, direttore di Panorama  e Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma
 
Nel dettaglio, qui sotto, tutti gli appuntamenti di Parma


L'edicola di Piazzale Santa Croce a Parma


MERCOLEDÌ 25 GIUGNO

ORE 11.30 – Teatro Regio, Ridotto – Talk show di apertura: Alfonso Signorini (Direttore di Chi) e Giorgio Mulè (Direttore di Panorama) incontrano Gene e Charly Gnocchi

ORE 17.30 – Evento di Apertura Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – “Parma tocca a te”

ORE 18.30 – Teatro Regio, Ridotto – Giorgio Mulè (direttore di Panorama) intervista Ennio Doris (Presidente del Gruppo Mediolanum)

ORE 19.30 – Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – Dj set in piazza con Gerry Pulci di R101

———————

GIOVEDÌ 26 GIUGNO

ORE 9.30 – Università di Parma, facoltà di Giurisprudenza, Aula Magna – Convegno “Pensare al lavoro, creare il lavoro: la frontiera del turismo”
Intervento introduttivo: Furio Brighenti (Prorettore dell’Università degli Studi di Parma), Andrea Zanlari (Presidente della Camera di Commercio).
Ospiti: Cristiano Casa (Assessore al Turismo Comune di Parma), Gian Paolo Dallara (imprenditore automobilistico), Cristina Farioli (Direttore Marketing, Communications & Citizenship IBM), Enzo Malanca (Presidente Alma, Direttore ASCOM), Sara Ranieri (Docente di fisica tecnica industriale dell’Università degli Studi di Parma), Rosario Rasizza (Amministratore delegato di Openjobmetis).

ORE 11.30 – Università di Parma, facoltà di Giurisprudenza, Aula Magna – Convegno “Fare start-up in Emilia Romagna si può”

Ospiti: Andrea Alfieri (#VerdiMuseum), Mauro Delrio (Amministratore delegato di Buongiorno.it), Officine ON/OFF con Giovanni Marani (Assessore allo sport e alle politiche giovanili del Comune di Parma), Fernando Napolitano (Presidente e Ceo di IB&II – in collegamento da New York), Giuseppe Ravasi (Ecosystem Development and Innovation Center Manager di Ibm), Fabrizio Sammarco (di ItaliaCamp)
Moderatore: Barbara Carfagna (giornalista Tg1)

ORE 15.30 – Sala Du Tillot della Camera di Commercio – Convegno: “Ibm e le imprese insieme: soluzioni per una crescita reale”

Apertura lavori: Antonio Carta (Capogruppo comparto ICT Unione Parmense degli Industriali)

Relatori: Maria Cristina Farioli (Director of Marketing and Communications, IBM Italia), Davide Pannuto (Social and Mobile Marketing Leader, IBM Italia), Massimiliano Belardi (Cloud Services Sales Manager, IBM Italia)

ORE 16.00 – Teatro Regio, Ridotto – “Il dovere di fare del bene”: Testimonianza del Prof. Giuseppe Fabrizi

ORE 17.30 – Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – “Come comunicare con i Social Media: live experience” con Martina Panagia

ORE 18.00 – Teatro Regio, Ridotto – Talk show: Alessandro Banfi (Direttore di TgCom24) e Giorgio Mulé intervistano Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali

ORE 18.30 – Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – Geronimo Stilton incontra i suoi piccoli amici lettori

ORE 19.00 – Boutique O’ – Flair cocktail party



ORE 20.00 - Basilica S. Maria della Steccata – La scuola parmense e la Basilica di Santa Maria della Steccata: lezione di Vittorio Sgarbi.

———————

VENERDÌ 27 GIUGNO

ORE 11.00 - Teatro Regio, Ridotto – Convegno: “Alimentazione tra business, sicurezza e solidarietà”
Ospiti: Furio Brighenti (Prorettore e docente di Scienze dell’Alimentazione dell’Università degli Studi di Parma), Cristiano Casa (Assessore al Turismo del Comune di Parma), Alessio Foletti (Direttore corporate Cariparma Credit Agricole), Marina Geri (Direttore marketing e commerciale di Padiglione Italia – Expo 2015), Claudio Leporati (Consorzio Prosciutto di Parma), Giampiero Maioli (Amministratore delegato Cariparma Credit Agricole), Alberto Spagnolli (capo dell’Ufficio del Direttore Esecutivo dell’EFSA).

ORE 13.00 – Grand Hotel de la Ville – Show cooking dello chef Franco Madama. A seguire food experience

ORE 17.00 – Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – Come comunicare con i Social Media: live experience con Martina Panagia

ORE 18.30 – Università di Parma, facoltà di Giurisprudenza, Aula Magna – Incontro d’autore: Antonio Carnevale (giornalista di Panorama) intervista Valerio Massimo Manfredi, autore del libro “Il mio nome è nessuno. Il ritorno”

ORE 21.00 – Cinema Astra – “Da Bernardo Bertolucci a Franco Nero”. Piera Detassis (Direttore di Ciak) incontra il regista Francesco Barilli. In anteprima alcuni brani dal documentario inedito “Poltrone rosse: Parma e il cinema”.

———————

SABATO 28 GIUGNO

ORE 10.00 – Dome Panorama d’Italia, Piazza Garibaldi – Bike tour del centro storico di Parma organizzato da EICMA

ORE 11.30 – Teatro Regio, Ridotto – “Sindaco mi spieghi…” – Federico Pizzarotti (Sindaco di Parma) risponde alle domande dei cittadini di Parma
Moderatori: Giuliano Molossi (direttore della Gazzetta di Parma), Giorgio Mulè (direttore di Panorama)

http://www.panoramaditalia.it/parma-giorni-eventi-scoprire/
Il Viaggio di Panorama in tutta Italia
 
Milano, 16 marzo 2014 - Panorama si mette in viaggio per l’Italia con “Panorama d’Italia”, la live&media experience che a partire da aprile porterà in 10 città italiane un calendario di 150 iniziative integrate nel territorio, per dialogare con 300 relatori e 3 milioni di cittadini, e stabilire un legame con le eccellenze del made in Italy nel mondo dell’impresa, dell’economia, della cultura e dell’enogastronomia. 
 
“Panorama d’Italia” porta in giro per il Paese una rosa composita e variegata di eventi, che coinvolge le diverse aree del Gruppo Mondadori: tavole rotonde, convegni, presentazioni di libri, appuntamenti con esponenti di primo piano della politica e dell’imprenditoria nazionale, ma anche incontri tra università, startup e mondo del business, organizzati in collaborazione con Invitalia (l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa). Il tour si prefigge infatti anche la missione di avvicinare i giovani alla possibilità concreta di lanciare sul mercato una loro impresa, una startup innovativa sotto il profilo organizzativo o produttivo e attiva nell’economia digitale.

Panorama, che ha dedicato  all’iniziativa la cover dell'ultimo  numero uscito in edicola lo scorso 6 marzo, settimana dopo settimana darà notizia delle attività del tour fino alla sua conclusione.

Le tappe
In 10 tappe da aprile a novembre, la stazione editoriale mobile di Panorama attraverserà l’Italia per raccontare il territorio e mostrare l’Italia da un punto di vista innovativo e originale. Per farlo, il magazine coinvolgerà eccellenze locali e ospiti prestigiosi moderati dalle firme del giornale, direttamente nei luoghi dove i cittadini vivono la loro quotidianità.

Per quattro giorni ogni città coinvolta accoglierà un calendario ricco di appuntamenti nei luoghi più vivi e rappresentativi, a stretto contatto con i suoi protagonisti. Si parte da Reggio Calabria (2-5 aprile) per poi fare tappa a Lecce (14-17 maggio), Ancona (4-7 giugno), Parma (25-28 giugno), e dopo la pausa estiva a Verona (10-13 settembre), Verbania (24-27 settembre), Brescia (8-11 ottobre), Viterbo (22-25 ottobre), Catania (5-8 novembre) e Salerno (19-22 novembre).

Gli eventi
Il cuore pulsante di “Panorama d’Italia” è il “Dome”, una struttura altamente tecnologica a forma di cupola, allestita nella piazza centrale, dove uno speciale soft screen darà vita alla proiezione a 360° di video in alta definizione, arricchita da contenuti interattivi fruibili via tablet. Tra le proposte anche un percorso nella storia degli ultimi 50 anni rappresentata attraverso le copertine più significative di Panorama. Il Dome sarà inoltre animato da altre forme di interazione con il pubblico: un social wall raccoglierà i vari post pubblicati su Twitter, Facebook e Instagram e saranno proiettate opere di videoarte realizzate dai migliori artisti emergenti italiani.

Contemporaneamente in altre zone della città si alterneranno eventi istituzionali, workshop, presentazioni di libri con incontri d’autore, ma anche momenti di divertimento aperti a tutti, come gli happy hour e i djset con la musica di R101, oltre al party esclusivo con fashion blogger e socialite invitati da Icon e Flair. Il sabato sarà invece il turno di Alfonso Signorini che inviterà di volta in volta un personaggio dello spettacolo per un talk show esclusivo.

“Panorama d’Italia” sarà inoltre l’occasione per riscoprire le bellezze del patrimonio artistico del luogo, grazie a un bike tour nel centro storico della città e una visita guidata da Vittorio Sgarbi alle opere d’arte più rappresentative del territorio. Spazio infine anche alle eccellenze enogastronomiche con showcooking ad opera dei migliori chef e incontri con personalità del mondo food.

“Panorama d’Italia” online
I principali incontri saranno in streaming su Panorama.it, che dedica al tour un canale all’interno del sito, con aggiornamenti in tempo reale, foto e video dalle tappe in corso, oltre a un’area per la registrazione online agli eventi, che garantirà un abbonamento gratuito di tre mesi all’edizione digitale di Panorama e la partecipazione all’estrazione di un premio per ogni tappa.

Sui principali social network si potranno condividere tutte le impressioni e le esperienze dagli eventi di Panorama d’Italia usando l’hashtag #panoramaditalia. L’account Twitter di Panorama (@panorama_it) commenterà in tempo reale tutti i momenti più significativi coinvolgendo i protagonisti degli incontri.

I partner
“Panorama d’Italia” può contare sul supporto di partner di alto livello, accomunati dall’impegno nella valorizzazione delle eccellenze italiane nel territorio. Tra questi: Eicma, Enel, Eni, Finmeccanica, IBM, Invitalia, MSC Crociere e TgCom24 Mediaset.
Tappa per tappa, inoltre, sono attive media partnership con i principali quotidiani, tv e radio locali.
“Panorama d'Italia” è realizzato in collaborazione con Triumph Group, per produzione esecutiva, organizzazione e logistica, mentre i contenuti interattivi sono curati da Stylum.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner