Patata in BO - Benvenuti a POTATO CITY dal 30 settembre al 6 ottobre a Bologna

Patata di Bologna DOP va in scena con eventi e degustazioni da....record

24/09/2013

Patata in BO - Benvenuti a POTATO CITY dal 30 settembre al 6 ottobre a Bologna

Bologna, 24 settembre 2013 – È ormai tutto pronto a Bologna per la 5ª edizione di Patata in BO – Benvenuti a POTATO CITY che nella settimana dal 30 settembre al 6 ottobre 2013 conquisterà la città con il sapore appetitoso della Patata di Bologna DOP e con un ricco programma totalmente rinnovato di appuntamenti ed eventi. Tra prove generali e ultimi allestimenti, Bologna si appresta a riaffermare il suo ruolo di indiscussa Capitale Italiana della Patata, accogliendo produttori, esperti enogastronomici, gourmand, turisti e operatori dell’informazione per quello che resta il primo ed unico evento nazionale dedicato al gustoso tubero, ben rappresentato anche dalla Patata di Bologna DOP, l’unica patata in Europa ad aver ricevuto l’ambito riconoscimento. La manifestazione si conferma come un importante momento di promozione e valorizzazione della patata che si presenta tra le migliori produzioni a livello internazionale: ricca di elementi nutritivi, dai costi contenuti, con un’elevata resa alimentare, la patata è presente in molte ricette ed è apprezzata ovunque nel mondo ai più svariati livelli sociali. Nell’ambito di Patata in BO, la patata sarà l’elemento per attrarre sempre più turisti e famiglie che potranno così conoscere meglio anche la città, i suoi ristoranti e la sua rinomata cucina: l’iniziativa si rivolge ai consumatori di tutto il mondo e contribuisce a valorizzare il nome di Bologna e dell’Italia.

La 5ª edizione della kermesse culminerà quest’anno in un evento clou di grande richiamo: domenica 6 ottobre, presso l’ex Sala Borsa di Piazza Nettuno, alcuni tra i più rinomati chef e ristoratori bolognesi daranno vita e… sapore ad una delle più antiche ricette della tradizione petroniana, le “Patate alla Bolognese”, utilizzando, come ingredienti, la Patata di Bologna DOP, il Parmigiano-Reggiano DOP e la Mortadella di Bologna IGP). Appetitosa e gustosissima, la preparazione dovrà infatti raggiungere la lunghezza di 97,2 metri, pari all’altezza della Torre degli Asinelli, famoso simbolo della città.

Il successo crescente di Patata in BO vede di anno in anno aumentare il numero delle adesioni tra i ristoratori della città, provincia e del resto d’Italia: più di 1.000 fra ristoratori, panifici, rosticcerie, osterie e botteghe storiche, insieme ad oltre 40 chef stellati, la “Federazione italiana Professional Personal Chef” e gli Chef Italiani nel Mondo (CIM), la più grande organizzazione di chef italiani all'estero, hanno aderito alla manifestazione conferendo autorevolezza all’evento.

Confcommercio Ascom Bologna rinnova la partecipazione a “Patata in Bo” perché considera le tradizioni gastronomiche fonti importanti di idee e di promozione per l’economia locale; di fatto la cultura del buon cibo supporta da alcuni anni lo sviluppo del turismo nella nostra regione. L’associazione ringrazia gli imprenditori associati del settore agroalimentare che, con impegno e attenzione continui verso il territorio, sono riusciti a valorizzare la patata, uno dei prodotti principe della nostra provincia e a promuovere la cultura enogastronomica locale ad essa correlata, tanto e positivamente, conosciuta anche all’estero.

Patata in BO si avvale del contributo di Confcommercio Ascom Bologna/Cedascom e della Camera di Commercio di Bologna, della collaborazione del gruppo F.lli Romagnoli spa e di numerosi altri sponsor e sostenitori.


Settimana Nazionale della Patata – 5ª edizione – Bologna, 30 settembre-6 ottobre 2013


Programma 2013

Lunedì 30 settembre

GRAN GALÀ della patata nella centralissima cornice di Palazzo Re Enzo, con presentazione di “Patata in BO 2013”, un viaggio nei sapori con 35 ristoratori e aziende enogastronomiche selezionate e il concorso “Vota lo spot”. Con la collaborazione delle associazioni bolognesi dei ristoratori, panificatori, pasticceri, sfogline, macellai e della storica Mutua salsamentari 1876. Ingresso riservato ad invito

Mercoledì 2 ottobre, ore 11

Sala Farnese di Palazzo d’Accursio - Comune di Bologna

Convegno nazionale POTATO, UNDERGROUND TREASURE

Si parlerà di lotta allo spreco alimentare e di efficienza della patata, con relatori di fama internazionale

Giovedì 3 ottobre

Il tradizionale pane alle patate – L’Associazione dei Panificatori di Bologna sarà in Piazza Re Enzo, dalle ore 10 alle 20, per far conoscere a tutti l’antica ricetta del pane alle patate. I ricavati saranno destinati alle attività caritatevoli di San Petronio

Venerdì 4 e sabato 5 ottobre

Iniziative per la città e i turisti in visita a Bologna in occasione del Festival della Patata, con palloncini e adesivi per i bambini con i personaggi di POTATO STORY. Mostra fotografica “La Storia della Patata” e degustazioni nella Biblioteca“Ex Sala Borsa”

Domenica 6 ottobre: Il record dei 97,20 mt

Quasi 100 metri di “PATATE ALLA BOLOGNESE”, un record molto atteso assicurato dalla staffetta dei ristoratori bolognesi, con degustazioni finali a ticket: il tentativo è quello di realizzare 97,20 metri di “Patate alla Bolognese” in collaborazione con Parmigiano-Reggiano Dop, Patata di Bologna Dop e Mortadella IGP.

A partire da lunedì 30 settembre oltre 90 ristoratori proporranno piatti speciali a base di patata. Nei 400 panifici e pasticcerie aderenti sarà proposto il pane alle patate secondo l’antica ricetta. Oltre 100 Totem alti due metri saranno distribuiti in città e in essi un apposito contenitore aiuterà a diffondere la POTATO CITY MAP, una road map della patata, pratico vademecum ricco di informazioni e indicazioni sull’evento.

www.patatainbo.it  -  info@patatainbo.it

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner