Pesce azzurro e gli insaccati parmensi del November Porc

Nel ponte del 1° novembre del Wine Food Festival

31/10/2013

Pesce azzurro e gli insaccati parmensi del November Porc
Parma 31 ottobre 2013. Da venerdì 1 a domenica 3 novembre il cartellone enogastronomico dell'Emilia Romagna riserva a turisti e “foodies” due eventi da non perdere: “Il Pesce fa Festa” a Cesenatico e la prima tappa di “November Porc”, la fiera norcina itinerante, a Sissa, nel parmense, dedicata alla spalla cruda di Palasone e alla “Mariola” (sorta di cotechino).
 
Proseguono anche nel prossimo fine settimana “Tartufesta”, la manifestazione dedicata al Tartufo bianco pregiato dei Colli bolognesi (venerdì 1 novembre a Grizzana Morandi, Monghidoro, Sasso Marconi; sabato 2 a Sasso Marconi; domenica 3 a Camugnano, Sasso Marconi e Savigno), e “Un Po di Gusto”, la rassegna gastronomica promossa dalla Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina, che coinvolge 14 ristoranti nella proposta di menù a base di prodotti tipici e vini del territorio. Tutte le informazioni e i pacchetti soggiorno per pianificare al meglio un fine settimana all’insegna del gusto sono disponibili sul sito www.winefoodfestival.it.

Pesce gourmet e ricette della tradizione marinara a Cesenatico
Piatti “stellati”, ricette dei pescatori, sapori della tradizione locale. Il pesce azzurro sarà protagonista assoluto, in tante declinazioni, a Cesenatico, che dalla sera del 31 ottobre al 3 novembre dedica a questa sua preziosa risorsa la manifestazione “Il Pesce fa Festa”. La località balneare si animerà di tanti i punti di ristoro, dove poter assaporare pesce appena pescato. Nella storica Colonia Agip si terranno degustazioni di piatti marinari proposti dai ristoratori locali, mentre nelle vie del centro storico si potranno assaggiare i piatti della tradizione, dal fritto misto dell’Adriatico al risotto alla marinara, passando per le seppie con i piselli. Spazio anche alle classiche “rustide”, nella capiente tensostruttura della zona portuale di Ponente, nei pressi del vecchio “Squero”, mentre per i palati più esigenti gli chef Alberto Faccani e Andrea Bartolini, dell'Associazione Chef to Chef, proporranno ricette più elaborate, rigorosamente realizzate con il pescato locale. Sulle motonavi Tritone e New Ghibli, attraccate sul portocanale, verranno proposti i piatti tipici della cucina marinara romagnola, come gli spiedini di pesce, il fritto misto dell’Adriatico, le seppie con i piselli e i passatelli al brodo di pesce. E per chi si volesse cimentarsi a casa col pesce azzurro, nella Pescheria Comunale, sabato 2 e domenica 3 novembre, si potrà acquistare pesce freschissimo, raccolto dai pescatori che, grazie ad una deroga del Ministero, potranno eccezionalmente andare a pesca nel weekend.

November Porc 2013, prima tappa a Sissa
Quattro fine settimana, quattro località della bassa emiliana e altrettanti “masterpiece” dell’arte norcina emiliana protagonisti. E’ November Porc, la “staffetta più golosa d’Italia”, promossa dalla Strada del Culatello di Zibello. Primo appuntamento, sabato 2 e domenica 3 novembre, a Sissa, con anteprima musicale, dedicata al Bicentenario Verdiano, venerdì 1 novembre, al Parco della Montagnola, con “Aspettando November Porc”: musica dalle 19.30 e dalle 21, al Teatro Comunale, lo spettacolo dialettale “Robi Nostrani”. La manifestazione entra nel vivo sabato, con il quarto Palio della Spalla Cruda di Palasone-Sissa, che dalle 15.30 vedrà sfidarsi a colpi di fetta norcini professionisti e preparatori amatoriali di questo salume, tradizionalmente prodotto nei mesi freddi dell'anno con la parte del muscolo dell'arto anteriore del suino. Domenica appuntamento clou, con la cottura e distribuzione al pubblico, in tarda mattinata, di un “Mariolone”, sorta di gigantesco cotechino di oltre un quintale. Per tutto il weekend, negli stand gastronomici si potranno gustare i piatti della tradizione della “Bassa Parmense”, e nel mercato si potranno acquistare i prodotti tipici della Strada del Culatello di Zibello (Culatello di Zibello, Spalla Cruda di Palasone, Spalla Cotta, Fortana del Taro IGT e Parmigiano Reggiano), oltre ad altre specialità del resto d’Italia. Per tutto il mese di novembre i Ristoranti della Strada del Culatello proporranno menù con specialità locali di maiale a prezzi concordati, ovvero “A Tavola con November Porc”.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner