Premio "Biagio Agnes": tutti i premiati in memoria del giornalista e direttore generale della Rai

Grandi firme del giornalismo si sono ritrovate nella Certosa di San Giacomo a Capri

22/06/2014

Premio "Biagio Agnes": tutti i premiati in memoria del giornalista e direttore generale della Rai
Capri, 22 giugno 2014.  - Si e' conclusa ieri la VI Edizione del Premio "Biagio Agnes", presieduto da Simona Agnes, promosso e organizzato dalla Fondazione in memoria del giornalista e direttore generale della Rai.

Grandi firme del giornalismo si sono ritrovate nella Certosa di San Giacomo a Capri per la cerimonia di premiazione.
A ricevere il "Premio Nuove Frontiere del Giornalismo" da Simona Agnes e' stato il Sostituto della Segreteria di Stato della Santa Sede, Sua Eccellenza Mons. Angelo Becciu. L'equipe della Segreteria di Stato gestisce la presenza del Santo Padre sui social network.
E' stato annunciato che i follower dell'account Twitter del Papa sono arrivati a 15 milioni.
 
A ricevere il premio sono stati  nelle varie sezioni prestigiosi nomi del mondo del giornalismo nazionale ed internazionale.
- Premio alla carriera: Roberto Gervaso, giornalista e scrittore.
- Premio internazionale: Giovanni di Lorenzo, Direttore del settimanale tedesco Die Zeit.
- Premio per la carta stampata: Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera.
- Premio per la televisione: Rai News 24, rete televisiva all-news a Monica Maggioni.
- Premio per la radio: Radio 24, emittente «News e Talk« diretta da Roberto Napoletano.
- Premio costume e società: Paolo Del Debbio, conduttore del talk show politico Quinta colonna in onda su Retequattro.
- Premio giornalista sportivo: Mario Sconcerti, opinionista Sky e commentatore delle pagine sportive del Corriere della Sera.
- Premio giovani under 35: Ferdinando Giugliano, editorialista del Financial Times.
- Premio speciale: Radio Radicale, per la rassegna stampa curata da Massimo Bordin ed Ester Castano, giovane giornalista nota per il suo impegno civile.

Il presidente del Premio Simona Agnes ha affermato che “anche quest'anno si porterà avanti la novità, intrapresa già nella scorsa edizione di far salire sul palco durante la cerimonia, oltre alla figura del direttore della testata giornalistica premiata, anche la squadra di collaboratori che hanno contribuito a determinarne il successo”. In linea con lo spirito che anima la Fondazione Biagio Agnes é stata inoltre assegnata, per il secondo anno consecutivo, una borsa di studio ad una giovane giornalista.
La vincitrice di questa edizione é Marcella Maresca, della Scuola superiore di giornalismo dell'università LUISS di Roma.

La giuria del premio è composta da Gianni Letta (presidente), Giulio Anselmi, Alessandro Barbano, Maurizio Belpietro, Virman Cusenza, Giuliano De Risi, Stefano Folli, Massimo Franco, Paolo Garimberti, Giampiero Gramaglia, Roberto Iadicicco, Paolo Liguori, Pierluigi Magnaschi, Giuseppe Marra, Antonio Martusciello, Mario Orfeo, Mario Pirani, Antonio Preziosi, Monsignor Dario Edoardo Viganò e, di diritto, Luigi Gubitosi direttore generale della Rai e i presidenti dell'Ordine nazionale dei Giornalisti Enzo Iacopino e della regione Campania Stefano Caldoro. 
 

Tag: Capri

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner