Riccione, un nuovo abito per il Victor Pub

Nuovissimo restyling per l’american bar icona di Viale Ceccarini e della riviera

11/03/2016

Riccione, un nuovo abito per il Victor Pub
Riccione, 11 marzo 2016 – È una storia lunga 28 anni. Era il 1988 quando Elio Tognoni diventa “patron” del “Victor Pub” di Riccione. In poco tempo il locale diventa una delle icone della “Perla Verde” e della riviera romagnola. Il luogo dove scoprire i 100 differenti “cocktail Internazionali “che rendono grande un american bar in ogni parte del mondo. Ai suoi tavoli si è seduta e si siede ogni giorno una lista infinità di personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.
Tra loro Adriano Celentano, Renzo Arbore, Simona Ventura, Diego Abbatantuono, per arrivare a Valentino Rossi, Fabio Cannavaro, Bobo Vieri, Marco Materazzi o Marco Belinelli.

Oggi il “Victor” cambia il suo look e si ripresenta al suo pubblico con arredi, ambienti, luci, completamente rinnovati. “Il mio modo di accogliere un cliente, di farlo sentire a suo agio, parte da un principio semplice, voglio stare bene e fare stare bene gli altri – spiega Elio Tognoni – in un locale l’ambiente è essenziale, mi ci devo sentire a mio agio e fare sentire la stessa sensazione a chi entra nel Victor. Era il momento giusto per cambiare alcune cose. Abbiamo tanti giovani che si stanno avvicinando al nostro pub e il restyling vuole offrire un messaggio semplice: il Victor è per tutti”.

E a realizzare il restyling del locale è stata “Mangia Italiano - Creare Esporre, Comunicare”, diretta da Filippo Santini. L’azienda sammarinese crea arredi e format personalizzati per la ristorazione dove design “made in Italy” artigianato, creano nuove formule d’ospitalità e accoglienza. Suoi i progetti e la realizzazione di ristoranti, gelaterie, bar “Italian style” a Dubai, Emirato Arabi, Sudafrica, Portogallo, Marocco e Irlanda”.

“Nel lavoro fatto per il Victor, su progetto e design dell’architetto Marco Lucchi, abbiamo rinnovato ma senza rivoluzionare lo stile riconosciuto e apprezzato del locale – conclude Filippo Santini – siamo intervenuti su light design, sedute e divani, ridisegnato gli spazi interni e reso ancora più accessibile il cuore del Pub, il suo grande bancone bar. Obiettivo nostro e di Tognoni era rendere il tutto ancora più gradevole, mantenendo però un immagine consolidata da quasi 30 anni di successo”.


Elio Tognoni e Filippo Santini

Tag: Riccione

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner