Rimini Fiera e Aibi assieme per un A.B. TECH EXPO da record

.e il business..lievita grazie all’arte bianca dal 17 al 21 gennaio, insieme col grande Sigep

17/07/2014

Rimini Fiera e Aibi assieme per un A.B. TECH EXPO da record
Rimini, 17 luglio 2014 – A.B. Tech Expo sempre più centrale per la crescita dell’arte bianca e ancora più decisivo per il rilancio internazionale del business delle aziende.

L’accordo sottoscritto in questi giorni negli uffici della fiera di Rimini tra il presidente di AIBI (Associazione Italiana Bakery Ingredients, aderente ad Assitol), Palmino Poli, nell’occasione accompagnato dal direttore generale di Assitol Claudio Ranzani, e il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, rende irrinunciabile per tutto il comparto la presenza al Salone Internazionale delle Tecnologie e Prodotti per la Panificazione, Pasticceria e Dolciario, la cui quarta edizione si terrà nel quartiere fieristico riminese dal 17 al 21 gennaio prossimi, in concomitanza col 36esimo Sigep (Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali), leader al mondo.

“Apprezziamo molto lo sforzo di Rimini Fiera di voler coagulare in un unico punto di riferimento le forze produttive del settore – ha commentato il presidente Poli – in un momento economico complesso come l’attuale è molto importante. Agli organizzatori fieristici riminesi riconosciamo anche la capacità di saper guardare al futuro con spirito propositivo ed innovativo”.


“Con questa intesa – ha aggiunto il presidente Cagnoni – riconfermiamo la centralità di SIGEP e A. B. TECH offrendo, al tempo stesso, mirate occasioni di business a tutto il comparto della panificazione e della pasticceria che, qui ricompattato, potrà essere sempre più forte”.
Nel dettaglio, con l’accordo AIBI – oltre al patrocinio - concede il proprio supporto all’evento riminese, favorisce l’adesione degli associati e s’impegna a organizzare momenti di presentazione della kermesse ai propri membri.
A.B. Tech Expo, organizzato da Rimini Fiera e promosso dal Consorzio Sipan in collaborazione con Italmopa e, appunto, AIBI, ha quindi raggiunto l´obiettivo di compattare in un unica grande manifestazione l´intero settore del bakery in Italia, le imprese di riferimento per il made in Italy ed i marchi leader europei, che d’ora in poi saranno protagonisti assoluti. Da Rimini partono e si evolvono le soluzioni più innovative e rappresentative per la filiera del pane e della pizza, del dolce e della pasticceria, nonché le nuove tendenze nella produzione e nel consumo, i nuovi format di locali e i nuovi concept di marketing per il business internazionale.

Nell´edizione 2015 verrà data significativa evidenza ai processi industriali, continuando a valorizzare le specificità del mondo artigianale. Al centro della manifestazione saranno posti i temi della salute e della sicurezza alimentare, sotto forma di tracciabilità della filiera a partire dalla materia prima, insieme a focus su sostenibilità e innovazione per quanto concerne le tecnologie, elementi chiave di sviluppo per i mercati più dinamici.

All’edizione 2015 della grande kermesse A.B. Tech Expo - Sigep sono attesi oltre 145.000 operatori, italiani ed esteri, che potranno toccar con mano il meglio della produzione e le novità proposte su 100.000 metri quadri da 1.000 espositori.

Galleria immagini

Rimini Fiera e Aibi assieme per un A.B. TECH EXPO da record
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner