Ristoranti Ospitalità Italiana a Hong Kong

Certificati 26 locali autentici alfieri della nostra cultura enogastronomica

12/04/2013

Ristoranti Ospitalità Italiana  a Hong Kong

Hong Kong 12 aprile 2013. La qualità italiana certificata sulle tavole di Hong Kong. Si è infatti svolta alla fine di marzo la cerimonia di premiazione dei ristoranti italiani che hanno ricevuto la certificazione “Ospitalità Italiana - Ristoranti Italiani nel Mondo”. L'evento di premiazione del progetto si è tenuto presso il ristorante DiVino Patio di Hong Kong, che ha gentilmente offerto la sua venue e uno sfizioso rinfresco preparato dallo Chef Angelo Vecchio.

Presenti alla cerimonia il Console italiano a Hong Kong, Luca Fraticelli, il Direttore del locale Ufficio ICE, Paola Guida, e il Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana, Manuele Bosetti.

In tutto, sono stati 26 i ristoranti certificati a Hong Kong, autentici alfieri della nostra cultura enogastronomica presso l'ex colonia.

Ristoratori, chef e Restaurant Manager - protagonisti principali della premiazione - hanno ritirato la certificazione di Qualità, la targa con la Q dorata, o il rinnovo del marchio. Si tratta di: 208 Duecento Otto, Aqua Roma, Assaggio Trattoria Italiana, Cacio & Pepe, Carpaccio, COVA (Lee Gardens), DiVino, DiVino Patio, Domani Ristorante, Gaia Ristorante, Goccia, Grissini, ilBelPaese (Wan Chai & Discovery Bay), Isola, Joia, La Piazzetta, La Piola, Messina Il Ristorante, The Mistral, Nicholini's, Osteria, Sabatini Ristorante Italiano, Spasso, Va Bene, Zeffirino.

Un punto di arrivo, e, insieme, un nuovo punto di partenza: la nuova edizione del progetto ha infatti già preso il via il giorno successivo con il ciclo dei rinnovi del marchio di Qualità e, soprattutto, il reclutamento di altri ambasciatori del gusto presenti a Hong Kong (per maggiori informazioni: http://www.icc.org.hk/).

"Ospitalità Italiana - Ristoranti italiani nel Mondo" (http://www.10q.it/) è un progetto concepito da Unioncamere, riconosciuto e promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e sviluppato da ISNART con il supporto esecutivo delle Camere di Commercio Italiane all'Estero.


Scopi principali del progetto sono la promozione della cultura enogastronomica italiana, delle sue eccellenze DOP/IGP, e il riconoscimento della qualità dei ristoranti italiani all'estero, attraverso un apposito marchio e l’inserimento all'interno di un network mondiale di Qualità.

Il progetto è supportato da 65 Camere di Commercio Italiane all'Estero presenti in 46 Paesi.
Ad oggi, più di 1.000 ristoranti italiani nel mondo garantiscono standard di qualità tipici della rinomata ospitalità italiana.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner