Roadhouse Grill alla scoperta delle carni australiane

“Discover Australia” è la nuova promozione straordinaria per novembre

29/10/2013

Roadhouse Grill alla scoperta delle carni australiane

Roma, 29 ottobre 2013. Roadhouse Grill (Gruppo Cremonini) ha presentato ieri la nuova promozione “Discover Australia” dedicata alla valorizzazione di tagli di carne bovina di alta qualità provenienti dall’Australia: durante il mese di novembre i clienti di tutte le steakhouse Roadhouse Grill in Italia potranno gustare la “Outback Steak” e la “Ribeye”, due tagli straordinari provenienti da allevamenti australiani.
L’offerta si avvale del patrocinio ufficiale del MLA - Meat & Livestock Australia, l’ente ufficiale australiano per la promozione della filiera delle carni bovine, ed è garantita da INALCA, il principale produttore di carni bovine in Italia e fornitore ufficiale delle carni di Roadhouse Grill.

L’INALCA – ha spiegato Augusto Cremonini, General Manager Purchasing & Development Cremonini Group – è da sempre impegnata nella valorizzazione della filiera zootecnica italiana che garantisce però solo il 50% del fabbisogno nazionale di carni bovine. Per questo negli anni, oltre ad impegnarci in una serie di iniziative finalizzate ad aumentare il livello di autosufficienza del nostro Paese, abbiamo sviluppato molteplici relazioni internazionali per garantire un approvvigionamento di carni di alta qualità. Con l’Australia abbiamo un rapporto consolidato da diversi anni e la loro filiera produttiva rispetta perfettamente gli standard qualitativi europei”.

Mr. David Ritchies, Ambasciatore australiano a Roma, ha dichiarato: ”Siamo molto soddisfatti nel dare il nostro supporto a questa iniziativa di promozione della carne australiana. I settori del food e del beverage sono sempre stati elementi centrali nell’interscambio commerciale tra Italia e Australia. La cooperazione tra Meat & Livestock Australia e INALCA è un eccellente esempio dei reciproci vantaggi di cui godono entrambi i paesi negli scambi”.

Secondo Mohammed Vassighi, Amministratore Delegato di Roadhouse Grill Italia, “la fornitura e la selezione di carni di alta qualità da parte di INALCA è essenziale al successo della catena, che oggi offre il miglior rapporto tra qualità e prezzo. Oltre alle carni italiane, riusciamo ad offrire le migliori selezioni internazionali disponibili sul mercato e siamo certi che i nostri clienti apprezzeranno anche questi tagli straordinari provenienti dall’Australia e disponibili per tutto il mese di novembre”.

La promozione “Discover Australia” si compone di due tagli speciali: la prima, l“Outback Steak”, ispirata agli sterminati territori di pascolo australiani (l’Outback), è presentata con una ricetta originale con sale “black smoke” e olio extra vergine di oliva. E’ composta di due fettine di carne sottile proveniente dal taglio anteriore, molto gustosa e succulenta e dal sapore deciso. E’ una novità assoluta per l’Italia, mentre in altri paesi, come la Francia, è molto diffusa e apprezzata. La seconda è una classica Ribeye (Entrecote), taglio principe del quarto posteriore, presentata come selezione speciale da 500 g.

Roadhouse Grill, la catena di steakhouse tutta italiana, sviluppata da Cremonini a partire dal 2001, si caratterizza per l'offerta di carni alla griglia in un ambiente informale, con servizio al tavolo e si rivolge a un ampio pubblico, con una particolare attenzione alle famiglie.

Tutte le steakhouse Roadhouse Grill sono aperte al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 e a cena dalle 19.00 alle 23.30. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.) accompagnati da un'ampia scelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. La peculiarità della catena è rappresentata dall’ottimo rapporto qualità-prezzo: il prezzo medio a persona è compreso tra i 17 e 19 Euro.

Attualmente sono 43 i locali Roadhouse Grill in Italia distribuiti in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Lazio, Piemonte, Liguria, Toscana e Marche. A breve sono previste altre aperture a Brescia, Assago (MI), Cinisello Balsamo (MI), e Villesse (Gorizia). Nel 2012 Roadhouse Grill, con oltre 800 dipendenti, ha raggiunto un fatturato di 51,9 milioni di Euro, in crescita del 16,0% rispetto all’anno precedente.

Cremonini, con oltre 12.200 dipendenti, e un fatturato complessivo 2012 di circa 3,42 miliardi di Euro, di cui oltre 35% realizzato all'estero, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione. Il Gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca e Montana) e nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). È leader in Europa nella gestione delle attività di ristorazione a bordo treno e detiene la leadership in Italia nei buffet delle stazioni ferroviarie; inoltre vanta una presenza rilevante nei principali scali aeroportuali italiani e nella ristorazione autostradale (Chef Express). È infine presente nella ristorazione commerciale con la catena di steakhouse a marchio Roadhouse Grill.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner