Salotti del Gusto ad Artimino. Il 25 e 26 aprile 100 tavoli di degustazione e d'assaggio

I biglietti (20 euro per l'ingresso) sono disponibili a Prato presso la pasticceria Nuovo Mondo

22/04/2014

Salotti del Gusto ad Artimino. Il 25 e 26 aprile 100 tavoli di degustazione e d'assaggio

Prato  aprile 2014. La prestigiosa manifestazione “Salotti del gusto” il 25 e 26 aprile si svolgerà ad Artimino, a Villa La Ferdinanda con 100 tavoli di degustazione e d'assaggio. Stamani il presidente della Provincia Lamberto Gestri insieme all'assessore di Carmignano Fabrizio Buricchi hanno ospitato a palazzo Buonamici la presentazione dell'evento, di cui sono stati protagonisti Raffaella Corsi Bernini, manager e organizzatrice della manifestazione e Max Viggiani di RTL 102,5, speaker ufficiale della manifestazione.

Presente anche la pattuglia pratese in vetrina a “Salotti del Gusto”. Realmo Cavalieri per il Consorzio di tutela dei vini di Carmignano, Elisabetta Pandolfini per il Biscottificio Mattei, Paolo Sacchetti per la pasticceria Nuovo Mondo e Luca Mannori per la pasticceria Mannori (ad Artimino ci saranno anche il Forno Steno e il Salumificio Mannori).

E' un'iniziativa prestigiosa che rende merito ai suggestivi spazi della villa e al valore del paesaggio toscano che circonda Carmignano – hanno detto subito Gestri e Buricchi – Siamo alla vigilia dell'anniversario dei 300 anni dal riconoscimento di Carmignano del Granduca Cosimo III de’Medici (nel 1716) come una delle 4 zone a vocazione viticola del Granducato di Toscana e a poche settimane della cerimonia per l'apposizione della targa "Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità" al sito della villa medicea "La Ferdinanda", cerimonia prevista per l'11 maggio. Non avremmo potuto pensare a niente di meglio per aprire questo percorso della due giorni dedicata ai prodotti d'eccellenza anche del nostro territorio”.

Raffaella Corsi ha poi sintetizzato la filosofia che sorregge il complesso castello dell'evento nazionale, che ha numeri di tutto rispetto, oltre ai 100 tavoli di degustazione, 400 etichette nazionali, 25 salotti/laboratorio, grandi chef, salotto letterario, spazio benessere con prodotti a base di olio extra vergine e latte e anche uno spazio bambini. “Il salotto per noi sarà un luogo suggestivo e accogliente dove il pubblico incontra gli operatori con una modalità più intima e attenta rispetto alla tradizionale fiera – ha spiegato la manager – Vogliamo creare momenti di conoscenza e approfondimento e scambi di idee tra produttori che spesso aiutano gli stessi prodotti a crescere e trasformarsi”.

Venerdì 25 aprile “Salotti del Gusto” sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 20, sabato 26 aprile dalle 10 alle 22. I biglietti (20 euro per l'ingresso) sono disponibili a Prato anche presso la pasticceria Nuovo Mondo, a Firenze all'Antica bottega del pane.

Il conto alla rovescia è così iniziato! Tra pochissimi giorni si alzerà il sipario sulla prestigiosa rassegna enogastronomica Salotti del Gusto.
L'
affascinante dimora Medicea sulle colline che dominano Prato e Firenze, sarà la spettacolare location di una due giorni nella quale vivere favolose esperienze di Gusto unite ad arte, storia, cultura.

Tanti i protagonisti eccellenti, moltissime le emozioni da vivere dentro e fuori la Villa; sarà possibile visitare in maniera privilegiata la sterminata Tenuta a bordo di una flotta di Jeep Wrangler, Cherokee e Grand Cherokee. Attraversare un vigneto appena impiantato, scoprire passaggi segreti, visitare reperti etruschi, sfiorare le 24.000 piante di olivo e partecipare ad una suggestiva caccia al tartufo; toccare con mano il territorio, culla della civiltà, vinicola e culinaria, italiana.

Nelle sale affrescate dal Buontalenti, 100 tavoli di degustazione a assaggio, oltre 400 etichette nazionali e specialità culinarie provenienti da ogni parte d’Italia; nei suggestivi appartamenti granducali originali salotti/laboratorio nei quali esplorare insieme a grandi Chef e rinomati sommelier le ‘perle’, più note e meno note, dell’eccellenza Made in Italy.

Vi sveliamo in anteprima alcune sorprese degli chef: da "Una Cascata di Diamanti", il salotto di Vito Mollica dove i tartufi Savini si trasformeranno in gemme preziose, al "Il Signore degli Oli" con Marco Stabile, che firmerà anche il Menù del suggestivo Dinner Gala nelle cantine della Villa. Ne "Il Magnifico" si celebreranno i vini e i cibi della Carmignano Medicea, mentre "Chef...nel pallone" sarà un divertente show cooking a quattro mani con Beatrice Segoni e un noto calciatore ai fornelli; "La cucina di Casanova" avrà per protagonista il veneziano Massimo Livan, mentre Paolo Parisi sarà in scena con "L’uovo di Colombo"; e ancora, la Fata Turchina sarà Deborah Corsi impegnata in un gustoso salotto sul pesce azzurro. Cosa succederà nel salotto di Claudia Deb, "Sex &... the cake"? E in quello dei  "Quattro moschettieri", Stefano Pinciaroli, Gilberto Rossi, Daniele Fagiolini e Massimo Cucchiara, che si aprirà con una suggestiva caccia con i cani nei boschi della Tenuta. Un pizzico di peperoncino in "50 sfumature di rosso" nel salotto di Natascia Santandrea e Maria Probst, mentre Luigi Ferraro (nella foto) arriverà "Dalla Russia con amore" per parlarci dell’importanza della pasta e della cucina italiana a Mosca.

I menu dei salotti/laboratorio, riservati ad un numero limitato di commensali, saranno accompagnati da degustazioni di prestigiose etichette guidate da grandi sommelier come Luca Martini, campione del mondo in carica AIS, Alessandra Veronesi del Principe di Savoia di Milano, protagonista di una spettacolare degustazione alla cieca, Francesco Villa, Filippo Franchini e Luca Canapicchi, migliori sommelier italiani delle ultime tre annate, solo per citarne alcuni.

E ancora un campione del mondo: il bicchiere World’s Best di RCR, vincitore del Design Plus Award di Francoforte, calice ufficiale di Salotti del Gusto.

Un salotto sarà dedicato a laboratori no stop sulla pasticceria, e non poteva essere altrimenti con il campione del mondo di cioccolateria Davide Comaschi, i Pastry Chef Fabio Fiorelli, Paolo Sacchetti, Luca Mannori, Stella Ricci e il Maitre Chocolatier Andrea Slitti che con "La Fabbrica del cioccolato" guiderà gli ospiti in una golosa full immersion al cacao.

Gioacchino Bonsignore del Tg 5 Gusto, Max Viggiani e il Conte Galè di RTL 102.5 condurranno gustosi siparietti e incontri con i protagonisti del salotto letterario ‘L’appetito vien mangiando’: gli scrittori e critici enogastronomici Roberta Schira, autrice di ‘Mangiato bene?’, e Luciano Pignataro autore di ‘Grandi vini a prezzo low cost’. Special Guest Davide Oldani che sabato 26 alle ore 14.00 incontrerà il pubblico in occasione della presentazione del suo libro ‘Che Facile!’

Non solo coccole per il palato, ma anche per il corpo e la mente con l’accogliente Salotto ‘La Grande Bellezza’ dove poter testare con massaggi i rimedi cosmetici della Firenze medicea rinascimentale, ovvero i benefici egli effetti curativi del latte e dell’olio extra vergine d’oliva.

E un’area dedicata ai più piccoli, che potranno divertirsi con corsi di baby cucina e candy buffet.

Aspettando il ricco appuntamento di Artimino, il Circuito ideato da Raffaella Corsi Bernini è sempre più protagonista ai grandi eventi internazionali che celebrano il Made in Italy e le sue eccellenze.

Il 7 aprile alle ore 12.00 a Verona, presso il Pad. 7/Stand D7 del Vinitaly, Salotti del Gusto brinderà insieme ad amici e protagonisti con i vini friulani di Joe Bastianich accompagnati dalle ricercate proposte culinarie di Savini Tartufi. Venerdì 11 aprile a Milano, in occasione del Salone del Mobile, Salotti del Gusto sarà presente al ristorante ‘Tartufotto’ per una gustosa serata Fuori Salone.

E poi... inizierà ufficialmente il conto alla rovescia per Villa Artimino, per l’occasione trasformata nel suggestivo e prestigioso ‘Salotto del Gusto’ italiano!

Sempre più social, sempre più network, sempre più Made in Italy!

Vi aspettiamo con entusiasmo per farvi gustare la nostra passione!

I biglietti per la rassegna enogastronomica del 25 e 26 aprile a Villa Artimino si potranno acquistare dal 5 aprile online e nei punti vendita in Italia indicati sul sito www.salottidelgusto.com al prezzo in prevendita di euro 18 (euro 15 per associati Ais e Fisar).

Il biglietto dà diritto agli assaggi e alle degustazioni in tutti gli stand, mentre i salotti/laboratorio sono riservati a 30 persone solo su prenotazione ( info e costi segreteria@salottidelgusto.com )

Gli orari di apertura della rassegna:

venerdì 25 aprile dalle ore 10.00 alle 20.00

sabato 26 aprile dalle ore 10.00 alle 22.00

Per i bambini sotto i 13 anni sarà allestita un’area monitorata con corsi di baby cucina e candy buffet al costo simbolico di euro 5.

Per prenotarsi alle escursioni off-road nella Tenuta targate Jeep, per partecipare alle quali basterà esibire il biglietto di ingresso alla rassegna, è necessaria l’iscrizione al sito http://www.jeeptasteanddrive.it

T
utte le info su: https://www.facebook.com/SalottiDelGusto   - https://www.facebook.com/events/165351483674746  - https://www.salottidelgusto.com
 

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner