Si chiama "Amarandola" il gusto del Gelato che vince il concorso "100 e lode", ideato da Fabbri 1905

L'ha creato Francesco Ozzimo, un gelatiere alle porte di Roma

24/01/2016

Si chiama "Amarandola" il gusto del Gelato che vince il concorso "100 e lode", ideato da Fabbri 1905
Rimini, 24 gennaio 2016 - Si chiama "Amarandola" e l'ha creato un gelatiere di Santa Maria delle Mole, Marino (Roma), Francesco Ozzimo, della gelateria "Il gelato di Oz". È il gelato che ha trionfato al concorso "100 e lode", ideato da Fabbri 1905, una delle aziende storiche del settore guidata dalla famiglia omonima, per celebrare il 100ario della sua Amarena: oggi al Sigep di Rimini (il Salone Internazionale della Gelateria e della Pasticceria Artigiana) è stato eletto il miglior gelato del contest a cui hanno partecipato tra aprile e settembre 2015 centinaia di gelatieri di tutta Italia.

Un'esplosione di gusti: mandorla e Amarena Fabbri con una variegatura di mandorle tostate alla vaniglia e cioccolato.
"Mi sono accorto che funzionava quando i clienti hanno iniziato a svuotarne le vaschette" ha dichiarato Ozzimo. E sono stati proprio i suoi clienti a portarlo alla finale di Rimini, facendo pervenire alla Fabbri una pioggia di sms che lo indicavano come il gusto da premiare.
Per lui, oltre al titolo, in premio un vero carretto gelato, ispirato agli storici carretti d'antan, dotato anche di bicicletta-traino.

A consegnargli le chiavi del premio oggi a Rimini, Nicola Fabbri, quarta generazione della famiglia alla guida dell'azienda dell'Amarena.
"Un'emozione vedere, qui al Sigep, la fantasia dei gelatieri italiani e la loro passione per la nostra Amarena" ha dichiarato Fabbri. "Oggi come cent'anni fa: la ricetta della mia bisnonna Rachele, che nel 1915 trovò il modo di rendere buoni e golosi quei frutti amari per natura, è ancora amatissima e attuale. Ne sono orgoglioso".
 

Il vincitore premiato con un caratteristico carrettino di gelati


Francesco Ozzimo con Giuliano Belloni
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner