Simona Caselli, presidente di Legacoop Emilia Ovest, nominata assessore all'Agricoltura della Regione Emilia Romagna

I Parlamentari di Parma Maestri, Romanini e Pagliari commentano le nomine

23/12/2014

Simona Caselli,  presidente di Legacoop Emilia Ovest,  nominata assessore all'Agricoltura della Regione Emilia Romagna
Parma 23 dicembre 2014. Simona Caselli, ex consigliere comunale di Parma, attuale presidente di Legacoop Emilia Ovest, rappresenterà Parma nella nuova Giunta della Regione Emilia-Romagna. Caselli sarà nominata assessore all’Agricoltura. Il governatore Stefano Bonaccini ha appena ufficializzato le scelte, subito seguito da un comunicato del Pd di Parma, che ha espresso la sua soddisfazione per la nomina.

“Il PD della città di Parma esprime soddisfazione per la nuova giunta regionale dell’Emilia Romagna, la cui composizione coniuga segnali incoraggianti nel percorso di rinnovamento politico, con una giusta attenzione per l’indiscutibile valore delle amministrazioni Errani. La città di Parma, per anni rappresentata positivamente dal lavoro dell’assessore Peri e dei consiglieri regionali uscenti – cui va il nostro ringraziamento- , rafforza, contrariamente alle ipotesi della vigilia, la propria rappresentatività con tre consiglieri di cui uno “cittadino” e con l’assessorato all’Agricoltura affidato ad una donna di indubbia capacità e rappresentatività quale è Simona Caselli, nostra concittadina”.

“Esprimiamo quindi soddisfazione al presidente Bonaccini per le scelte operate e anche per l’attenzione rivolta al nostro territorio che, nell’anno di Expo, ritrova un assessorato strategico in un territorio a fortissima vocazione agro-alimentare. Siamo certi che l’Emilia Romagna potrà vincere la sfida di rimanere ai vertici nazionali, e che la città di Parma potrà, anche attraverso i propri nuovi amministratori, giocare un ruolo importante quando non decisivo in questo percorso. Auguriamo quindi, a nome dell’Unione Comunale del PD di Parma, al presidente Bonaccini, alla Giunta, alla nostra concittadina Simona Caselli e ai nostri consiglieri, Massimo Iotti, Barbara Lori e Alessandro Cardinali, un buon lavoro”.

Caselli, classe 1961, è nata e vive a Parma, dove si è pure laureata in Economia e Commercio, per poi specializzarsi alla Bocconi. Ha ricoperto numerosi incarichi in Legacoop. E’ anche nei cda del Teatro Due di Parma e dell’Università di Parma.

Oltre a lei nella Giunta regionale entra anche un altro nome molto noto a Parma: Sergio Venturi, che per diversi anni è stato a capo dell’Ospedale Maggiore di Parma, prima di andare a ricoprire l’incarico di direttore dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, che ha ricoperto fino ad oggi. Bonaccini lo ha nominato assessore alla Sanità.

La nuova Giunta conta 10 assessori e un sottosegretario, metà uomini e metà donne. Bonaccini ha tenuto per sé la delega allo Sport.

Presidente (con delega allo sport) – Stefano BonacciniSottosegretario – Andrea Rossi

Vicepresidente e welfare – Elisabetta Guagnini

Sviluppo, scuola, formazione, università e lavoro – Patrizio Bianchi

Attività produttive, energia e ricostruzione sisma – Palma Costi

Agricoltura, caccia e pesca – Simona Caselli

Protezione Civile, difesa del territori e ambiente –Paola Gazzolo

Trasporti – Raffaele Donini

Sanità – Sergio Venturi

Cultura – Massimo Messetti

Bilancio e pari opportunità – Emma Petitti

Turismo e commercio – Andrea Corsini

 
I Parlamentari di Parma Maestri, Romanini e Pagliari commentano le nomine

Parma, 22 dicembre 2014 – “Una bella squadra, competente, in larga misura rinnovata, che ha tutte le caratteristiche per fare bene, consolidare i livelli di sviluppo e qualità della vita fin qui raggiunti nella nostra Regione”.

E’ di soddisfazione il primo commento dei Parlamentari di Parma sulle nomine indicate nella conferenza stampa tenuta dal presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

“Dalla scelta del Presidente emerge una visione unica della nostra Regione in cui le rappresentanze territoriali concorrono a costruire la nuova Emilia Romagna così come indicata nel programma con cui Bonaccini è stato eletto – affermano Maestri, Romanini e Pagliari - Ci sembra anche doveroso sottolineare il ruolo importante che andranno ad assumere alcuni dei nominati, che sono nostri Concittadini e che hanno forti legami e profonda conoscenza di questo nostro territorio. In particolare Simona Caselli a cui è andata l’agricoltura, settore strategico e con implicazioni rilevanti per la nostra provincia e Sergio Venturi, per otto anni Direttore Generale del nostro ospedale, che si occuperà di Sanità. A loro – concludono i Parlamentari di Parma - i migliori auguri di buon lavoro che estendiamo anche ai consiglieri eletti: Barbara Lori, Massimo Iotti e Alessandro Cardinali. Un sentito grazie a chi li ha preceduti: Alfredo Peri per tre legislature assessore alla Mobilità, che con il suo lavoro ha lasciato una impronta decisiva nel sistema infrastrutturale regionale, e i consiglieri Gabriele Ferrari e Roberto Garbi per il modo positivo in cui hanno rappresentato questo territorio.

INformaCIBO augura al neo assessore Buon lavoto
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner