“Slow Food. Storia di un'utopia possibile” di Carlo Petrini e Gigi Padovani

03/10/2017

Il 3 novembre 2017 ricorrono i 30 anni dal manifesto sullo "Slow-food" (nel 1987 si scriveva così) che fu lanciato sul "Gambero Rosso", allora supplemento al quotidiano "il manifesto": una occasione in più per leggere il libro di Petrini e Padovani
La storia del movimento nato 30 anni fa per iniziativa di Carlo Petrini, che oggi è diventato un’organizzazione globale sinonimo di una nuova filosofia del cibo. Un libro che traccia le vicende di Slow Food e del suo carismatico leader, uno dei “50 uomini che potrebbero salvare il Pianeta” (The Guardian).

«Chi semina utopia raccoglie realtà» ama citare Petrini: questo libro racconta la storia di un percorso che nel nome di grandi ideali ha cambiato per sempre il nostro modo di intendere il cibo.
Una nuova edizione profondamente rivista e corposamente aggiornata, con il racconto inedito degli ultimi dodici anni, che prende spunto dal volume di Carlo Petrini e Gigi Padovani Slow Food Revolution. Da Arcigola a Terra Madre. Una nuova cultura del cibo e della vita (Rizzoli 2005).

Il libro sarà presentato a Montecatini durante il prossimo Food & Book, il Festival del libro e della cultura gastronomica che si svolge dal 13 al 16 ottobre 2017.
Carlin Petrin e Gigi Padovani
Slow food. Storia di un'utopia possibile
Editore: Rizzoli
Pagine: 302 p., ill. , Ril


Prezzo al pubblico: 18,00 €
Prezzo online: 15,30 €
Prezzo soci Slow Food: 14,40 €

Slow Food
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner