Successo per la Festa di Sant'Anna e la 10° Sagra degli "Spinosini al sugo contadino"

L’evento si svolge a Centobuchi di Monteprandone (AP)

03/08/2014

Successo per la Festa di Sant'Anna e la 10° Sagra degli "Spinosini al sugo contadino"
Centobuchi di Monteprandone 3 agosto 2014.  Si conclude oggi a Centobuchi  una frazione di 6.724 abitanti del Comune di Monteprandone la Festa di Sant’Anna.

Giunta alla sua decima edizione la Sagra è molto sentita dal popolo marchigiano per i suoi prodotti d’eccellenza e per l’accoglienza unica che può essere data solamente da un’organizzazione che vede il lavoro congiunto dell’Associazione Sant’Anna, istituzioni cittadine e volontari.
Quest’anno i fornelli hanno visto la partecipato di ben  160 persone  della comunità di S.Anna.

Il programma, dopo le celebrazioni religiose, ha proposto  moltissime iniziative per tutte le fasce di età, che si sono svolte nelle vie e nelle splendide piazze del centro cittadino.
 
Come ogni anno è stato celebrato con grande partecipazione di pubblico il prodotto simbolo della manifestazione: gli Spinosini, una speciale pasta all’uovo ideata da Vincenzo Spinosi e famosa in tutto il mondo.
 
Durante l’ appuntamento della comunità monteprandonese si è così svolta  la decima edizione della “Sagra degli Spinosini al sugo contadino”.  Gli stand allestiti dall’Associazione Sant’Anna presso il Centro Logistico “Orlando Marconi” di Centobuchi serviranno la tipica pasta all’uovo della ditta Spinosi nelle varianti al sugo contadino e al prosciutto e limone.

Non poteva mancare l’intrattenimento musicale con la Pizzica e Taranta con i "Tamburellisti di Torre-paduli" in concerto e nella giornata odierna anche il Concerto di STEFANO LIGI "Tributo a Rino Gaetano e canzone d'autore italiana". 

Video dell'Edizione 2010 con intervista a Vincenzo Spinosi
 
 
La cantante Nada con Vincenzo Spinosi, le cuoche
con gli immancabili Spinosini 

 
Il saluto di Matteo Troiani Presidente
dell’Associazione culturale, sociale e ricreativa S.Anna 

 
Bentornati amici,
quest'anno con un pizzico di orgoglio in più ci accingiamo a festeggiare insieme a voi la Festa di Sant'Anna giunta alla sua decima edizione.

Ebbene, dieci anni or sono, con un gruppo di sessanta amici costituimmo l'Associazione Culturale Sant'Anna, il cui unico scopo è sempre stato quello di rivalutare il quartiere e rievocare usanze offuscate dal tempo.

La coesione e l'abnegazione dimostrata dai soci fin dall'inizio di questa splendida avventura, hanno portato, negli anni, a radicare la tradizione anche tra i più giovani che hanno deciso di aderire al nostro progetto.

Grazie a questo crossover generazionale abbiamo raggiunto il notevole traguardo di circa centosessanta soci. Persone, o meglio amici, a cui fin da ora esprimo la mia gratitudine.
Grazie alla loro costante presenza e collaborazione, anche quest'anno siamo riusciti ad allestire un programma ricco di iniziative originali, divertenti e sempre innovative, superando insieme tutte le difficoltà dettate soprattutto dalla difficile crisi economica che stiamo attraversando.
Il fiore all'occhiello di questa manifestazione rimane, come sempre, la serata del 26 luglio. Come consuetudine, l'intera giornata sarà dedicata alla festa liturgica dei Santi Anna e Gioacchino e alla loro commemorazione, con canti, preghiere e la Solenne Processione che, circa quattrocento anni fa, segnò la riapertura al culto dell'allora Chiesa di Santa Maria in Pontellara.
Per l'ennesima volta sono doverosi i ringraziamenti a coloro che, di fatto, con i loro gesti di generosità rendono possibile questo evento. Mi riferisco al Signor Cav. Orlando Marconi che mette a nostra disposizione l'intera area logistica; al Conte Saladini Pilastri che permette l'utilizzo della Chiesa e dell'area circostante di sua proprietà; all'amico Sandro Spinosi che, con i suoi prodotti conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo e la sua preziosa collaborazione, ci permette di offrire a tutti Voi la degustazione di alimenti di grande qualità e ricchi di sapore; all'Amministrazione Comunale, che fornisce tutti i servizi necessari; e naturalmente, ancora una volta, all'intero staff dell'organizzazione che con impareggiabile impegno e dedizione, garantisce l'alta qualità del servizio offerto. Particolare e sentito va il ringraziamento agli sponsor tutti, che anche quest'anno hanno fornito un basilare e prezioso contributo affinchè i contenuti della Festa rimanessero inalterati senza sottrarre qualità e divertimento ai nostri ospiti.
Nella speranza che l'impegno di noi tutti possa allietare la Vostra estate, Vi rinnoviamo l'invito a trascorrere in nostra compagnia una settimana di serate spensierate con ottimo cibo, buona musica e tante risate!!! Grazie a tutti.


Vi aspettiamo numerosi
Grazie a tutti
Il Presidente
Matteo Troiani
 
Associazione Culturale Sociale Ricreativa S.Anna
C.da S.Anna, 34 - 63030 CENTOBUCHI di MONTEPRANDONE (AP)
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner