Tappa di Lucca, tutti i numeri di Conad del Tirreno

22/05/2016

Valter Geri, presidente di Conad del TirrenoValter Geri, presidente di Conad del Tirreno
Valter Geri, presidente di Conad del Tirreno
A Lucca e provincia Conad opera attraverso 26 punti vendita, gestiti da 23 soci imprenditori che occupano oltre 755 persone e che nel 2015 hanno sviluppato un fatturato di oltre 200 milioni di euro. Il radicamento di Conad nell’area è forte ed il presidio del territorio resta d’importanza strategica, come dimostrano i 3 distributori di carburante aperti che, nel 2015, hanno garantito un risparmio per i consumatori oltre 1,5 milioni di euro ed il rapporto con i 74 fornitori locali con i quali è stato possibile sviluppare un fatturato di oltre 10 milioni di euro contribuendo a sostenere e valorizzare le produzioni di tanti piccoli e medi produttori del posto.
Con una forte presenza sul territorio opera Conad del Tirreno, una delle 7 cooperative associate al consorzio nazionale Conad, che nello specifico è presente in Toscana, Lazio (Roma e Viterbo), Sardegna, Liguria (La Spezia). Conad del Tirreno (212 soci imprenditori, di cui 12° in Toscana) nel 2015 ha sviluppato un fatturato di 2,35 miliardi di euro, con 341 punti vendita e 9.500 occupati di sistema.

“Il socio Conad è quotidianamente impegnato nel sostegno a ciò che migliora il proprio  territorio, rendendolo più forte e attrattivo, rafforzando la comunità  - spiega Valter Geri, presidente di Conad del Tirreno –. I nostri negozi sono punti di riferimento e vetrine di ciò che di meglio offre il territorio e i Conad dell’area di Lucca e della sua provincia  ne sono la dimostrazione. Il Grande Viaggio è la prova che si può fare buona economia partendo dai bisogni delle nostre realtà circostanti “.

Ritorna sul concetto di comunità anche Ugo Baldi, ad di Conad del Tirreno: “In questi due giorni di ascolto e confronto, si rafforza il dialogo e l’impegno dei soci imprenditori Conad verso il territorio – puntualizza -. L’interesse di Conad e dei suoi soci coincide con quello della comunità e Conad cresce se a crescere è l’intero territorio. Per questo la nostra attività economica è coerente con gli interessi della comunità di cui siamo parte. Comunità che continueremo, giorno dopo giorno, ad ascoltare per comprenderne bisogni, esigenze, aspirazioni e aspettative”
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner