"Terra di Marca, Terra della Dieta Mediterranea Patrimonio dell'Umanità, Assaggia le Marche"

La Regione Marche presenta a Roma le tipicità enogastronomiche

20/02/2015

"Terra di Marca, Terra della Dieta Mediterranea Patrimonio dell'Umanità, Assaggia le Marche"
Fermo 20 febbraio 2015. Ascom Industria di Fermo insieme ai suoi partner Alma Lauretana, Aquila del Fermano, Dieta Mediterranea, Easyweek.it Tour Operator, Marca Fermana e Parco Nazionale dei Monti Sibillini, presentano domenica 22 Febbraio presso la Casa dell’Aviatore l’evento: “Terra di Marca, Terra della Dieta Mediterranea Patrimonio dell’Umanità, Assaggia le Marche”.
Si tratta di un appuntamento rivolto al mercato turistico enogastronomico e dei mestieri. La rassegna inizierà con un seminario dedicato alla Dieta Mediterranea e all’importanza della combinazione di alimenti.

Sono previsti gli interventi di Lando Siliquini medico igienista e di Paolo Foglini Primario di Diabetologia. Seguirà un concerto di flauto e degustazioni di tipicità enogastronomiche marchigiane, ma anche momenti puramente conviviali tra i partecipanti e i produttori locali.
Cesare Rossi – presidente Ascom industria di Fermo ha spiegato: “ Roma ha accolto 700.000 mila marchigiani ed è considerata realmente da noi indigeni un territorio amico e meta ambita per “grandi soluzioni” quali studio, lavoro, svago, ed ora vogliamo dire ai marchigiani residenti a Roma e ai romani che ogni tanto vale la pena di tornare nei luoghi di origine che hanno conservato per loro il valore archetipo del simbolismo di appartenenza. Il marchigiano solerte è abituato a disegnare percorsi di soluzioni, restio ed anche un po’ timido, ha un grande senso dell’ospitalità, considerando che la sua maestria e destrezza nell’artigianato e nel manifatturiero sono il suo “petrolio” che gli hanno creato una vita di alta qualità.
Domenica “assaggiamo” le Marche proponendo i vini locali, formaggi, salumi, olio e artigiani delle scarpe. Ne approfittiamo per ringraziare l’Aeronautica Militare per quanto potuto fare per noi in questo evento”.

Gianna Forlastro – Direttore Easyweek.it Tour Operator ha proseguito: “Ci auguriamo che questo sia il primo di una lunga serie di eventi volti a mostrare le eccellenze “nascoste ma conosciute” della Regione Marche, sia all’interno del mercato italiano che straniero.
Il nostro Tour Operator Incoming comincia ad essere conosciuto sul mercato per la realizzazione di pacchetti e itinerari dedicati alle eccellenze e alle passioni di viaggio; il viaggiatore ha affinato le proprie caratteristiche sulla scelta di un viaggio, e sceglie le mete dove poter avere momenti di alta qualità di vita e convivialità, seguendo le proprie passioni.

Saremo presenti alla manifestazione con tutta la nostra programmazione sulla Regione Marche, dai winetour alle coking session dal trekking sui Monti Sibillini al Made in Marche con i maestri calzaturieri. Insieme agli altri espositori saremo i compagni di questa avventura che sicuramente darà il giusto lustro al territorio”.

Tag: Marche

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner